Dr. Tim Ball: il disastroso impatto economico delle politiche di riduzione di CO2

Per favore, condividi questa storia!

L'Ontario, una provincia del Canada, un paese con risorse energetiche quasi illimitate e la stessa popolazione della California, ha fatture esorbitanti di elettricità. Così in alto, quella gente marciare per protesta. Come è successo? È difficile da credere, ma è principalmente il risultato di politiche energetiche deliberate raccomandate dalle Nazioni Unite ai leader mondiali.

Una definizione di follia è fare la stessa cosa più e più volte e aspettarsi risultati diversi. È vero per il socialismo. Ogni volta fallisce, ma i socialisti non smettono mai di provarci. Il riscaldamento globale utilizza la pseudoscienza per realizzare un'agenda politica socialista. È stato scelto perché era una minaccia globale che richiedeva una governance globale. È stato creato attraverso il Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente (UNEP), sponsorizzato e organizzato da Maurice Strong. È il creatore di quella che è ampiamente chiamata Agenda verde, un'economia basata sull'eliminazione della CO2 e sul passaggio a energie alternative attraverso l'Agenda 21. Ha fallito ovunque sia stato provato, con la Germania che è stata la più grande e l'ultima a lottare per le loro vite energetiche ed economiche .

La parte triste è che abbiamo bisogno di ambientalismo; è sciocco sporcare il tuo nido. Ciò di cui non abbiamo bisogno sono le persone che usano le questioni ambientali per le agende politiche.

Molti paesi e regioni hanno sperimentato programmi verdi, in particolare le politiche energetiche, ma ce n'è uno più istruttivo di tutti gli altri. Nella provincia dell'Ontario, la politica energetica è stata messa in atto e controllata da Maurice Strong che ha creato l'inganno che il CO2 umano stava causando il riscaldamento globale. Ha praticato ciò che predicava ed è un disastro senza scrupoli da cui tutti dovrebbero imparare. Ha trovato il benvenuto terreno politico in Ontario esemplificato dall'ex ministro dell'ambiente canadese Christine Stewart che ha detto: "Non importa se la scienza è tutta falsa, ci sono benefici collaterali ... I cambiamenti climatici (forniscono) le maggiori possibilità di realizzare giustizia e uguaglianza nel mondo." 

Come membro del Club di Roma (COR), Strong sostenne la sua visione neo-malthusiana esposta nel suo rapporto Limiti alla crescita che Wikipedia definisce come, "Un rapporto del 1972 sulla simulazione al computer della crescita esponenziale economica e demografica con un'offerta limitata di risorse,"E tradotto in organizzazione e burocrazia. Elaine Dewar, un ex giornalista investigativo per Hamilton Spectator, ha scritto in Mantello di verde su cui si basa l'obiettivo di Maurice Strong Limiti alla crescita, era di sbarazzarsi delle nazioni industrializzate perché stavano usando risorse a un ritmo insostenibile. Le disse che avrebbe raggiunto il suo obiettivo attraverso le Nazioni Unite dove, "Poteva raccogliere i propri soldi da chiunque gli piacesse, nominare chiunque desiderasse, controllare l'agenda". Dopo cinque giorni con lui, Dewar concluse, "Strong utilizzava le Nazioni Unite come piattaforma per vendere una crisi ambientale globale e l'agenda della governance globale".

Come si fa a far crollare le industrie? I combustibili fossili semplici guidano le economie industriali e CO2 è un sottoprodotto. Dimostra che sta causando un riscaldamento globale irreparabile e potenzialmente letale e puoi richiedere sostituzioni di energia alternativa che non forniscono una sostituzione adeguata e industrie vicine che producono quantità eccessive di CO2. Strong l'ha fatto attraverso l'IPCC usando la World Meteorological Organization (WMO).

L'IPCC ha prodotto la scienza limitando deliberatamente la definizione di cambiamento climatico nell'articolo 1 della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC) alle sole cause umane. Certo, è impossibile saperlo, se non sai quanto cambia naturalmente. Forte controllo di chi ha partecipato all'IPCC attraverso la burocrazia dell'OMM. Come ha spiegato il fisico atmosferico del MIT Richard Lindzen, "L'enfasi dell'IPCC, tuttavia, non è quella di ottenere scienziati qualificati, ma di ottenere rappresentanti da oltre 100 paesi". L'utilizzo dei dipartimenti meteorologici nazionali ha dato ai burocrati una tendenza all'ascesa dei politici. Testimone delle attività della US Environmental Protection Administration (EPA) sotto Obama che soddisfa l'avvertimento di Mary McCarthy "La burocrazia, la regola di nessuno, è diventata la forma moderna di dispotismo".

