L'inventore della temperatura fraudolenta 'Hockey Stick' viene umiliato nel tribunale canadese

Per favore, condividi questa storia!

Michael Mann è un tecnocrate impenitente e bellicoso che ha ingannato il mondo intero con il suo cosiddetto modello di temperatura del "bastone da hockey". La sua umiliazione in un tribunale canadese dovrebbe essere un colpo fatale per l'intera truffa sul cambiamento climatico. Sfidando un ordine diretto dei giudici, Mann si è rifiutato di fornire i suoi dati per il controllo pubblico.  Editor TN

Lo scienziato del clima di Penn State, il "bastone da hockey" di Michael, Mann commette il disprezzo della corte nel "processo di scienze del clima del secolo". Il prominente allarmista sfida in modo scioccante il giudice e si rifiuta di cedere i dati per un esame a campo aperto. Unico risultato possibile: l'umiliazione di Mann, la sconfitta e la probabile indagine criminale negli Stati Uniti

L'imputato nel processo per diffamazione, il climatologo canadese 79, Dr Tim Ball (sopra, a destra) dovrebbe incaricare i suoi avvocati della Columbia Britannica di attivare sanzioni penali obbligatorie, tra cui una sentenza che Mann ha fatto agire con intento criminale quando si utilizzano fondi pubblici per commettere frodi sui dati climatici. L'imminente sconfitta di Mann è destinata a inviare ondate di shock in tutto il mondo all'interno della comunità della scienza del clima poiché il risultato sarà una rivendicazione sia legale che scientifica delle affermazioni del presidente degli Stati Uniti Donald Trump che le storie di paura del clima sono un "imbroglio".

Come si può vedere dai grafici sottostanti; La versione scientifica di Mann, selezionata dalla ciliegia, fa scomparire il Periodo caldo medievale (MWP) e mostra un marcato "tick" verso l'alto alla fine del 20 secolo (la lama del suo "bastone da hockey"). Ma al di sotto di ciò, il grafico di Ball, che utilizza dati pubblici più affidabili e ampiamente disponibili, mostra un MWP molto più caldo, con temperature più calde di oggi e che mostra le temperature correnti ben al di sotto delle variazioni naturali.

Michael Mann, che ha scelto di presentare quello che molti considerano un cinico SLAPP (Causa strategica contro la partecipazione pubblica) causa per diffamazione nella Corte suprema della Columbia Britannica, Vancouver sei lunghi anni fa, ha stupito gli esperti legali rifiutando di rispettare la direzione del tribunale di consegnare tutti i dati del suo contestato grafico. L'iconico bastone da hockey di Mann è stato invocato dall'IPCC delle Nazioni Unite e dai governi occidentali come prova cruciale per la scienza del "riscaldamento globale creato dall'uomo".

[the_ad id = "11018 ″]

Come riportato per la prima volta in Principia Scientific International (Febbraio 1, 2017), l'imputato nel caso, il climatologo canadese Dr. Tim Ball, aveva vinto "concessioni" contro Mann, ma al momento i dettagli erano mantenuti riservati, in attesa della risposta di Mann.

Le azioni negative e non rispondenti del dott. Mann e del suo avvocato, Roger McConchie, dovrebbero infuriare il giudice ed essere il segnale del crollo della causa per diffamazione di Mannheim contro il dott. Ball. Sarà musica per le orecchie dei cosiddetti "negazionisti del clima" come il presidente Donald Trump e il suo capo dell'EPA, Scott Pruitt.

Come spiega Dr Ball:

"Michael Mann si è mosso per un aggiornamento del processo previsto per il 20 febbraio 2017. Abbiamo avuto poca scelta perché i tribunali canadesi concedono sempre aggiornamenti prima di un processo nella loro convinzione che una transazione extragiudiziale è preferibile. Abbiamo concordato un aggiornamento con condizioni. Il problema principale era che [Mann] avrebbe prodotto tutti i documenti, inclusi i codici di computer entro il 20 febbraio 2017. Non è riuscito a rispettare la scadenza ".

Punizione per il disprezzo civile

L'ormai comprovato disprezzo di Mann nei confronti della corte significa che Ball ha il diritto di far punire a Mann la pena più completa. Le sanzioni per il disprezzo potrebbero ragionevolmente includere il giudice che dichiara che la dichiarazione del Dr. Ball secondo cui Mann “appartiene alla penna dello stato, non Penn. State "è un'affermazione di fatto precisa e vera. Questo perché sotto l'esclusiva 'Truth Defense' canadese, Mann ha ora dimostrato di aver nascosto intenzionalmente i suoi dati, quindi il tribunale può decidere di averlo nascosto perché è falso. Pertanto, il tribunale deve quindi respingere l'intera causa di diffamazione di Mann con i costi assegnati a Ball e alla sua squadra.

