CABLATO: i dispositivi connessi offrono alle spie nuovi modi per sorvegliare

casa intelligente
Per favore, condividi questa storia!

TEMPINT, o Temporal Intelligence, è la rete di sorveglianza definitiva che ti seguirà attraverso il tuo Internet of Things (IoT) e la tua relazione con esso. L'obiettivo del Tecnocrate della sorveglianza totale è quasi arrivato.  Editor TN

Ce ne Poco dubito che il web sia il più grande dono che qualsiasi agenzia di intelligence avrebbe mai potuto chiedere. Le agenzie di sicurezza e le entità commerciali possono facilmente raccogliere informazioni sugli utenti. Ogni utente di Internet viene monitorato.

Per fortuna, sei ancora libero di fare ciò che vuoi nel mondo fisico, senza limiti di costante osservazione, giusto? Beh, non per molto.

La stessa rivoluzione della raccolta dati che è avvenuta nel mondo online sta per ripetersi nel mondo fisico a causa dell'Internet of Things (IoT). L'idea alla base dell'IoT è che gli oggetti di uso quotidiano possono ora raccogliere e trasmettere dati in modalità wireless. La varietà di oggetti che potrebbero essere connessi a Internet è praticamente infinita, dal piastrelle sul marciapiede e cemento nei muri, a noi scarpe e vestiti e persino il nostro spazzolini da denti. Tutti si stanno connettendo e presto inizieranno ad aggiungere le loro informazioni al cloud.

Il potenziale utilizzo dell'IoT per la sorveglianza sta ottenendo il riconoscimento da parte della comunità dell'intelligence statunitense. Ex capo dell'intelligence nazionale degli Stati Uniti James Clapper l'anno scorso detto le Custode che le agenzie probabilmente useranno l'IoT per "identificazione, sorveglianza, monitoraggio, localizzazione e targeting per il reclutamento o per ottenere l'accesso alle reti o alle credenziali dell'utente".

Mentre questo approccio mostra che la comunità dell'intelligence americana sta prestando attenzione a questa nuova tecnologia, i nuovi poteri di raccolta e analisi dei dati sono destinati a cambiare gli attuali paradigmi di intelligence e a crearne uno nuovo.

Nascita di un nuovo paradigma di intelligenza

L'ufficio di intelligence nazionale degli Stati Uniti definisce sei paradigmi di raccolta di informazioni di base: intelligence dei segnali (SIGINT), intelligenza delle immagini (IMINT), intelligenza delle misure e della firma (MASINT), intelligenza delle risorse umane (HUMINT), intelligenza open-source (OSINT) e geospaziale (GEOINT).

L'avvento dell'IoT consentirà un nuovo e settimo paradigma: TEMPINT, ovvero "intelligenza temporale". TEMPINT non è una metodologia di raccolta di informazioni ristrette focalizzata su determinate fonti, ma piuttosto un approccio olistico alla raccolta e all'analisi dei dati. TEMPINT presume che la maggior parte delle persone e delle infrastrutture saranno monitorate e che parti dei dati possano essere raccolte, archiviate e analizzate.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti