"Platform Drone" ad alta quota per consegnare 5G a Lanai

Foto per gentile concessione di George Purdy
Per favore, condividi questa storia!
Per ogni area non popolata, esiste uno schema tecnocratico per coprirla con il 5G; in questo caso, è un drone a energia solare con un'apertura alare di 100 iarde che volerà sopra i 65,000 piedi per un massimo di un anno alla volta. ⁃ TN Editor

Lanai è in procinto di fungere da centro di operazioni di volo tecnologicamente avanzato per un drone di un campo di calcio che vola da 65,000 a 85,000 piedi alti per un anno, fornendo al contempo servizi aerei senza fili 5G avanzati alle persone a terra, secondo il leader del progetto .

"Questo progetto è speciale perché non lo avremmo realizzato qui senza il supporto della comunità" ha detto George Purdy, che è comproprietario di Drone Services Hawaii ed è stato determinante nel portare il programma Hawk30 a Lanai.

L'Università delle Hawaii Research Organization ha un accordo di supporto con lo sponsor del programma HAPSMobile Inc. per eseguire il progetto di test su Lanai. Anche SoftBank Corp., Loon LLC e AeroVironment sono coinvolti nel progetto.

Hawk30 è certificato dalla Federal Aviation Administration Test Range, che sovrintende al complesso della gamma di test dello spazio aereo senza pilota Pan Pacific di cui UH fa parte, ha affermato Purdy.

L'obiettivo del programma è quello di sviluppare e testare un drone con piattaforma ad alta quota fornendo allo stesso tempo connessioni wireless 5G avanzate nelle valli, nelle aree terrestri remote e sull'oceano.

"Testare UAS (sistema di velivoli senza pilota) nella stratosfera come previsto in questo programma non è mai stato fatto prima nello spazio aereo nazionale", ha detto Ted Ralston, direttore UAS con l'Applied Research Lab dell'Università delle Hawaii in prestito al Hawaii Space Flight Laboratory. "Quindi, ogni percorso in avanti per noi ha qualcosa di nuovo in esso."

Ci sarà un campo base allestito su circa 215 acri di vecchi campi di ananas controllati da una filiale di Pulama Lanai, la società del miliardario Larry Ellison che possiede la maggior parte dell'isola. La terra remota è al largo di Kaupili Road.

Sono previste strutture temporanee per il sito, tra cui una tenda di stoccaggio, tre rimorchi per ufficio, un rimorchio comfort, un palo di potenza e accesso a Internet. Non è previsto alcun impianto idraulico, ha dichiarato un deposito presso la Commissione di pianificazione di Lanai. Ci saranno membri del team di volo da 30 a 40 che lavorano sul sito.

La struttura della tenda è stata montata 27 di giugno, ha detto Purdy. Il lavoro sul sito è stato valutato a $ 350,000, secondo i documenti depositati presso la contea.

La Commissione di pianificazione di Lanai ospiterà un workshop sul progetto alle 5 pm mercoledì presso il Centro Senior di Lanai. È aperto al pubblico.

Ci sarà un incontro decisionale in una data successiva sul progetto per determinare se Hawk30 è un uso consentito sui terreni agricoli. La domanda chiariva che a "Componente primario" del progetto sarà l'analisi della conservazione degli spartiacque e dello sviluppo agricolo.

Se tutto andrà secondo i piani, sponsor, partner, operatori e il team di lancio prevedono una data di decollo alla fine di settembre, ha detto Purdy mercoledì. Sull'isola è previsto un solo lancio perché il velivolo stratosferico può essere trasportato per mesi per mesi.

Il paesaggio di Lanai, in particolare sulla vecchia terra di ananas, è perfetto per l'atterraggio e il decollo del drone, ha detto. I funzionari del progetto prevedono di "Mantenere un prato verde"; non sarà necessario cemento per una pista poiché il drone è leggermente caricato.

"La bellezza di questi velivoli stratosferici o UAS è che non fanno rumore, non bruciano carburante, non disturbano l'ambiente, ma forniscono un servizio eccellente all'umanità attraverso la rivoluzione 5G", Ralston ha detto mercoledì.

Il drone delle dimensioni di un campo da calcio vola in modo indipendente a circa 22 mph ed è alimentato da energia elettrica e solare, secondo Purdy. Può volare a un'altitudine compresa tra 65,000 e 80,000 per un massimo di un anno.

"È un ottimo programma per le Hawaii perché metterà lo stato sulla mappa globale per promuovere la tecnologia innovativa", ha affermato Chung Chang, coordinatore dell'Ufficio per lo sviluppo aerospaziale del Dipartimento per gli affari, lo sviluppo economico e il turismo. “E se questa impresa decidesse di rendere Lanai la sua dimora permanente, porterà nel progetto statale scienziati e ingegneri, che offriranno opportunità di sviluppo della forza lavoro per gli studenti locali.

"Ciò contribuirà a diversificare la nostra economia con tecnologie innovative e rispettose dell'ambiente e la creazione di posti di lavoro ad alta tecnologia".

Questo è esattamente ciò che Purdy aveva in mente quando aveva contribuito a portare il progetto a Lanai. Ralston, che ha affermato che il progetto non sarebbe stato realizzato senza Purdy, ha dichiarato che il campo sarà aperto alla comunità per eventi "Ma in particolare per la formazione e il collaudo di piccoli UAS, nell'ambito della formazione educativa e professionale per la forza lavoro dell'isola".

Purdy, un veterano, un vigile del fuoco e un educatore, ha affermato che il drone o il sistema aereo senza pilota rappresenterà un grande passo nel miglioramento delle operazioni di emergenza e di sicurezza durante i disastri naturali e per l'educazione scientifica, tecnologica, ingegneristica e matematica.

"Tutto è iniziato in un incidente aereo 2014 su Lanai", disse Purdy, un diplomato Maui. “Questo ha acceso il fuoco per me per avviare la mia compagnia di droni.

Sottoscrivi
Notifica
ospite

3 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti