American Idiocracy: Stranded In The Twilight Zone

Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
La società postmoderna sta perdendo sempre più il contatto con la realtà, rendendo quasi senza sforzo ingannare le masse con un'intelligente propaganda. Perché imita la Twilight Zone di Rod Sterling, le persone sono intrappolate nel loro infinito ciclo di inganno. ⁃ Editor TN

"Stiamo sviluppando una nuova cittadinanza. Uno che sarà molto selettivo su cereali e automobili, ma non sarà in grado di pensare. ”- Rod Serling

Hai notato quanto la vita si senta sempre più come un episodio di Ai confini della realtà?

Solo invece dell'immaginaria "terra dell'ombra e della sostanza, delle cose e delle idee" di Rod Serling, siamo intrappolati in una terra turbolenta, fin troppo reale di corruzione, brutalità e menzogne, dove giocano libertà, giustizia e integrità secondo violino dell'ambizione politica, dell'avidità corporativa e della tirannia burocratica.

La vita nello Stato di polizia americano non è semplicemente più brutale, o più ingiusta o persino più corrotta. Sta diventando sempre più idiota, più perverso e più stravagante di giorno in giorno.

Da qualche parte nel corso degli ultimi 240-plus anni, la democrazia ha lasciato il posto Idiocracye il governo rappresentativo ha lasciato il posto a cleptocrazia (un governo governato da ladri) e a kakistocracy (un governo gestito da politici, corporazioni e ladri senza principi che asseconda i peggiori vizi della nostra natura e ha poca considerazione per i diritti dei cittadini americani).

Gli esempi abbondano.

In Georgia, gli organizzatori politici hanno pubblicato un cartello "Solo media neri" all'esterno di una chiesa battista, impedendo ai giornalisti bianchi di partecipare a una riunione su un'imminente elezione del sindaco.

In Arizona, una squadra SWAT ha fatto irruzione nella casa di una famiglia nel cuore della notte, per così dire dei servizi di protezione dell'infanzia, che ha lanciato l'allarme dopo che i genitori hanno stabilito che il loro bambino di 2, che aveva sofferto di febbre di grado 100, si sentiva meglio e non aveva bisogno di essere ricoverato in ospedale.

In Virginia, i proprietari richiedono agli inquilini proprietari di cani di inviare il DNA dei loro animali domestici a un database che sarà era solito rintracciare (e bene) i proprietari che non riescono a ripulire dopo la cacca dei loro cani in pubblico.

In Texas, a poliziotto che avrebbe dato a un senzatetto un panino con feci di cane non sarà ritenuto responsabile delle sue azioni.

Nell'Illinois, la polizia di Chicago ha usato un montone e una mazza per schiantarsi contro la casa di una famiglia con le armi tirate fuori, terrorizzare i bambini riuniti per la festa di compleanno di 4, solo per scoprire che erano nella casa sbagliata.

Nel Kansas, un uomo di schiena di 61 in procinto di trasferirsi nella sua nuova casa si è ritrovato sotto la minaccia delle armi e ammanettato dalla polizia, che ha rifiutato di credere di essere proprietario di una casa e non un ladro.

Se stai iniziando a notare uno schema qui, si parla del fatto che quasi 50 anni dopo la creazione creativa di Serling, Ai confini della realtà, presentato in anteprima alla televisione nazionale, stiamo ancora armeggiando nel buio, cercando di dare un senso a un mondo dominato da razzismo, crudeltà, guerra, violenza, povertà, pregiudizio, intolleranza, ignoranza, ingiustizia e una miriade di altre malattie sociali e mali spirituali.

Ai confini della realtà era un'oasi nel deserto della televisione: uno spettacolo che catturava l'immaginazione; sfidato ipocrisia morale e pregiudizi sociali; e si scagliò contro la disumanità, il razzismo, i pregiudizi, la meccanizzazione degli esseri umani attraverso la loro tecnologia, tiranni di ogni forma e colore, una popolazione passiva, la guerra, l'ingiustizia, lo stato di sorveglianza, l'avidità corporativa.

Cinquanta anni dopo, con così tanto che è cambiato legalmente, tecnologicamente e politicamente, tanto rimane ancora lo stesso. La paura è la stessa. Il pregiudizio è lo stesso. L'ignoranza è la stessa. L'odio, la guerra e la tirannia sono invariati. Gli agenti di polizia stanno ancora sparando ai cittadini disarmati. Agenzie governative gonfie continuano a sfuggire ai contribuenti. I tecnici del governo stanno ancora spiando le nostre comunicazioni. E i cittadini americani si stanno ancora lasciando manipolare dalle loro paure e si contrappongono l'uno all'altro.

Tutti questi temi possono essere trovati in Ai confini della realtà.

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


Sottoscrivi
Notifica
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti