L'esercito americano lancerà camion robot in 2019

US Army
Per favore, condividi questa storia!
Camion robot che trasportavano sciami di droni, soldati robot, artiglieria autonoma, missili autonomi; cosa potrebbe andare storto con questo? I tecnocrati militari che insistono sul fatto che la tecnologia è la risposta a tutti i problemi stanno trasformando il mondo in una zona di uccisione tecnologica. ⁃ Editor TN

L'esercito americano ha recentemente affermato che due battaglioni di trasporto riceveranno una flotta di veicoli autonomi seguaci di leader entro l'estate 2019. Questo è un tema in via di sviluppo al servizio del "portare l'uomo fuori dalla macchina" che ha portato a una nuova era di sistemi autonomi che entrano nel campo di battaglia moderno mentre il Pentagono si prepara per la prossima serie di conflitti.

“Il lavoro del Ground Systems Systems Center con il sistema operativo robotico - Militare (ROS-M) copre una gamma di autonomia e robotica, compresi i piccoli robot esplosivi di assistenza allo smaltimento di ordigni che sono state messe in campo come parte delle capacità avanzate di leader-follower che i soldati di due battaglioni di trasporto vedranno entro l'estate 2019 ", ha detto un articolo pubblicato nel numero di gennaio-marzo 2019 della rivista Army AL&T.

Secondo il blog della difesa, il ROS-M “utilizza un approccio open source e un framework software ampiamente accettato con software governativo e industriale comune per sviluppare robotica militare e sistemi autonomi. L'approccio open source consente agli sviluppatori di creare moduli software per diverse applicazioni e consente agli integratori di creare sistemi modulari utilizzando i migliori moduli software disponibili per i sistemi autonomi militari ".

Durante la guerra afghana, l'esercito consumava circa 45 milioni di galloni di carburante al mese; il costo umano era un decesso o un infortunio per ogni 24 convogli di carburante trasportati.

Le cifre del Pentagono mostrano solo nel 2013, circa il 60% delle vittime di combattimento degli Stati Uniti erano legate al rifornimento dei convogli.

Nell'era post IED, la rimozione dell'elemento umano dalla catena di approvvigionamento è stata un obiettivo significativo per l'esercito e il motore principale per lo sviluppo di nuovi sistemi autonomi.

I veicoli robotici possono aiutare l'Esercito in diversi modi: “Elimina la necessità per i soldati di svolgere compiti banali, pericolosi o ripetitivi che possono essere automatizzati e aumenta la distanza di stallo tra i soldati e una minaccia, il che può aumentare notevolmente la sicurezza. Inoltre, l'automazione può aumentare la logistica nelle missioni dei convogli ", ha affermato il Defense Blog.

Ad esempio, due soldati possono gestire un intero convoglio che di solito richiede dozzine di soldati o circa due per veicolo. Ciò libera i soldati per condurre altre missioni e / o compiti che implicano la difesa della carovana dalle forze nemiche.

L'esercito dovrebbe procurarsi i veicoli autonomi nel 2019. I robot prenderanno il posto degli umani nelle missioni di rifornimento a terra. Questi veicoli autonomi verranno utilizzati per la consegna di munizioni, carburante, armi e l'evacuazione delle vittime.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti