Disconnetti: i profondi legami di Oz approvati da Trump con il Forum economico mondiale

Per favore, condividi questa storia!
Mentre i voti vengono riconteggiati in una primaria GOP molto ravvicinata in Pennsylvania, alcuni elettori stanno cercando di riconciliare l'approvazione dell'ex presidente Donald Trump del dottor Mehmet Oz, che è stato nominato "Leader globale di domani" dal World Economic Forum nel 1999. Il WEF L'ideologia del Great Reset è un anatema per la filosofia politica "America First". ⁃ Editore TN

Il dottor Mehmet Oz, un candidato del GOP al Senato, è stato membro del World Economic Forum, capo dell'iniziativa sanitaria "Global Leaders of Tomorrow" del WEF e ha sviluppato un "manuale di salute" per il WEF rivolto a "milioni" di persone che ha detto di aver "abdicato alla responsabilità del proprio benessere e dei bisogni generali della società".

In vista delle elezioni primarie del Senato repubblicano della Pennsylvania martedì, i post che circolano online hanno attirato l'attenzione sul fatto che il dottor Mehmet Oz, un famoso medico e conduttore televisivo in lizza per la nomination del GOP, ha legami con il World Economic Forum (WEF).

Il WEF è un gruppo di lobby di sinistra noto per ospitare il governo internazionale e le élite economiche ai vertici annuali a Davos, in Svizzera. Nel 2020, il WEF ha lanciato in particolare il suo Programma "Great Reset". "per rinnovare tutti gli aspetti delle nostre società ed economie".

Il progetto, che conta il sostegno del segretario generale delle Nazioni Unite António Gutteres e dello zar del clima dell'amministrazione Biden John Kerry, Cercare trasformare il sistema finanziario globale secondo i principi del "capitalismo delle parti interessate", un quadro economico condannato dalla critica come forma di socialismo. Altri obiettivi del "Great Reset" includono "identità digitale", "inclusione LGBTI", "vaccinazione" e "governance globale", secondo il WEF sito web.

"Ogni paese, dagli Stati Uniti alla Cina, deve partecipare e ogni settore, dal petrolio e gas alla tecnologia, deve essere trasformato", Klaus Schwab, fondatore e presidente del WEF disse del “Grande Reset” di giugno 2020.

E il dottor Oz?

Kathy Barnette, un collega candidato al Senato del GOP, ha sbattuto Oz nei giorni scorsi sui suoi legami con il WEF, come hanno fatto alcuni Precedenti sui social. I sondaggi mostrano Oz in un legame statistico con Barnette, una opinionista pro-vita, conservatrice e donna d'affari.

In un colloquio lunedì con Newsmax, Oz ha criticato le affermazioni di Barnette sul suo coinvolgimento con il WEF definendole "distrazioni" e "storia antica".

Ma non ha negato le accuse, e il record mostra che i legami di Oz con il World Economic Forum sono profondi e risalgono a decenni fa.

Oz: Forum economico mondiale "Leader globale di domani"

Oz, un musulmano e figlio di immigrati turchi, inizialmente divenne famoso come un famoso cardiochirurgo noto per aver fuso la spiritualità orientale con le pratiche mediche occidentali.

Il Forum economico mondiale lo ha chiamato un "leader globale di domani" nel 1999, all'incirca nel periodo in cui ha pubblicato il suo libro Guarire dal cuore, che descrive in dettaglio come combina la medicina tradizionale con "tecniche orientali come l'agopuntura e il chi-gong, nonché terapie controverse come l'ipnosi, la musica, i massaggi, la riflessologia, l'aromaterapia e la guarigione energetica". Oz è stato un "leader globale di domani" del WEF per cinque anni, fino al 2004.

Al World Economic Forum del 2002, Oz ha presentato quello che lui detto un "manuale di salute per la società" per "toccare i milioni" di persone che, secondo lui, hanno "abdicato alla responsabilità del proprio benessere e dei bisogni generali della società".

"Durante la ricerca di una mitica sala operatoria per la società, sono stato invitato a visitare un gruppo di influenti decisori al World Economic Forum", ha spiegato in un Articolo di ABC News che si riferiva a lui come "un membro del World Economic Forum".

Il modello sanitario di Oz, chiamato "The Possible Human", ha sostenuto di trattare la salute come "non solo un diritto" ma come "una risorsa economica" e ha esortato a "collaborare i settori privato e pubblico nell'affrontare la politica sanitaria globale e locale", secondo a comunicato stampa dalla Columbia University, a cui Oz è entrato come professore nel 2001.

