Zanzare geneticamente modificate da rilasciare in Florida e California

Per favore, condividi questa storia!
L'industria biotecnologica è determinata a modificare geneticamente tutta la vita sul pianeta Terra. All'ONU è stata promossa come “biodiversità”. L'effetto sull'ambiente è sconosciuto. La società biotecnologica che cerca di spazzare via il fastidioso bug è, non a caso, finanziata dalla Bill and Melinda Gates Foundation. ⁃ Editore TN

Milioni di zanzare geneticamente modificate verranno rilasciate California e Florida nel tentativo di ridurre il numero di vere zanzare invasive portatrici di malattie.

L'Agenzia per la protezione ambientale degli Stati Uniti lunedì ha approvato l'uso di insetti geneticamente modificati in progetti pilota in distretti specifici in entrambi gli stati.

Le zanzare sono state prodotte dalla società di biotecnologie con sede nel Regno Unito Oxitec, finanziata dalla Bill and Melinda Gates Foundation, nel tentativo di combattere le malattie trasmesse da insetti come la febbre dengue, la febbre gialla e il virus Zika.

Secondo Oxitec, la sua "tecnologia di controllo biologico sostenibile e mirata dei parassiti non danneggia insetti benefici come api e farfalle ed è dimostrato che controlla la zanzara Aedes aegypti, che trasmette malattie, che ha invaso le comunità in Florida, California e altri stati degli Stati Uniti".

Da quando è stata rilevata per la prima volta in California nel 2013, la zanzara Aedes aegypti si è diffusa rapidamente in più di 20 contee in tutto lo stato, aumentando il rischio di trasmissione all'uomo di malattie trasmesse dalle zanzare.

La nuova tecnologia di Oxitec consiste in zanzare maschi geneticamente modificate, che non pungono, che verranno rilasciate in natura dove dovrebbero accoppiarsi con le femmine, che pungono.

Nell'accoppiamento con loro, trasmetteranno un gene letale che assicurerà efficacemente che la loro prole muoia prima di raggiungere la maturità.

Lunedì i funzionari della protezione ambientale hanno approvato due progetti, uno con il Delta Mosquito and Vector Control District (Delta MVCD) in California e uno con il Florida Keys Mosquito Control District (FKMCD) in Florida.

Il progetto pilota della Florida sarà la continuazione della partnership di Oxitec con il Florida Keys Mosquito Control District dopo la sua progetto pilota nelle Keys nel 2021.

"Data la crescente minaccia per la salute che questa zanzara rappresenta negli Stati Uniti, stiamo lavorando per rendere questa tecnologia disponibile e accessibile", ha affermato Gray Frandsen, CEO di Oxitec. “Questi programmi pilota, in cui possiamo dimostrare l'efficacia della tecnologia in diversi contesti climatici, giocheranno un ruolo importante in tal senso. Non vediamo l'ora di metterci al lavoro quest'anno".

L'imminente rilascio degli insetti modificati sarà il più grande rilascio nella storia del mondo.

Tuttavia, i critici, inclusi scienziati, esperti di salute pubblica e gruppi ambientalisti, sono preoccupati per l'impatto che il rilascio delle zanzare genericamente alterate potrebbe avere sulla salute pubblica e sull'ambiente.

"Questa è una mossa distruttiva che è pericolosa per la salute pubblica", ha detto a USA Today Dana Perls, responsabile del programma alimentare e tecnologico di Friends of the Earth, un'organizzazione di difesa dell'ambiente.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

14 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

[…] Leggi l'articolo originale […]

reneer

QUALSIASI COSA con il nome Gates allegato dovrebbe essere un'enorme bandiera rossa. Bill e Melinda Gates sono demoni.

Freeland_Dave

Ebbene, dal momento che pipistrelli, vespe e uccelli si nutrono tutti di questi, senza dimenticare alcuni pesci, mi chiedo cosa accadrà alla loro popolazione e alle altre popolazioni di specie che si trovano in quella catena alimentare quando la specie sarà estinta? Questi sono i nostri miliardari per te. Carica in avanti per risolvere un problema che non ha davvero bisogno di essere risolto e finisce per distruggere tutta la vita, compresi gli umani, sul pianeta. Quale attività avvierà Bill per trarne profitto?

coronistan.blogspot.com

Com'è possibile che questi criminali malati possano fare quello che vogliono?

[…] Fonte Notizie sulla tecnocrazia marzo […]

[…] settimana, l'Environmental Safety Company ha autorizzato lo scarico di quelle zanzare Frankenstein in ogni California e Florida. Le speranze elencate di seguito sono che questi maschi modificati si accoppino con le zanzare femmine, con il […]

[…] settimana, l'Agenzia per la protezione ambientale ha approvato il rilascio di queste zanzare Frankenstein sia in California che in Florida. La speranza è che questi maschi modificati si accoppino con femmine di zanzara, con il risultato finale […]

[…] settimana, l'Agenzia per la protezione ambientale ha approvato il rilascio di queste zanzare Frankenstein sia in California che in Florida. Le speranze qui sono che questi maschi modificati si accoppino con le femmine di zanzara, con la fine […]

[…] settimana, l'Agenzia per la protezione ambientale ha approvato il rilascio di queste zanzare Frankenstein sia in California che in Florida. La speranza è che questi maschi modificati si accoppino con femmine di zanzara, con il risultato finale […]

[…] settimana, l'Agenzia per la protezione ambientale ha approvato il rilascio di queste zanzare Frankenstein sia in California che in Florida. La speranza è che questi maschi modificati si accoppino con femmine di zanzara, con il risultato finale […]

[…] settimana, l'Environmental Safety Company ha autorizzato lo scarico di quelle zanzare Frankenstein in ogni California e Florida. Le speranze elencate di seguito sono che questi maschi modificati si accoppino con le zanzare femmine, con il […]

[…] settimana, l'Agenzia per la protezione ambientale ha approvato il rilascio di queste zanzare Frankenstein sia in California che in Florida. La speranza è che questi maschi modificati si accoppino con femmine di zanzara, con il risultato finale […]

[…] settimana, l'Agenzia per la protezione ambientale ha approvato il rilascio di queste zanzare Frankenstein sia in California che in Florida. La speranza è che questi maschi modificati si accoppino con femmine di zanzara, con il risultato finale […]

[…] settimana, l'Agenzia per la protezione ambientale ha approvato il rilascio di queste zanzare Frankenstein sia in California che in Florida. La speranza è che questi maschi modificati si accoppino con femmine di zanzara, con il risultato finale […]