Forte formalizzato tutte queste azioni, agenzie e programmi alla Conferenza UNEP 1992 di Rio. Nel discorso programmatico alla conferenza che ha organizzato, ha affermato: "Gli attuali stili di vita e modelli di consumo della classe media benestante - che comportano un'elevata assunzione di carne, l'uso di combustibili fossili, elettrodomestici, aria condizionata a casa e sul posto di lavoro e alloggi suburbani - non sono sostenibili". Non ci sono prove che qualcuno di questi stia causando problemi e non ci sono prove empiriche che il CO2 umano stia causando cambiamenti di temperatura. In effetti, i livelli atmosferici di CO2 a 400 ppm sono circa un terzo dell'ottimale richiesto per la crescita delle piante, come dimostrano le serre commerciali aumentando i livelli a 1200 ppm per aumentare le rese.

Nello stesso anno, 1992, che ha presieduto la Conferenza di Rio, Strong è stato nominato Presidente dell'Ontario Hydro. Questo è ciò che i canadesi chiamano una Crown Corporation per far finta che non sia controllata dal governo, ma a prescindere, si comporta come un governo socialista perché controlla tutto il potere nella Provincia.

Strong ha iniziato i problemi di Ontario Hydro quando è stato nominato presidente dal governo socialista del Premier NDP Bob Rae. Un articolo di 1997 intitolato “Maurice Strong: il nuovo ragazzo nel tuo futuro"Dice “Maurice Strong ha dimostrato un'incredibile capacità di manipolare persone, istituzioni, governi ed eventi per raggiungere il risultato che desidera."Conclude,"Alla volpe è stato assegnato l'incarico e tutti gli strumenti necessari per riparare il pollaio a suo piacimento. " Questo valeva per il suo ruolo nelle Nazioni Unite, ma anche per il suo lavoro in Ontario Hydro.

One rapporto dice, con ottimismo parziale, che “In pochissimo tempo dal suo arrivo, ha reindirizzato e ri-strutturato saldamente Ontario Hydro. All'epoca, Ontario Hydro era intenzionata a costruire molti più reattori nucleari, nonostante il calo della domanda e l'aumento dei prezzi. Maurice Strong ha afferrato la Corporazione per lo scricchiolio del collo, ha ridotto la forza lavoro di un terzo, ha fermato i piani di espansione nucleare, ha ridotto le spese in conto capitale, congelato il prezzo dell'elettricità, spinto per lo sviluppo sostenibile, reso le unità aziendali più responsabili. " Sembrava buono, ma era un percorso di offerta inadeguata, costi elevati e disastro economico.

Strong ha creato i meccanismi e la falsa scienza per eliminare i combustibili fossili e portare alla riduzione e alla distruzione delle economie occidentali, alle Nazioni Unite. Ora li ha applicati in totale alla Provincia dell'Ontario. Thomas Jefferson ha detto,

"Prendere da uno, perché si pensa che la sua stessa industria e quella dei suoi padri abbia acquisito troppo, per risparmiare agli altri, che, oi cui padri, non hanno esercitato uguale industria e abilità, è violare arbitrariamente la prima principio di associazione, la garanzia a tutti il ​​libero esercizio della propria industria e dei frutti da essa acquisiti ".

La CO2 non causa il riscaldamento o il cambiamento climatico. Non c'è alcuna necessità scientifica di sostituire i combustibili fossili. Sostituirli con energie alternative aggrava i problemi. Uno dei problemi principali è l'assenza di un'analisi costi / benefici completa e corretta dell'alimentazione alternativa. È indubbiamente evitato perché non farebbero molto bene. Ad esempio, un Senato degli Stati Uniti rapporto gli appunti,

"I confronti tra le fonti di energia eolica, solare, nucleare, gas naturale e carbone che entreranno in funzione entro il 2015 mostrano che l'energia solare sarà più costosa del 173% per unità di energia fornita rispetto al carbone tradizionale, il 140% in più rispetto all'energia nucleare e al gas naturale e il 92% più costoso dell'energia eolica. L'energia eolica è il 42% più costosa dell'energia nucleare e del gas naturale ... Il "fattore di capacità" o la disponibilità di energia eolica e solare è di circa il 33%, il che significa che il 67% delle volte eolica e solare non possono fornire energia e devono essere integrate da una fonte di energia tradizionale come il nucleare, il gas naturale o il carbone ".

In Ontario, Strong ha annullato i progetti nucleari e ha installato energia eolica. La turbolenza del vento limita il numero di turbine da 5 a 8 per chilometro 2.6. Con velocità del vento medie di 24 km / h, sono necessarie turbine 8,500 che coprono 2,590 chilometri quadrati per produrre la potenza di una stazione convenzionale 1000 MW. Per mettere questo in prospettiva, l'Ontario ha chiuso due impianti 1000MW in 2011: la Lambton e la Nanticoke. Oltre alla terra, hai ancora bisogno di impianti a carbone che funzionino quasi allo 100 percento per quella che viene chiamata "generazione di filatura", nel caso in cui il vento smetta di soffiare.

Il pieno impatto di ciò che Strong ha fatto in Ontario è attualmente mascherato da un'altra strategia socialista canadese. Il Canada ha un processo federale chiamato "pagamenti di perequazione". Formalizzato in 1957, inizialmente prevedeva di dare ai residenti di ogni provincia le stesse entrate pro capite di quelle nelle due province più ricche, la Columbia Britannica e l'Ontario, usando le tasse personali, societarie e di successione. . Le province sono designate, "avere" or "non aver,"In base alla loro capacità di generare entrate fiscali.

È cambiato in modo significativo in 2009-2010 perché l'Ontario, l'unica provincia “avere”, fin dall'inizio, è diventata una provincia “non avere” quando le politiche di Strong hanno preso piede. Al contrario, Terranova e Labrador, una provincia “non avere” sin dall'inizio, sono diventate una provincia “avere” a causa delle scoperte petrolifere sulle Grandi Banche (Hibernia). Il governo federale prende i soldi dal “haves” e lo dà al “Non ho."Alcuni sostengono che il Canada abbia ora il sistema di ricchezza più espansivo e generoso al mondo. Fa quello che fanno tutti questi schemi di equalizzazione; maschera il vero problema impedendo così qualsiasi richiesta di risolverlo. Ciò si verifica nonostante le persone in Ontario stiano pagando prezzi inutilmente elevati per l'energia. E pagheranno le cattive politiche per decenni. Politiche che hanno portato una delle economie più dinamiche, potenti e ricche del Canada in una delle più deboli. La Provincia offre un vantaggio al mondo, vale a dire cosa succede se si adottano le politiche energetiche e ambientali basate sulla "scienza" del gruppo intergovernativo sui cambiamenti climatici (IPCC).

La promozione di politiche energetiche basate sulla scienza falsificata e sulle energie alternative fallisce. Nessun esempio migliore è l'Ontario, in Canada, che ha visto l'inganno dell'intero riscaldamento globale. È incredibile che qualcuno continui a promuoverli. Se pensi che le politiche dell'agenda verde si siano evolute dal programma ONU per il clima funzioneranno, basta guardare in Ontario, dove l'architetto del piano ha già dimostrato di no.

L'autore

Dr. Tim Ball
Il dott. Tim Ball è un rinomato consulente ambientale ed ex professore di climatologia all'Università di Winnipeg. Ha servito in molti comitati locali e nazionali e come presidente dei consigli provinciali sulla gestione delle risorse idriche, questioni ambientali e sviluppo sostenibile. Il vasto background scientifico del Dr. Ball in climatologia, in particolare la ricostruzione dei climi passati e l'impatto dei cambiamenti climatici sulla storia umana e sulla condizione umana, lo hanno reso la scelta perfetta come Chief Science Adviser con l'International Climate Science Coalition.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

5 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
John Heasman

Buon articolo.

Sono un ingegnere australiano in pensione che ha lavorato per Ontario Hydro alla fine degli anni '1970, quando era un'organizzazione gestita in modo brillante.

La situazione qui in Australia non è migliore del Canada ed è dovuta esattamente alla stessa eredità lasciata dal defunto Maurice Strong e dai suoi compagni di viaggio.

Bravo dottor Tim, ma chi ascolta? Non riesco nemmeno a convincere i miei parenti stretti che l'anidride carbonica non è un problema.

Tuttavia, il controllo meteorologico manipolato tecnologicamente è un problema mastodontico in tutto il mondo che la maggior parte delle persone rifiuta di credere, nonostante le prove indiscutibili.

Van Snyder

È difficile prendere sul serio chi si lamenta del riscaldamento globale e dei mali dell'anidride carbonica da un lato della bocca e rifiuta l'energia nucleare dall'altro lato. Se insisti sul fatto che la produzione di energia non emette anidride carbonica, non c'è nient'altro che nucleare che può fare il lavoro. Il vento non potrà mai fornire più del 15% della domanda energetica odierna, che aumenterà (e il vento no). Il solare potrebbe in linea di principio farlo, ma nessuno sa come avviare una rete di distribuzione senza pesanti generatori rotanti sincroni (carbone, gas, idroelettrico, nucleare) per tensione, frequenza e riferimento di fase. Greenies... Per saperne di più »