Gli svedesi si rilassano con l'esperimento "Sun Dimming" di Harvard

Schema di alcune idee di geoingegneria, inclusa sia la geoingegneria solare (es. Aerosol riflettenti, specchi spaziali) che la rimozione di anidride carbonica (es. Imboschimento, cattura dell'aria di CO2). Figura di Rita Erven / Kiel-Earth-Institute.
Per favore, condividi questa storia!
La dichiarazione politica di questo esperimento di geoingegneria è che se non smetti volontariamente di usare combustibili fossili da solo, gli scienziati del Tecnocrate ti spegneranno semplicemente "oscurando il sole". È un pendio scivoloso. ⁃ TN Editor

Un primo esperimento sull'utilizzo della tecnologia di oscuramento del sole per raffreddare il riscaldamento globale ha fatto temere agli oppositori una pendenza scivolosa verso l'ingegneria del clima.

Gli scienziati dell'Università di Harvard pianificano di far volare un pallone di prova sopra la Svezia il prossimo anno per aiutare a far avanzare la ricerca sull'oscuramento della luce solare per raffreddare la Terra, allarmando gli ambientalisti contrari al solare geoingegneria.

La ricerca all'aperto sull'irrorazione di minuscole particelle che riflettono il sole nella stratosfera, per compensare il riscaldamento globale, è stata bloccata per anni da controversie, tra cui il fatto che potrebbe scoraggiare i necessari tagli alle emissioni di gas serra.

In un piccolo passo, la Swedish Space Corporation ha accettato questa settimana di aiutare i ricercatori di Harvard a lanciare un pallone vicino alla città artica di Kiruna il prossimo giugno. Trasporterebbe una gondola con 600 kg di attrezzature scientifiche a 20 km (12 miglia) di altezza.

"Ci sono molte preoccupazioni reali" sui rischi del cambiamento climatico e della geoingegneria solare, ha detto David Keith, che è coinvolto nel progetto ed è professore di fisica applicata presso la Harvard School of Engineering and Applied Sciences.

"Capirli richiede una serie di attività, compresi gli esperimenti", ha detto Keith, che è anche professore di politiche pubbliche presso la Harvard Kennedy School.

Il volo senza pilota era stato originariamente pianificato per gli Stati Uniti ma è stato spostato, in parte a causa delle restrizioni statunitensi causate dal coronavirus.

Il volo, che richiede l'approvazione di un comitato consultivo del progetto di Harvard, testerà come manovrare il pallone e controllare le apparecchiature di comunicazione e altri sistemi. Non rilascerebbe alcuna particella nella stratosfera.

Tuttavia, in caso di successo, potrebbe essere un passo verso un esperimento, forse nell'autunno del 2021 o nella primavera del 2022, per rilasciare una piccola quantità - fino a 2 kg - di polvere di carbonato di calcio non tossica nell'atmosfera, ha detto Keith.

Lo studio degli effetti di quel materiale sulla luce solare ad alta quota potrebbe aiutare a comprendere meglio come potrebbe funzionare la geoingegneria solare.

UNA PISTA SCIVOLOSA?

Ma gli oppositori vedono il pallone svedese come un passo su un pendio scivoloso verso l'ingegneria del clima con un parasole artificiale, qualcosa con rischi potenzialmente grandi e difficili da prevedere, come i cambiamenti nei modelli di pioggia globale.

“Non c'è alcun merito in questo test se non quello di abilitare il passaggio successivo. Non puoi testare il grilletto di una bomba e dire "Questo non può fare del male", ha detto Niclas Hällström, direttore del think tank svedese WhatNext?

"La società svedese chiede sempre più soluzioni reali e immediate al cambiamento climatico", ha affermato - come una rapida trasformazione lontano dai combustibili fossili e verso una società a zero emissioni di carbonio.

Ha detto che il progetto di Harvard "rappresenta il polo opposto", in quanto potrebbe creare l'impressione che sia possibile continuare a utilizzare i combustibili fossili.

Leggi la storia completa qui ...

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

6 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Lidia Smans

Maggiori informazioni: geoengeneeringwach.com

pagliaio

geoingegneriawatch.org

Anne

Ricordami di pregare che il sole continui su ogni vita e proprietà che lo desideri come ha sempre fatto. Secondo il libro dell'Apocalisse. Il sole si vendicherà di una società malvagia quando avrà bruciato coloro che hanno ricevuto il marchio della bestia. Possa Dio proteggere, guarire e preservare il Suo popolo dalla follia che ha inondato la terra.

Gordon

Sembra disinformazione ... come se non avessero già scaricato tonnellate di carbonato di calcio, ceneri volanti e tutto il resto che hanno rilasciato lassù da decenni ormai ... e continuano a farlo anche adesso.
Quando lo ammetteranno?

signorina

Il 12 di Never.