Dopo Uvalde: le scuole pubbliche del Texas inviano a casa kit di DNA per bambini

Per favore, condividi questa storia!
Che bel messaggio per genitori e figli: quando si verificherà la prossima sparatoria, avremo bisogno del DNA di tuo figlio per l'identificazione positiva dopo che sarà stato ucciso a colpi di arma da fuoco. Questo è stato effettivamente messo in legge dal legislatore del Texas nel 2021 (vedi sotto) e apparentemente ha ricevuto poca resistenza da genitori o educatori.

CODICE ISTRUZIONE
TITOLO 2. EDUCAZIONE PUBBLICA
SOTTOTITOLO F. CURRICULUM, PROGRAMMI E SERVIZI
CAPO 33. PROGRAMMI DI SERVIZIO E ATTIVITA' EXTRACURRICOLARI
SOTTO CAPITOLO A. COUNSELOR SCOLASTICI E PROGRAMMI DI COUNSELING

Sez. 33.0531. PROGRAMMA DI IDENTIFICAZIONE DEL BAMBINO. (a) L'agenzia fornisce a tutti i distretti scolastici e alle charter school a iscrizione aperta kit di identificazione senza inchiostro, impronte digitali a domicilio e DNA da distribuire attraverso il distretto o la scuola su richiesta al genitore o tutore legale di qualsiasi scuola materna, elementare o studente delle scuole medie.

(b) Un genitore o un tutore legale che riceve un'impronta digitale e un kit di identificazione del DNA può presentare il kit alle forze dell'ordine federali, statali, tribali o locali per aiutare a localizzare e restituire un bambino scomparso o vittima di tratta. ⁃ Editore TN

 

Questa settimana, le scuole pubbliche del Texas hanno in programma di distribuire kit di identificazione del DNA e delle impronte digitali ai tutori degli studenti dalla scuola materna alla scuola media. Il programma di identificazione del bambino, che divenne legge nel 2021, richiede alla Texas Education Agency (TEA) di fornire impronte digitali a casa senza inchiostro e carte di identificazione del DNA ai tutori dei bambini nel sistema scolastico pubblico dello stato.

Dopo che il DNA è stato raccolto, al genitore o al tutore legale viene chiesto di conservare le carte d'identità del bambino per l'uso da parte delle forze dell'ordine in casi di emergenza, anche se scompaiono o sono sospettati di essere vittime di tratta di esseri umani.

Il programma prevede interamente l'adesione a genitori e tutori, ma gli esperti avvertono del messaggio che invia ai bambini, in particolare alla luce del Uvalde sparatoria il 24 maggio, quando 19 bambini sono stati uccisi da un uomo armato e ai genitori è stato chiesto di fornire campioni di DNA per aiutare a identificare le vittime.

Kenneth Trump, presidente della National School Safety and Security Services, una società di consulenza sulla sicurezza scolastica, afferma di poter vedere il valore per i genitori, ma mette in guardia su ciò che chiama "teatro della sicurezza": le azioni visibili che possono far sentire le persone emotivamente più sicure ma in realtà hanno scarso effetto sulla sicurezza.

“Posso solo immaginare un bambino che torna a casa e il genitore che dice 'Ciao, com'è andata la giornata a scuola?' e il bambino raggiunge lo zaino, tira fuori un kit del DNA e dice: "Ecco, il nostro preside ha inviato questo a casa con noi, quindi abbiamo tutte queste informazioni quando si verifica la sparatoria e se vengo ucciso", Trump, che non è imparentato con l'ex presidente degli Stati Uniti, ha detto a Motherboard.

Secondo l' Database di tiro della scuola K-12, quasi il 60% degli incidenti con sparatorie attivi negli istituti di istruzione da quando Columbine nel 1999 si è verificato nelle scuole superiori. Nonostante l'aumento degli incidenti con sparatorie attive che si verificano nei giardini delle scuole in tutto il paese, Trump teme che l'invio di kit del DNA a casa come azione ufficiale della scuola o dell'agenzia governativa con i bambini invierà senza dubbio il messaggio che le sparatorie nelle scuole sono imminenti.

"Ci deve essere un messaggio davvero forte su questo per chiarire che le sparatorie nelle scuole sono incidenti a bassa probabilità ma ad alto impatto", ha aggiunto. “Una sparatoria in una scuola è una di troppo, ma statisticamente sappiamo che fortunatamente la stragrande maggioranza delle scuole non subirà mai una sparatoria di massa e si vogliono prendere misure ragionevoli. Ma non vuoi creare conseguenze indesiderate in cui fai più male che bene e il contesto in cui tutti sono in uno stato di forte ansia”.

Anche Scott Poland, professore di psicologia alla Nova Southeastern University in Florida e direttore dell'Ufficio per la prevenzione dei suicidi e della violenza, si chiede se mandare i bambini a casa con i kit di identificazione invii il messaggio giusto.

"C'è un altro motivo per cui dovremmo prendere le impronte dei bambini, se non come pensare di identificare i corpi?" La Polonia chiede a Motherboard. "Voglio dire, questa è la parte che mi preoccupa davvero di cosa c'è esattamente dietro questo e poi, forse la cosa più importante, come lo trasmettiamo ai bambini in un modo che non suona come 'Non credo che andrai essere rapito e non credo che dovrò identificare il tuo corpo.''

Leggi la storia completa qui ...

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

6 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

[…] Leggi di più: Dopo Uvalde: le scuole pubbliche in Texas inviano a casa kit DNA per bambini […]

[…] Leggi di più: Dopo Uvalde: le scuole pubbliche in Texas inviano a casa kit DNA per bambini […]

Gundel P

Che scusa falsa, il test è uno strumento di consegna, poiché sempre meno genitori hanno fiducia in – sai una cosa – hanno scelto questa soluzione. Altrimenti dimmi un vero genitore che non è stato in grado di identificare il bambino.

[…] Dopo Uvalde: le scuole pubbliche del Texas inviano a casa kit di DNA per bambini […]

Plebney

I test del DNA saranno utili ai ricchi per fare acquisti e trovare donatori di organi.

[…] Kit di DNA per bambini in Texas: servono per la protezione o il rapimento quando il governo vuole portarteli via https://www.technocracy.news/after-uvalde-public-schools-in-texas- invia-a-casa-dna-kit-per-bambini/ […]