L'ascesa e la caduta spettacolari dell'ex ragazzo d'oro dell'allarmismo climatico è una battaglia in aula con ancora più ramificazioni rispetto alla famigerata Scimmia Trial Monkey Trial di 1925. Con molta fanfara all'epoca, Mann aveva citato in giudizio Ball per aver osato pubblicare il dannato commento che Mann “appartiene alla penna dello stato, non a Penn. Stato. "Il dottor Ball ha brillantemente supportato la sua esposizione dell'elaborata truffa sul riscaldamento globale che fa soldi nel suo sorprendente libro"La deliberata corruzione delle scienze del clima'.

Nei suoi libri, articoli, apparizioni radiofoniche e televisive, il Dr. Ball è stato risoluto nella sua guerra di generazione in generazione contro coloro che hanno corrotto il campo della scienza a cui aveva dedicato altruisticamente la sua vita. Ora 79 invecchiato, Ball è al culmine della rivendicazione totale. Nonostante lo stress e le tensioni su se stesso e la sua famiglia, Tim è stato in prima linea in quegli scienziati che chiedevano maggiore apertura e trasparenza da parte di ricercatori finanziati dal governo.

Come spiega Ball:

"Crediamo che [Mann] abbia trattenuto sulla base di una sentenza del tribunale americano che era tutta la sua proprietà intellettuale. Questa sentenza è stata presa nonostante il fatto che il contribuente americano abbia pagato la ricerca e che i risultati della ricerca siano stati usati come base di politiche letteralmente sconvolgenti per l'energia e l'ambiente. Il problema per lui è che il tribunale canadese ritiene che non puoi trattenere documenti che sono fondamentali per la tua accusa di diffamazione, indipendentemente dalla sentenza degli Stati Uniti. "

Probabili ripercussioni per la scienza e la politica climatica

Una sconfitta amara e imbarazzante per il "vincitore del premio Nobel", che si è comportato come se fosse l'epitome della virtù, questo risultato vergogna non solo su Michael Mann, ma mette in crisi la comunità delle scienze climatiche. Numerose centinaia di articoli sottoposti a revisione paritaria citano il lavoro di Mann, che ora è effettivamente decantato. Pur avendo sostenitori tascabili disposti e in grado di alimentare il suo ego come portavoce alla ricerca di pubblicità contro gli scettici, la credibilità di Mann come campione di ambientalismo è a pezzi.

Ma peggiora per il litigioso professore di Penn State. Alle spalle del dr Ball c'è il celebre scrittore Mark Steyn. Steyn si difende anche contro un'altra delle cause SLAPP di Mann - questa volta a Washington DC. Steyn afferma coraggiosamente che Mann "ha pervertito le norme della scienza su scala industriale". Il stimato scienziato americano per il clima, il dottor Judith Curry, ha presentato alla corte un breve legale dell'Amicus Curiae che espone Mann. Il mondo ora può vedere che la sua mossa legale di sei anni per mettere a tacere i suoi critici più efficaci e raffreddare il dibattito scientifico è fallita in modo spettacolare.

Ma in un momento di grande clamore riguardo alle "notizie false", sembra che le storie di paura del clima avranno una nuova prospettiva ora che gli Stati Uniti sono ufficialmente usciti dal Trattato sul clima di Parigi. Il presidente Trump è stato eletto con un mandato per eliminare le frodi climatiche, quindi i suoi sostenitori indicheranno questo risultato legale come rivendicazione per una completa epurazione. Fa una beffa di dichiarazioni fatte da Mann lo scorso febbraio, quando il PSI Hans Schreuder e John O'Sullivan sostenne pubblicamente il loro collega, il dott. Ball e appoggiò le rivelazioni nel suo libro. Mann ha reagito gemendo:

"È difficile tenere il passo con questo vertiginoso assalto continuo alla scienza."

Il responsabile del più grande “assalto alla scienza” criminale è ora diventato chiaro: il dottor Mann, completamente dannato per il suo disprezzo per l'ordine del tribunale di mostrare i suoi dati falsi.

Non vi è dubbio che sulla sentenza della Corte Suprema del BC che Mann abbia commesso una frode di dati, a Washington DC, Scott Pruitt dell'EPA sentirà una forte pressione da parte degli scettici per avviare un'indagine completa su Mann, la sua università e tutti coloro che cospirano per perpetuare una puntata di aumento delle tasse sul carbonio da trilioni di dollari sui contribuenti.

Con il profumo della vittoria in aula che rinvigorisce il pensionato Ball, rivela di essere determinato a vincere un secondo tribunale in autunno. Quindi difende una simile causa per diffamazione a Vancouver, intentata contro di lui dal connazionale scienziato del clima canadese Andrew Weaver.

In quel caso Tim riporta:

"La seconda causa per diffamazione coinvolge Andrew Weaver ed è prevista per il tribunale in ottobre 2017. Non siamo sicuri di cosa succederà quando Weaver, autore principale del capitolo del modello di computer di quattro Rapporti IPCC (1995, 2001, 2007 e 2013), è diventato un politico. Ha funzionato ed è stato eletto leader del British Green Party della Columbia Britannica ed è membro permanente del legislatore provinciale. Dobbiamo continuare a prepararci per il processo, ma è opinione prevalente nel sistema giudiziario che se uno scienziato diventa un politico la sua obiettività scientifica è compromessa - è considerata il pregiudizio di una "nobile causa". "

Come difensore del metodo scientifico per tutta la carriera, abbracciando la verifica aperta e trasparente di importanti ricerche governative, Ball fa questa promessa ai suoi fedeli sostenitori:

“Indipendentemente dai risultati, sto pianificando un'importante campagna per esporre al mondo il modo in cui hanno usato il sistema giudiziario per zittirmi perché ho osato parlare contro le loro affermazioni e azioni. Non sono particolarmente brillante ma avevo due minacce principali, ero qualificato e avevo la capacità di spiegare in un modo che il pubblico potesse capire. Queste ultime abilità sono state affinate nell'insegnare un credito scientifico agli studenti di arti per gli anni 25. ”

Salvando un'ultima parola per i suoi amici e colleghi del Principia Scientific International (PSI), il dott. Ball ha concluso:

"Inutile dire che non avrei potuto fare nulla di tutto ciò senza il sostegno di persone [come Gregg Thomspon] che hanno dato soldi e John O'Sullivan che hanno dato ottimi consigli dal punto di vista legale e dell'esperienza di vita".

Il dott. Ball e i suoi colleghi del PSI sono tra quelli che ora chiedono ai governi di stanziare fondi adeguati per gli scienziati e gli esperti della "squadra blu" esperti nell'esame critico delle affermazioni fatte dai cosiddetti "esperti" del governo in cui incidono sulle politiche pubbliche. Alla fine, questi "sostenitori del diavolo" della scienza (o "scettici") sono la migliore difesa contro gli sprechi e la corruzione.

A tal fine, l'astronomo e imprenditore australiano Gregg Thompson è stato fondamentale nel fornire risorse che hanno contribuito a stabilire il PSI come ente di beneficenza registrato nel Regno Unito dedicato a questo servizio pubblico. Il PSI sta sollecitando donazioni più caritatevoli da parte dei cittadini comuni per aiutare ulteriormente la causa della creazione di piu 'squadra blu / squadra rossa"iniziative dedicate al monitoraggio della scienza del governo e preparate a esporre coraggiosamente negligenza e cattiva condotta intenzionale nei confronti della moneta pubblica.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

47 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Steve

Hai perso Mann. Se c'è qualcuno che sa di mazze da hockey, siamo noi canadesi.

FrankieV

Voleva dire un bastone da hockey rotto.

Mike Wallace

Siamo scettici, anche se la nostra formazione e le nostre carriere si evolvono, probabilmente dobbiamo molto al Dr. Tim Ball per questo. Se è finalmente la fine dell'inizio, spero che la riforma sia enfatizzata.

Oso Politico

Non potrebbe succedere a un ragazzo più gentile ...

John

Go Ball!

Rem
James

Trump ha ragione. Il riscaldamento globale causato dall'uomo è una bufala. Ora è il momento di smascherare i falsi "scienziati" del clima e i governi di tutto il mondo che sono caduti per la truffa.

Rick Miller

È Mann ha creato il riscaldamento globale.

PursueJustice

Sospetto che ciò non cambierà il pensiero di nessun liberale. I fatti li confondono e basta.

James

Grazie per il tuo coraggio, dottor Ball. Niente più dissenso al silenzio! La scoperta scientifica richiede domande e l'esame della prova. Abbiamo anche bisogno di riaprire 9-11 e di svolgere un'indagine REALE e che i criminali REALI siano ritenuti responsabili.

Toni

Ci sono stati progressi nel caso Ball vs Mann dal 2017 di luglio?

Elle

Grazie! Grazie! per aver pubblicato questo articolo. Sono entrato in un pozzo, chiamiamolo una discussione con una donna che era tutto "so del cambiamento climatico". Non l'ha fatto. Tuttavia, all'epoca, stavo "discutendo" del cambiamento climatico con lei, non potevo citare i dettagli esatti. Tutti i "credenti" vogliono i dettagli da una persona risvegliata, ma raramente li riconoscono - tutti atteggiarsi per proteggere i loro sistemi di credenze. Conosci il tipo. Per me, sono più come i dirigenti che chiedono di ricevere informazioni perché sono troppo occupati e importanti per cercare informazioni da soli. Questo caso è stato... Per saperne di più »