Il continuo disfacimento del Malicious Metaverse di Mark Zuckerberg

Per favore, condividi questa storia!
Abbiamo avvertito dei pericoli deleteri del Metaverso di Zuckerberg, ma può darsi che stia implodendo da solo. I critici più severi provengono dall'interno dell'industria tecnologica stessa, sottolineando l'inutilità di tutto ciò, a parte i partecipanti al lavaggio del cervello. ⁃ Editore TN

Cosa c'è di meglio nella vita?

Chiamami il cinico più felice del mondo, quindi, perché quando ho predetto il totale e catastrofico fallimento di Facebook rebranding come "Meta" a partire da meno di un anno fa, sinceramente non pensavo che sarebbe successo tutto si disfa rapidamente e vergognosamente come ha fatto. Horizon Worlds, il metaverso previsto da Meta, è andato in onda a dicembre e, mio ​​dio, da lì è stata una discesa.

La buona notizia è che stiamo ottenendo molto intrattenimento gratuito dai tentativi di Mark Zuckerberg di essere "il volto" di questa transizione senza uscita, e le ultime settimane hanno visto alcuni veri momenti salienti, culminati con un'apparizione trascendentemente imbarazzante su Il podcast di Joe Rogan la scorsa settimana. Zuck e il suo team di marketing sono ancora apparentemente schiavi del precedente status del CEO di Meta come un prodigio della Silicon Valley, evidentemente accecandoli alla sua mancanza quasi soprannaturale di attrattiva personale.

i risultati sono spesso, in una parola, deliziosi per un odiatore come me. E mentre lo sfrigolio arriva sotto forma di incredibili imbarazzi nelle pubbliche relazioni, dopo arriva la bistecca: il pivot di Facebook su Meta sta crollando e bruciando come proposta commerciale materiale con sorprendente rapidità.

Le ultime settimane sono state particolarmente brutali per la grande ambizione di Zuckerberg di creare una mod di Second Life in cui tutti sono un doppio amputato. L'attuale (non prima) ondata di imbarazzanti flubs è iniziata il 17 agosto quando Zuckerberg ha pubblicato un "selfie" dal lancio di Horizon World di Meta in Francia. Come quasi tutti erano felici di sottolineare, sembrava imbarazzantemente cattivo – non solo come un gioco creato per circa 2007 livelli di dettaglio e immersione, ma come uno senza la minima scintilla di creatività progettuale.

Non creativo, passivo, inutile

Questa mancanza di succo creativo non può essere sottovalutata. Ci sono veri e propri limiti tecnologici alla fedeltà grafica e al tracciamento degli avatar possibili in un ambiente di realtà virtuale immersiva (VR), ma Horizon Worlds avrebbe potuto fare molto meglio entro quei limiti. Confronta la sua atmosfera aziendale aggressivamente blanda con i voxel incredibilmente colorati ispirati a Minecraft The Sandbox (che ha una stagione alfa aperta in questo momento, FYI).

Ciò si riduce sostanzialmente ai modelli di business. I progetti metaverse supportati da blockchain come Sandbox e Decentraland sono gratificanti e bizzarri in parte perché sono organizzazioni abbastanza caotiche che rispondono a molte parti interessate. Ma Zuckerberg ce l'ha effettivamente il controllo totale di Meta, e il vuoto dentro di lui è scritto su ogni pixel della sua creazione.

Zuckerberg ha proseguito con una simulazione ancora meno realistica, quando la scorsa settimana è apparso in un episodio di "Joe Rogan Experience" come un mimica inquietante della base di fan della carne rossa amante delle arti marziali di Rogan. Max Chafkin di Bloomberg ha una lettura definitiva su questo, ma in poche parole Zuckerberg ha affermato che la realtà virtuale ti renderà più un alfa da spaccone, rispetto alla passività "beta" di guardare la televisione.

Questo è divertente per almeno tre motivi. Primo, stare seduti a fissare gli schermi non ti renderà mai più vigoroso – per l'amor di Dio, tocca l'erba. In secondo luogo, lo stesso Zuckerberg si è già diffuso di più passività disintossicante degli ormoni nel mondo che forse qualsiasi altra singola persona tramite Facebook e Instagram. E terzo, a livello personale, è difficile pensare a un lanciatore meno convincente dell'eterno indifferente Zuck per qualsiasi presunta scorciatoia per condurre una vita umana più appagante.

Un vero affare?

Ma tutto questo è solo teatro e allestimento di vetrine, per quanto incredibilmente assurdo. La vera domanda è come si comportano i Reality Labs di Meta come azienda. E la risposta è... sorprendentemente, forse, meglio di quanto pensi! Ma è ancora piuttosto marcio una volta graffiato la superficie.

Vedi, si scopre che Meta in realtà venduto molto dei suoi visori Oculus Quest 2 durante le festività natalizie del 2021, con installazioni di app che suggeriscono 2 milioni di nuove unità attivato in un periodo di due settimane. Per fare un confronto, negli ultimi due anni sono state vendute poco più di 20 milioni di console Playstation 5 e 15 milioni di unità Xbox Series X.

Ma quel confronto stesso è un problema per i veri obiettivi di Zuckerberg: se le unità Quest o successive hanno successo come console per videogiochi, probabilmente sono ancora un fallimento. Vedete, le unità sono quasi certamente in corso venduto in grande perdita. Questo più o meno afferma che il modello di business a lungo termine è lo stesso tipo di raccolta di dati e monetizzazione degli annunci su cui funzionano Facebook e Instagram.

Ciò significa che Zuckerberg in realtà non vuole che tu usi l'auricolare per giocare superhot VR, ti vuole in Horizon Worlds in particolare, avendo il tipo di interazioni sociali ricche di dati che può usare per spiare i tuoi gusti, le tue abitudini e la tua rete, quindi spingerti a fare clic sugli annunci pubblicitari.

Leggi la storia completa qui ...

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

9 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Corona Hotspot

“l'inutilità di tutto ciò” Hm… Se vogliono avere una versione digitale del mondo intero inclusi gli umani grazie alle iniezioni di idrossido di Covid un sistema Meta potrebbe essere.

Anne

Nessuno deve invitarmi nel metaverso. Io passo. Sospetto che il metaverso sarà simile al motel degli scarafaggi. Fai il check-in ma non fai il check-out.

Il ragazzo

Non so che potrebbe essere bello, ma poi di nuovo, zuck the cuck ne è responsabile. Sospetto che fallirà prima ancora che si alzi da terra. Le sue idee sono molto patetiche, come lui.

DawnieR

Le persone non dovrebbero davvero "impazzire" per "Meta-chite" di Suckerberg. Un, letteralmente, "piccola manciata" di individui userà questo / penserà che sia un'ottima idea. E questi individui sono già 'persi'; come in, sono NON UMANI/Zombie. Questi sono anche gli stessi individui a cui, senza dubbio, sono state iniettate le INIEZIONI SPERIMENTALI di mRNA BIO-ARMA…..quindi non rimarranno su questo pianeta, comunque, per molto più tempo. La gente ha bisogno di capire…..questi PSYCHOPATHS (Tecnocrati/Globalisti) HANNO GIÀ FALLITO. Con il loro modello distruttivo del loro futuro….non lo faranno e NON POSSONO avere successo. Anche se TUTTI noi siamo presi di mira, da loro, non tutti noi stiamo 'al gioco'. E quelli... Per saperne di più »

Il ragazzo

Indossare occhiali per lunghi periodi di tempo come implica il Metaverso è un concetto perdente, specialmente quelli di noi che indossano gli occhiali. Uno schermo andrà benissimo, specialmente con mondi meravigliosi e attività che possono tenere occupata la mente. Non vedo l'ora di vedere le schermate degli sfondi, a distanza di anni. Quando le cose si mettono male, e intendo cambiamenti completi nello stile di vita, le persone cercheranno una via di fuga, credo che i mondi fantastici e alcuni stimolanti andranno abbastanza bene. Le élite di questo mondo si considerano piuttosto speciali nelle loro capacità, ma in realtà sono nella migliore delle ipotesi piuttosto mediocri.... Per saperne di più »

[…] Leggi di più: Il continuo svelamento del Malicious Metaverse di Mark Zuckerberg […]

[…] Leggi di più: Il continuo svelamento del Malicious Metaverse di Mark Zuckerberg […]

[…] Il continuo disfacimento del Malicious Metaverse di Mark Zuckerberg […]

Dag Nabbit

"Meta's Reality Labs" è il luogo in cui progettano la non-realtà. Le Lib sembrano sempre assegnare nomi che sono l'esatto opposto di quello che stanno nominando.