Eric Schmidt: la biologia è la prossima frontiera dell'informatica

Eric SchmidtWikimedia Commons
Per favore, condividi questa storia!
Eric Schmidt, ex presidente di Alphabet e CEO di Google, membro della Commissione trilaterale d'élite e un esperto Technocrat e Transhuman che cercano di conquistare la morte stessa. ⁃ Editor TN

Gli inserti cerebrali e i batteri che assorbono il carbonio non sono solo le fantasie dei dirigenti più ricchi della Silicon Valley, fanno anche parte di una speranza più ampia di far progredire l'intelligenza artificiale e gli sforzi di calcolo.

"La biologia alimenterà senza dubbio l'informatica" nei prossimi anni, ex Google Il CEO e attuale consigliere tecnico Eric Schmidt ha dichiarato in una conferenza chiamata SynBioBeta a San Francisco lunedì. "Prendere la biologia, che avevo sempre visto come squishy e analogico, e trasformarla in qualcosa che può essere manipolata digitalmente, è un enorme acceleratore."

I commenti di Schmidt arrivano come l'apparente ossessione della Silicon Valley per i tentativi di biologia di andare oltre progetti affascinanti e investimenti più seri che potrebbero aiutare a modernizzare i processi tecnologici.

Facebook Il CEO Mark Zuckerberg quest'anno ha annunciato che lui e sua moglie Priscilla Chan lo farebbero donare $ 68 milioni per supportare la mappatura di tutte le cellule del corpo umano. Facebook anche di recente acquisito una società chiamata CTRL Labs che ti consente di controllare i computer con la mente. E Neuralink, una startup una volta sostenuta da Elon Musk, ha annunciato il suo cervello-computer inizierà i test sugli umani il prossimo anno.

"Sono sempre interessato alla domanda: cosa sta cambiando il più veloce in questo momento? Perché qualunque cosa determini la storia del prossimo anno ”, ha detto Schmidt alla folla. "Ci sono molte prove che la biologia è in quel periodo d'oro in questo momento."

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti