Storico: Elon Musk è stato plasmato dal nonno tecnocrate, fantascienza

Foto PR di Tesla
Per favore, condividi questa storia!
Ora, un importante storico di Harvard colloca lo sviluppo di Elon Musk nel giusto contesto storico: cresciuto in una casa di tecnocrati e immerso nella fantascienza. Musk non è di sinistra, ma la sua visione di Utopia ha più in comune con Dystopia mentre cerca di salvare il mondo colonizzando lo spazio. Sì, Musk è un tecnocrate e sta rimodellando il mondo. Editor TN

Da dove prende le sue idee Elon Musk? Cosa sta cercando di ottenere e chi vuole essere? Molti di noi cercano disperatamente di capire l'uomo più ricco del mondo, il cui produttore di veicoli elettrici Tesla ora, secondo il mercato azionario, vale un trilione di dollari. Jill Lepore, una storica dell'Università di Harvard, suggerisce che Musk sia stato plasmato dal suo amore adolescenziale per la fantascienza e dalla strana politica ossessionata dalla scienza di suo nonno canadese.

Joshua Haldeman era un personaggio sgargiante. Formatosi come chiropratico, si è esibito nei rodei e ha cercato l'avventura come archeologo e pilota dilettante. Dopo essere emigrato in SA con la sua famiglia, ha guidato una serie di spedizioni per trovare la mitica Città Perduta del Kalahari. Morì nel 1974, quando Elon era ancora un bambino, ma una foto mostra che il nonno e il nipote hanno una strana somiglianza.

Negli anni '1930, Haldeman guidò il ramo canadese del movimento Tecnocrazia, quando "tecnocrate" significava qualcosa di molto diverso da un blando politico centrista. Quindi, era un movimento in uniforme che marciava sotto la Monade, o yin e yang, simbolo, con l'obiettivo di sostituire la democrazia con una società guidata da ingegneri. Secondo Lepore, la politica di Haldeman potrebbe essere stata il suo lascito chiave a suo nipote.

Credendo che la scienza e la tecnologia potessero curare tutti i mali, Haldeman fece una campagna per sostituire l'infrastruttura monetaria capitalista con una nuova valuta universale, basata su un'unità di calore, nota come erg. I tecnocrati volevano persino la fine dei prezzi, ritenendo che gli scienziati potessero gestire la distribuzione all'interno della società molto meglio del mercato.

Tali concetti sembravano pericolosi per il governo canadese, che ha vietato il movimento per la sua opposizione alla seconda guerra mondiale. Il sistema di credenze è svanito con la crescita della prosperità dopo la guerra. Ma idee simili stanno ispirando l'attuale entusiasmo per le azioni dei meme, le criptovalute e l'uomo che ora si fa chiamare "Technoking".

Per Lepore, l'ideologia di Musk sembra scaturire da queste visioni stravaganti e antiquate. Nelle parole di Lepore, la sua ambizione è un "capitalismo stravagante, estremo" anche "extraterrestre, guidato da fantasie che provengono dalla fantascienza".

In una nuova serie di podcast, Il razzo della sera, prodotto da Pushkin Industries in collaborazione con la BBC che lancia oggi negli Stati Uniti, Lepore offre la sua teoria secondo cui Musk è una creatura della fantascienza che ha divorato in gioventù, gran parte della quale riflette la filosofia tecnocratica di suo nonno. Questo gli ha dato il suo dono narrativo. Quando gli investitori acquistano azioni di Tesla, acquistano una narrazione, non un flusso di flussi di cassa futuri. Quella narrazione assomiglia molto alla fantascienza di metà secolo.

Ciò che Lepore trova inquietante è che Musk sembra aver interpretato male la fantascienza che stava leggendo, qualcosa che secondo lei dovrebbe preoccupare tutti noi. "Molto di ciò a cui sembra essere ispirato come se fosse utopico", ha detto in un'intervista, "era in realtà distopico".

Società danneggiata

Molta fantascienza a metà del secolo era intesa come un avvertimento su come la scienza potesse arrivare a dominare le nostre vite. Ma il giovane Elon Musk, dice Lepore, ha invece trovato eccitante il futuro distopico. Questo è ciò che ispira la sua compagnia SpaceX e la sua missione di colonizzare Marte.

Lepore sostiene che l'attuale popolarità di Musk e delle sue idee, dalla colonizzazione dello spazio alla criptovaluta, potrebbe essere un sintomo di una società danneggiata.

La corsa all'acquisto di titoli meme come GameStop e AMC all'inizio di quest'anno è stata vista dai partecipanti come un colpo per l'uguaglianza e contro le élite. Chiamandosi "scimmie", i giovani trader che hanno cercato di costringere gli hedge fund a vendere allo scoperto si sono comportati come un flash mob. Molti di loro hanno successivamente perso denaro.

Le criptovalute, che hanno arricchito molte persone già ricche, sono viste anche dai loro sostenitori come un grande livellatore economico. Bitcoin, sperano i suoi sostenitori, non solo ci emanciperà dalla presa delle banche sul sistema finanziario, ma spezzerà anche la morsa dei governi, anche se sono stati eletti democraticamente.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

5 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Beverly

Elon Musk non sembra nemmeno vero. Sembra più una creazione in CGI. E cos'è quel nome strano? C'è qualcosa che non va in questo ragazzo.

sto solo dicendo

Sì, sembra un cyborg, così come Mark Zuckerberg. È tutto un inganno di sicuro

[…] Leggi di più: Elon Musk è stato plasmato dal nonno tecnocrate, dalla fantascienza […]

sto solo dicendo

A cosa si riduce tutto questo, e da dove viene il fatto che tutti questi uomini nel video qui sotto sono atei, credono di poter portare avanti la loro evoluzione e diventare dei, e negano assolutamente la verità che esiste un Dio che esiste , che ha creato tutte le cose, l'evoluzione è una menzogna. Guarda il video qui: https://www.youtube.com/watch?v=h0962biiZa4&t=274s Elenco dei relatori: https://yt3.ggpht.com/ytc/AKedOLQloV89AxVxetNk9wiycORvM7zf7q7qtu5xWrsl=s48-ck-c0x00ff Eduardoff Quesada4 anni fa Da sinistra a destra: 1. Elon Musk: Paypal, SpaceX, Tesla, SolarCity. 2. Stuart Russell: professore di informatica a Berkeley. 3. Bart Selman: Professore di informatica alla Cornell University. 4.... Per saperne di più »

Stephen walker

Vi siete mai chiesti perché Elon promuove razzi potenziati invece di produrre veicoli spaziali antigravità che esistono dal 1957? La nostra organizzazione potrebbe sicuramente dare a Elon un balzo in avanti in quell'arena, ma chi è che tiene il guinzaglio di Elon che cercherà di fermare una tale fusione e dovremmo andare in guerra con loro?