La FDA approva i suini OGM per alimenti, farmaci, trapianti

USDA, Scott Bauer
Per favore, condividi questa storia!
La logica secondo cui gli alimenti geneticamente modificati sono sostanzialmente equivalenti alle loro controparti non OGM ha aperto il vaso di Pandora per fare al regno animale ciò che è già stato fatto nel regno vegetale. L'umanità stessa è l'ultima frontiera della modificazione genetica. ⁃ TN Editor

I suini di ingegneria genetica in modo che non abbiano un certo zucchero sulla superficie delle loro cellule che innesca allergie alla carne o il rigetto degli organi hanno ottenuto l'approvazione dal Food and Drug Administration Lunedi. L'autorizzazione normativa - la prima di un'alterazione genomica intenzionale in un prodotto con usi sia alimentari che medici - significa che gli animali potrebbero essere fonti più sicure non solo di cibo ma anche di trattamenti come l'eparina per fluidificare il sangue.

"La prima approvazione odierna di un prodotto biotecnologico animale sia per gli alimenti che come potenziale fonte per uso biomedico rappresenta una pietra miliare enorme per l'innovazione scientifica", ha affermato in una dichiarazione il commissario della FDA Stephen Hahn.

Ci sono state quattro precedenti approvazioni per tale ingegneria genetica negli animali, tre per scopi biomedici e una per il cibo, ma nessuna sia per la biomedicina che per il cibo, ha detto Steven Solomon, direttore del Center for Veterinary Medicine della FDA, in una teleconferenza con i giornalisti.

I maiali GalSafe, chiamati per la loro mancanza di zucchero alfa-gallone rilevabile, potrebbero potenzialmente fornire tessuti e organi per i pazienti senza il pericolo di rigetto causato dalla presenza dello zucchero in procedure incrociate tra specie note come xenotrapianti o xenotrapianti. L'alfa-gallina è considerata una causa primaria di rigetto, ha detto Solomon, ma esitava a dire che è l'unica fonte.

"Penso che le persone debbano stare attente", ha detto Solomon. "Ecco perché in parte, richiederà un'ulteriore valutazione per xenotrapianto, xenotrapianto o altre attività da parte dei centri di prodotti medici e della FDA".

Le persone con Sindrome alfa-gallone, una condizione che causa reazioni allergiche da lievi a gravi allo zucchero alfa-gallone presente nelle carni rosse di manzo, maiale e agnello, potrebbe anche trarne beneficio. La reazione allergica, recentemente identificata negli Stati Uniti, si verifica dopo che una zecca di Lone Star morde e quindi trasmette lo zucchero alfa-gallone nel corpo di una persona. Alcune persone sviluppano una reazione immunitaria che in seguito esplode in risposte allergiche da lievi a gravi dopo aver mangiato lo zucchero alfa-gallone nella carne.

La FDA non ha testato la sicurezza alimentare specificamente per le persone che hanno la sindrome, né ha valutato i suini per l'uso nel trapianto o nell'impianto nell'uomo. Tutti gli sviluppatori che sperano di realizzare prodotti medici a base di suini GalSafe dovrebbero richiedere l'approvazione della FDA prima che organi, impianti o farmaci possano essere utilizzati nella medicina umana.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

10 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
solo dicendo

Citazione: "I suini GalSafe, chiamati per la loro mancanza di zucchero alfa-gallone rilevabile, potrebbero potenzialmente fornire tessuti e organi per i pazienti senza il pericolo di rigetto causato dalla presenza dello zucchero in procedure incrociate di specie note come xenotrapianti o xenotrapianti. L'alfa-gallina è considerata una causa primaria di rigetto, ha detto Solomon, ma esitava a dire che è l'unica fonte ”. Per spiegare le "specie incrociate" nelle menti di questi scienziati pazzi. Per prima cosa credono nell'evoluzione e nel big bang, e che tu sei parte di Neanderthal, scimmia, scimmia, e non esiste una creazione speciale dell'uomo da parte di un Dio amorevole, e la creazione... Per saperne di più »

Sapere Audete

Se non li fermiamo, ci uccideranno tutti.

cera d'api

Non suona kosher.