Dibattiti scatenati dai robot sulla necessità di un reddito di base garantito

National Public Radio, Radio Pubblica
Per favore, condividi questa storia!

Con l'40% di tutti i lavori già non a tempo pieno (ad esempio, temporaneo. Part-time o contingente), l'automazione robotica sta spingendo il paradigma storico del lavoro dalla scogliera. I tecnocrati del Global Elite che guidano questa 4th Industrial Revolution stanno già andando nella direzione di stabilire un reddito di base universale per pacificare tutte le masse di disoccupati. Tuttavia, ciò significa che quelle masse diventano reparti dello stato e cadranno automaticamente nella matrice della tecnocrazia.  Editor TN

Gran parte della rabbia e dell'ansia nelle elezioni del 2016 sono alimentate dalla sensazione che le opportunità economiche stiano sfuggendo a molti americani. Questa settimana, come parte del progetto di collaborazione di NPR con le stazioni membri, Una nazione impegnata, ci poniamo la domanda: cosa si può fare per creare opportunità economiche per più americani?

Quando parliamo di economia, passiamo molto tempo a parlare di posti di lavoro: come crearne di più e come sostituire quelli persi. Ma cosa succede se stiamo entrando in un futuro automatizzato in cui non ci saranno abbastanza posti di lavoro per le persone che ne hanno bisogno? Se ciò accade, come pagheranno le persone per cibo e alloggio?

Nella Silicon Valley, un numero crescente di persone nel settore tecnologico ritiene che una soluzione possa essere il reddito di base universale. In poche parole, l'idea è che lo zio Sam taglierà i cittadini a uno stipendio regolare, che funzionino o meno.

Misha Chellam è un imprenditore di tecnologia a San Francisco e fa parte del fiorente movimento di reddito di base qui. Mi ha portato a Eatsa, un fast food sano, per mostrarmi perché molti esperti di tecnologia stanno arrivando a questa conclusione.

Se Apple aprisse un fast food, sembrerebbe un po 'come Eatsa. Lo spazio è luminoso e l'arredamento è scarso in quel modo moderno e alla moda. Ma quando entriamo nel ristorante, noto subito che non ci sono cassieri che accettano il nostro ordine.

"Fa parte della magia qui", dice Chellam. “Non ordineremo da nessuno. Ordineremo dai computer. "

Chellam e io camminiamo su uno degli iPad montati sul muro. Il primo passo è far scorrere la carta di credito, come fa Chellam.

"Ora cosa mangiamo?" Chellam chiede dopo che la sua carta di credito è stata accettata.

La cosa di Eatsa sono le ciotole di quinoa e puoi vedere le foto delle sue offerte sullo schermo. Vado per la ciotola di quinoa burrito e Chellam ordina il cavolo nero.

Un paio di clic dopo abbiamo finito. Ci sono circa 15-20 clienti nel ristorante, ma solo un dipendente Eatsa.

"Ho questa sensazione viscerale di essere stato nella Valley per un po 'di tempo ora che ci sarà un'ondata di automazione in arrivo che eliminerà molti posti di lavoro", dice Chellam, nel suo ufficio nel centro di San Francisco.

Non è chiaro se la tecnologia alla fine ridurrà il numero totale di posti di lavoro nel paese. Mentre i progressi tecnologici rendono alcuni lavori obsoleti, ilpassato ha dimostrato che anche la tecnologia ha creato nuove opportunità.

Ma i progressi nell'intelligenza artificiale stanno intensificando questo dibattito. Nella Silicon Valley ce ne sono molti esperimenti di automazione. C'è il robot da Lowe's negozio di bricolage a Sunnyvale, in California, che controlla l'inventario. C'è il "maggiordomo robot" che lavora in un hotel a Cupertino. E poi c'è Uber, che sta sperimentando Taxi senza conducente di camion.

"E ciò interesserebbe 3.5 milioni di conducenti di camion, altri 5 milioni di persone che supportano l'industria della guida di camion", afferma Chellam. "E questo è solo un esempio di automazione."

Chellam afferma che anche il software sta svolgendo lavori per i colletti bianchi e che ne risentiranno tutti, dai contabili ai medici e agli avvocati.

Chellam critica i politici per non parlare di questo futuro automatizzato. Nella migliore delle ipotesi, dice, parlano di "riqualificazione", che non affronta la portata del problema.

"Prendiamo l'esempio del camionista", dice. "Cosa intendi riqualificare 3.5 milioni di persone in un periodo di tempo sufficientemente breve?"

Chellam ritiene che, poiché la tecnologia sostituisce un numero maggiore di lavoratori, il tradizionale lavoro 40 un'ora alla settimana potrebbe diventare un ricordo del passato. In tal caso, come potranno ottenere le assicurazioni sanitarie o risparmiare per la pensione?

Alcuni esperti affermano che l'unica risposta è una busta paga garantita dal governo che consentirebbe alle persone di acquistare cibo e abitazioni. Ciò non solo aiuterebbe le persone, ma aiuterebbe a far girare le ruote economiche e generare entrate fiscali.

"L'interesse della Silicon Valley per il reddito di base universale è in parte senso di colpa e in parte ottimismo", afferma Natalie Foster, collega del Istituto per il futuro, un'organizzazione di ricerca senza scopo di lucro a Palo Alto.

Alcuni tecnologi suggeriscono di fissare il reddito base a$ 10,000 all'anno. Altri hanno proposto di rilanciare emissione di carbone tasse per pagarlo. Foster dice che non c'è stata abbastanza ricerca sul reddito di base per avere discussioni politiche serie.

Ha detto che in questo momento i lavoratori tecnologici sono nella "fase di indagine e ricerca". Stanno organizzando incontri e ospitando panel chiedendo cosa significherebbe dare alle persone soldi per cui non hanno lavorato, dice Foster.

In Oakland, stanno per scoprirlo. Y Combinator sta finanziando un progetto di ricerca sul reddito di base, dove pagherà 100 persone abbastanza soldi per cibo e riparo, senza vincoli. Il prestigioso acceleratore tecnologico ha aiutato a lanciare società che includono Airbnb e Reddit.

Y Combinator ha rifiutato le richieste di intervista, ma in apost sul blog il suo presidente, Sam Altman, ha predetto che "ad un certo punto in futuro, poiché la tecnologia continua a eliminare i posti di lavoro tradizionali e viene creata una nuova ricchezza enorme", una versione del reddito di base sarà distribuita a livello nazionale.

Il dibattito sul fatto che le macchine stiano prendendo il nostro posto di lavoro è un altro punto, afferma Chris Hughes, un co-fondatore di Facebook che è attivo nel movimento del reddito di base. Dice che, che ti piaccia o meno l'idea, non ci sarà un'alternativa perché i lavori pagati in modo dignitoso stanno scomparendo per milioni di persone.

“La realtà è che il lavoro è cambiato. Il 40% dei lavori è ora contingente, nel senso che sono part-time, appaltatori indipendenti, autisti Uber ", afferma.

E dice che il cambiamento ha già lasciato la classe media americana economicamente insicura. Un recente studio della Federal Reserve ha rilevato che il 46% degli americani intervistati non aveva abbastanza soldi per coprire un Spese di emergenza di $ 400. Quella sensazione di insicurezza è evidente in queste tumultuose elezioni presidenziali.

"Penso che ci sia la sensazione che la nostra economia sia rotta in molti modi", dice Hughes. "Ma piuttosto che cercare di ristrutturare la nostra economia in modo che assomigli agli anni '1950, penso che dobbiamo essere onesti con noi stessi".

Hughes dice che significa che il reddito di base non è un'idea per il lontano futuro, ma che dobbiamo considerare oggi.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

4 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
vallab

L'obiettivo storico del reddito di base universale (UBI) dovrebbe essere quello di incoraggiare le persone a rinunciare al proprio lavoro. Per sbarazzarsi del BONDAGE del loro sfruttamento del lavoro salariato e diventare liberi e indipendenti per trascorrere la vita in qualsiasi attività che preferiscono. La differenza tra l'UBI da tutto il resto I programmi di welfare di riduzione della povertà dei governi diventano significativi solo se adottiamo questa prospettiva storica Per capire questo, dobbiamo vedere l'UBI alla luce oggi immensi progressi nel campo della scienza e della tecnologia, crescita senza pari nel automazione robotica in tutti i settori, sostituendo rapidamente... Per saperne di più »

Patrick Wood

Texeira - La tua teoria è interessante, ma è una ricetta per la distruzione della società. L'umanità è fatta per lavorare e creare cose. Togli il lavoro e cadi nell'edonismo e nella dissolutezza.