Grande reset: Biden si impegna a "rifare" l'economia americana alla conferenza delle Nazioni Unite

Per favore, condividi questa storia!
Ma, dice, non preoccupatevi, il suo programma aiuterà gli americani a risparmiare energia installando pannelli solari nelle loro case per renderle più efficienti dal punto di vista energetico. Questo è palesemente folle tecnocrate che blatera di salvare il mondo distruggendo il mondo. Alla fine, la retorica anti-carbonio sarà vista come anti-umana. Editor TN

Il presidente Joe Biden ha promesso lunedì al vertice sul clima COPS26 delle Nazioni Unite che avrebbe rimodellato l'economia americana, abbandonando i combustibili fossili a base di carbonio e concentrandosi sulle energie rinnovabili.

Il presidente ha parlato al vertice dopo aver lottato per rimanere sveglio per le osservazioni di apertura dei leader mondiali sull'importanza di affrontare il problema del riscaldamento globale.

Biden ha detto che stava pianificando "una maratona" per l'economia degli Stati Uniti che avrebbe "trasformato la più grande economia del mondo in un fiorente, innovativo, equo e solo motore di energia pulita di zero netto per un mondo a zero".

Il presidente in precedenza ha espresso la sua delusione per il fatto che i leader di Russia e Cina non abbiano partecipato al vertice per unirsi al mondo nella riduzione delle emissioni di carbonio nelle loro economie.

Ma durante il suo discorso, Biden ha delineato il suo obiettivo di trasformare gli Stati Uniti in un'"economia a emissioni zero" entro il 2050, promettendo "azioni coraggiose" per guidare il mondo sul cambiamento climatico:

Ecco perché oggi sto pubblicando la strategia a lungo termine degli Stati Uniti, che presenta una visione del raggiungimento dell'obiettivo degli Stati Uniti di emissioni nette zero in tutta l'economia entro il 2050 e rafforza la natura assolutamente critica di intraprendere un'azione coraggiosa con - in il decennio decisivo.

Biden ha alluso all'ex presidente Donald Trump che si è allontanato dagli impegni sul clima in passato e ha affermato che la sua amministrazione stava "facendo gli straordinari" per dimostrare l'azione sulla crisi climatica.

Biden ha usato il suo discorso per delineare il suo programma "Build Back Better" come prova che era serio riguardo al cambiamento climatico, anche se rimane bloccato al Congresso. Ha sostenuto che le sue proposte avrebbero aiutato il clima offrendo più sussidi ai contribuenti per i veicoli elettrici ed elettrificando gli scuolabus. Ha anche promosso l'idea di costruire più stazioni di ricarica elettriche, mulini a vento e infrastrutture a energia solare che migliorerebbero la produzione e l'uso di energia verde.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
7 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
elle

Bla, bla, bla. Il burattino Biden è di nuovo lì. Penso più favorevolmente a Putin che a Biden in questi giorni, non che entrambi meritino un pensiero favorevole.

Freeland_Dave

Il presidente Biden è un idiota. Nonostante ciò che i mass media ti dicono, il solare, alla fine di 20 anni o meno, se installi pannelli usati, ti costerà più soldi e causerà più inquinamento e risorse non rinnovabili rispetto all'acquisto della tua energia da un'utilità. Sì sì sì, ottieni tutti quegli sconti dall'utilizzo del solare e sembra che i tuoi costi energetici stiano scendendo, ma quando calcoli tutti i costi dell'utilizzo del solare e delle risorse non rinnovabili spese, la maggior parte di ciò che pensi venga risparmiato è totalmente sprecato e in realtà ne causi di più... Per saperne di più »

Vincitore

NON PROPRIERAI NULLA e SARAI felice. Penso che i tecnocrati troveranno che la scarsità di cibo e il congelamento a morte sono MOLTO impopolari. Quando faranno crollare la valuta, andranno porta a porta per radunare i non vaccinati e inviare il resto ai campi di reinsediamento (che hanno già costruito in Australia e Nuova Zelanda). Metà degli elettori che hanno avuto attacchi isterici squilibrati per l'uomo arancione accetteranno FELICE che la forza del fratello maggiore soffoca loro e i loro figli e l'altra metà finirà le munizioni. Forse possiamo nasconderci nel... Per saperne di più »

Paolo m

So che il Canada usa già i campi di internamento.

[…] sostiene l'agenda "Build Back Better", che in realtà è l'agenda del WEF per cambiare il nostro sistema economico dal capitalismo del libero mercato al capitalismo degli stakeholder, un eufemismo per […]

[…] sostiene l'agenda "Build Back Better", che in realtà è l'agenda del WEF per cambiare il nostro sistema economico dal capitalismo del libero mercato al capitalismo degli stakeholder, un eufemismo per […]