Escaping Earth: magnati super ricchi pianificano la base sulla luna di 2026

Per favore, condividi questa storia!

Nota TN: i tecnocrati con abbastanza soldi stanno già pianificando la loro fuga dal pianeta terra. È improbabile che includano "gente comune", politici e non tecnocrati. Quello che probabilmente non vedono è che stanno giocando in una prigione di loro creazione.

Gli umani potrebbero vivere sulla luna entro un decennio per un costo totale di soli £ 6.5bn, una frazione di quanto costava arrivarci in origine, affermano un gruppo di miliardari della Silicon Valley e scienziati della Nasa.

Hanno individuato l'area più desiderabile sulla luna, che riceve la massima quantità di luce solare. Ciò significa che il sito, accanto al cratere Peary sul polo nord lunare, è ideale per generare l'energia solare vitale per tale base.

Gli scienziati stanno progettando una base che regge 10 persone che utilizzerebbero i pannelli solari per sfruttare i ricchi depositi di acqua e minerali presenti anche intorno al cratere, che ne aumentano il valore.

Il piano è stato promosso da Steve Jurvetson, un investitore del settore spaziale privato, insieme a SpaceX e Planet Labs di Elon Musk, una società satellitare.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti