Papa Francesco: il catechismo dovrebbe includere il "peccato ecologico"

Papa FrancescoWikimedia Commons, Alfredo Borba
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
I tecnocrati militanti all'interno del Vaticano hanno convinto Papa Francesco a spingere le nazioni a criminalizzare il vago atto di “ecocidio” per punire individui e società per aver danneggiato l'ambiente. ⁃ TN Editor

Papa Francesco ha detto a un gruppo di avvocati che gli piacerebbe introdurre la categoria del "peccato ecologico" nell'insegnamento cattolico ufficiale.

"Dobbiamo introdurre - ci stiamo pensando - nel Catechismo della Chiesa Cattolica il peccato contro l'ecologia, il peccato ecologico contro la casa comune, perché è un dovere", ha detto il papa venerdì rivolgendosi ai partecipanti in una conferenza internazionale su legge penale.

Più specificamente, ha detto Francis, sono tutte quelle azioni che possono essere considerate "ecocidi", ad esempio "la massiccia contaminazione di aria, terra e risorse idriche, la distruzione su vasta scala di flora e fauna e qualsiasi azione in grado di produrre un disastro ecologico o la distruzione di un ecosistema ".

L'ecocidio "deve essere inteso come perdita, danno o distruzione degli ecosistemi di un determinato territorio, in modo che il suo utilizzo da parte degli abitanti sia stato o possa essere visto come gravemente compromesso", ha detto, aggiungendo che un tale peccato è "un quinto categoria di crimini contro la pace, che dovrebbe essere riconosciuta come tale dalla comunità internazionale ".

Il pontefice ha affermato che tali azioni sono "di solito" causate dalle società e che "un elementare senso di giustizia richiederebbe" di essere puniti per loro.

Un peccato ecologico è "un'azione o un'omissione contro Dio, contro il prossimo, la comunità e l'ambiente", ha detto Francis, citando i Padri del recente Sinodo regionale panamazzonico. "È un peccato contro le generazioni future e si manifesta in atti e abitudini di inquinamento e distruzione dell'armonia dell'ambiente, in trasgressioni contro i principi di interdipendenza e nella rottura di reti di solidarietà tra le creature".

Al di là della sua peccaminosità, l'incapacità di prendersi cura dell'ambiente è un'ingiustizia e un crimine, ha suggerito Francis e dovrebbe essere applicato legalmente. "Vorrei fare appello a tutti i leader e gli attori di quest'area affinché contribuiscano ai loro sforzi per garantire un'adeguata protezione legale per la nostra casa comune", ha affermato.

Le parole del papa coincisero con il rilasciare di un nuovo sondaggio del Pew Research Center, che ha scoperto che gli americani che vanno in chiesa accettano il loro clero su questioni spirituali, ma in genere diffidano dei loro consigli su questioni come il cambiamento climatico.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite
7 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Elle

"Il pontefice ha detto che tali azioni sono" di solito "provocate dalle corporazioni e" un elementare senso di giustizia richiederebbe "che siano punite per loro". Ragazzi, la Chiesa cattolica è davvero solo una grande organizzazione STATUS QUO. Non importa il millennio, non cambia mai. Quando un Papa vuole un cambiamento usa gli stessi strumenti e le stesse vecchie BS del lontano passato. PUNILI !!! L'Inquisizione sarebbe d'accordo e sarebbe orgogliosa di questo Papa del 2020. OH MIO DIO. Sono d'accordo che assumersi la responsabilità personale per la Terra ogni giorno è imperativo per ogni essere umano. Io non... Per saperne di più »

Lila LeGrande

Anche la Chiesa cattolica è una “lei” adesso ?? Questo ha tanto senso quanto il peccato ecologico. I parrocchiani cattolici si stancano mai di pagare per i peccati del mondo? In primo luogo, hanno pagato per tutte le richieste di abuso sessuale, e ora potrebbero finire per pagare per il clima. Ciò che ha più senso, tuttavia, è che i globalisti sappiano che il Vaticano ha più soldi di Dio nel suo caveau.

Lila LeGrande

Anche la Chiesa cattolica è una “lei” adesso ?? Questo ha tanto senso quanto il peccato ecologico. Ciò che ha più senso, tuttavia, è che i globalisti sappiano che il Vaticano ha più soldi di Dio nelle sue casseforti.

NNG

Papa gesuita, Perché impartire un nuovo comandamento? La Chiesa romana non obbedisce ad altri comandamenti. Eccone una coppia: non avrai altri dei davanti a me, non ti farai alcuna immagine scolpita o somiglianza con qualsiasi cosa che sia nei cieli sopra, o che sia nella terra sotto, o che sia nell'acqua sotto la terra, non ti inchinerai (a Maria, ecc.) te stesso a loro: poiché io, l'Eterno, il tuo DIO, sono un Dio geloso, visitando l'iniquità dei padri sui figli fino alla terza e quarta generazione... Per saperne di più »

John

Qualunque cosa stiano insegnando alle persone, è lontano dal cristianesimo della Bibbia e da ciò che Gesù insegnò.