L'FBI costruisce un database biometrico su tutti gli americani

Fingerprint
Per favore, condividi questa storia!

Negli ultimi anni, l'FBI ha notevolmente ampliato i suoi programmi di biometria, aggiungendo il riconoscimento facciale al suo vasto Identificazione di prossima generazione (NGI) o estendere le capacità biometriche mobili per "situazioni critiche dal punto di vista temporale" attraverso il suo Deposito per individui di particolare preoccupazione (RISC). Ma due nuovi sviluppi - entrambi introdotti quasi senza l'attenzione dei media - avranno un impatto molto maggiore sugli americani quotidiani di qualsiasi cosa l'FBI abbia fatto in passato sulla biometria. Leggi di seguito il primo sviluppo e il secondo qui.

L'FBI combina le impronte digitali civili e penali in un unico database completamente ricercabile

Essere in cerca di lavoro non è un crimine. Ma l'FBI ha fatto un grande cambiamento nel modo in cui tratta le impronte digitali che potrebbero farlo sembrare così. Per la prima volta, le impronte digitali e le informazioni biografiche inviate all'FBI per un controllo in background verranno archiviate e ricercate insieme alle impronte digitali prese a fini criminali.

Il cambiamento, che l'FBI ha rivelato tranquillamente in un 2015 di febbraio Valutazione dell'impatto sulla privacy (PIA), significa che se mai le tue impronte digitali vengono acquisite per la licenza o per un controllo dei precedenti, molto probabilmente finiranno per vivere indefinitamente nel database NGI dell'FBI. Saranno perquisitimigliaia di volte al giorno dalle forze dell'ordine in tutto il paese, anche se le tue impronte non corrispondevano a nessun casellario giudiziario quando sono state presentate per la prima volta al sistema.

Questa è la prima volta che l'FBI ha permesso ricerche criminali di routine sui suoi dati di impronte digitali civili. Sebbene i datori di lavoro e le agenzie di certificazione abbiano sottoposto all'FBI stampe per decenni, l'FBI dice raramente conservava queste impronte non criminali. E anche quando conservava stampe in passato, "non erano facilmente accessibili o ricercabili. ”Ora, non solo queste stampe - e i dati biografici inclusi con esse - saranno disponibili per qualsiasi agente delle forze dell'ordine che vuole cercarle, saranno naturalmente ricercate insieme a tutte le stampe raccolte per un chiaramente criminale scopo (come all'arresto o al momento della prenotazione).

Questo sembra parte di un movimento in costante crescita verso la catalogazione delle informazioni su tutti in America e un movimento che non si concluderà con le impronte digitali. Con il lancio del componente di riconoscimento facciale di NGI, i datori di lavoro e le agenzie saranno in grado di presentare una fotografia insieme alle stampe come parte del controllo di base standard. Come abbiamo notato prima, uno degli obiettivi dichiarati dell'FBI per la NGI è quello di poterlo fare rintracciare le persone mentre si spostano da una posizione all'altra. Avere un database robusto delle foto dei volti, costruite utilizzando casellari non criminali, renderà questo obiettivo ancora più facile da raggiungere.

Leggi la storia completa qui ...

 

Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti