Il database segreto di biometria dell'FBI che non vogliono farti vedere

FBI, Wikipedia
Per favore, condividi questa storia!

Nota TN: tutte le agenzie di intelligence riferiscono direttamente al Direttore dell'intelligence nazionale, o DNI. Il DNI organizza e orchestra tutte le attività di intelligence e la raccolta di dati nel paese. Da quando la posizione DNI è stata stabilita da George Bush nel 2005, quando ha avuto luogo la massiccia riorganizzazione dell'intelligence, niente è stato in grado di resistere alla sua sorveglianza che distrugge la privacy. La conoscenza è potere e la loro conoscenza del pubblico americano è sbalorditiva. Tra tutti i record finanziari, l'attività sui social media, le comunicazioni personali, il riconoscimento facciale, le raccolte di DNA, ecc., Verrà un giorno in cui avranno accumulato il 100% di tutti i dati su tutti i cittadini. Questo è chiaramente il loro obiettivo, e con la conoscenza arriva il potere, il potere di controllare la popolazione.

Il Federal Bureau of Investigation (FBI) vuole impedire che le informazioni sul suo raccapricciante database biometrico, che contenga impronte digitali, volto, iris e scansioni vocali di milioni di americani, vengano rese pubbliche.

Il Dipartimento di giustizia ha presentato una proposta per esentare il database biometrico dalla divulgazione al pubblico. Afferma che il Next Generation Identification System (NGI) non dovrebbe essere soggetto al Privacy Act, che richiede alle agenzie federali di dare alle persone l'accesso ai record che sono stati raccolti che li riguardano, "consentendo loro di verificarli e correggerli se necessario".

La proposta afferma che consentire alle persone di visualizzare i propri record, o anche un account di tali record, potrebbe compromettere le indagini penali o gli "sforzi di sicurezza nazionale", potenzialmente rivelare una "tecnica investigativa sensibile" o fornire informazioni che potrebbero aiutare un soggetto a "evitare rilevamento o apprensione. "

Il database contiene informazioni biometriche sulle persone che hanno fornito le impronte digitali ai datori di lavoro, o per le licenze e i controlli sui precedenti, nonché sui criminali condannati e quelli che sono stati sospettati di aver commesso un illecito anche per un breve periodo di tempo, secondo Underground Reporter.

La proposta sostiene che l'FBI dovrebbe essere in grado di conservare i dati raccolti sugli individui anche se in seguito si scopre che non hanno fatto nulla di illegale, poiché le informazioni "possono acquisire un nuovo significato quando vengono messi in luce nuovi dettagli".

L'FBI afferma che i dati conservati potrebbero essere utilizzati anche per "stabilire schemi di attività e fornire un vantaggio criminale".

Inoltre, la proposta dell'FBI prevede un'esenzione a una clausola che imponga alle agenzie di conservare registri comprovanti che le loro decisioni riguardo alle persone nella loro base di dati sono giuste e legalmente giustificate, sostenendo che è "impossibile sapere in anticipo quali informazioni sono accurate, pertinente, tempestivo e completo. "

La proposta è aperta per un commento fino a giugno 6.

Il riconoscimento facciale viene utilizzato anche al di fuori dei regni delle forze dell'ordine. Ad esempio, una discoteca a Sydney utilizza la tecnologia per identificare i clubber precedentemente ritenuti indisciplinati per impedire loro di rientrare.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

1 Commento
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Cal

“Il Dipartimento di Giustizia ha presentato una proposta per esentare il database biometrico dalla divulgazione al pubblico. Afferma che il Next Generation Identification System (NGI) non dovrebbe essere soggetto al Privacy Act,… "Prima di tutto, il Privacy Act non è mai stato necessario in quanto le persone sono i" re "da cui proviene tutta l'autorità governativa degli Stati Uniti. Siamo noi che lasciamo andare questa roba, ma per quanto tempo ancora? La Costituzione degli Stati Uniti CI RICHIEDE di fermare, arrestare, accusare e perseguire quei traditori * feccia terroristica che servono all'interno dei nostri governi e di sostituirli con persone che faranno meglio... Per saperne di più »