Oz è stato a capo dell'iniziativa sanitaria del programma Global Leaders of Tomorrow del WEF e il suo progetto "The Possible Human" è emerso da quel ruolo, secondo il comunicato stampa.

L'articolo aggiunge che Oz è stato scelto come Global Leader of Tomorrow attraverso i precedenti incontri del World Economic Forum a cui ha partecipato.

"Inizialmente ho partecipato al World Economic Forum come membro della facoltà della Columbia University, principalmente a causa delle mie iniziative congiunte nel supporto del cuore meccanico e nella medicina integrativa", ha detto Oz. "Ma l'argomento più importante che ho affrontato è l'assistenza sanitaria e la tecnologia e, in particolare, l'economia di questo problema".

“Ora abbiamo una tecnologia medica avanzata; la domanda che dobbiamo porci è: quale tecnologia offre il massimo beneficio per la società?

Oz ha continuato il suo coinvolgimento pubblico con il WEF per diversi anni, partecipando al vertice del World Economic Forum nel 2012 e scrittura beni per l'organizzazione. Sanford R. Climan, CEO della società di Oz Oz Media, LLC, è anche an consigliere al World Economic Forum e al suo vertice di Davos.

Sebbene Oz abbia cercato di prendere le distanze dal WEF da quando ha annunciato la sua candidatura, molte delle sue recenti posizioni si sono allineate a quelle del gruppo globalista che ha sostenuto la sua carriera all'inizio.

Come il WEF, il dottor Oz è da tempo un sostenitore del movimento LGBTQ. Lui denunciato terapia per l'omosessualità su insistenza di gruppi di pressione pro-LGBT nel 2012 e ha ampiamente promosso stili di vita transgender, come LifeSiteNews ha segnalati. In un 2008 intervista con Rassegna nazionale di medicina, Oz si è definito "non socialmente conservatore" e ha notato la sua opposizione all'"intrusione nella vita privata degli omosessuali".

Oz ha anche fortemente appoggiato la vaccinazione contro il COVID-19, descrivendo i controversi jab come un "regalo al mondo” e producendo un ad per il governo turco che incoraggia la vaccinazione nel 2021. E Oz l'ha fatto on numerose occasioni ripetute affermazioni di diffuso “razzismo sistemico” e pregiudizi razziali, altro pietre miliari del “Grande Reset”.

VERDETTO:

Il Dr. Mehmet Oz è collegato al World Economic Forum. Il famoso medico è stato membro del WEF, ha partecipato alle riunioni del gruppo, ha guidato l'iniziativa sanitaria del programma "Global Leaders of Tomorrow" del WEF e ha supervisionato quello che ha descritto come un "manuale sanitario per la società" per l'organizzazione.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
12 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
David Westerlund

Forse Trump è un "membro segreto del WEF?

Diego

Trump ha firmato più partnership pubblico-privato di qualsiasi altro presidente. I PPP sono lo strumento utilizzato per minare la costituzione e il nostro Paese. Sveglia America!!!

Elle

È sicuramente un armadio.

Elle

"...non ha negato le accuse e il record mostra che i legami di Oz con il World Economic Forum sono profondi e risalgono a decenni fa”.

Può solo mentire su ciò che è accuratamente documentato. NULLA è storia antica con il WEF. NIENTE. Lui è uno di loro.

“Oz ha anche fortemente appoggiato la vaccinazione contro il COVID-19, descrivendo i controversi jab come un “regalo al mondo” e producendo un ad per il governo turco che incoraggia la vaccinazione nel 2021”.

AVVISO RINO! Queste due affermazioni sono tutto ciò che devi sapere su OZ. Tranne? Non votarlo.

Beverly

Un'altra celebrità che entra in politica. Per niente impressionato da lui.

Luis Rodrigues Coelho

Le persone hanno davvero bisogno di sbarazzarsi di questo paradigma dell'illusione "sinistra contro destra"; il WEF non ha colori politici, ei loro padroni si sono sempre definiti “internazionalisti” – e questo da solo la dice lunga.

Elle

assolutamente corretto. Detto questo, l'uomo di cui viene raccontata questa storia è qualcuno su cui gli elettori devono concentrarsi se non vogliono installare un WEF-YGL CONOSCIUTO.

[…] Leggi di più: Le profonde connessioni di OZ approvate da Trump con Word Economic Forum […]

[…] Disconnetti: le profonde connessioni di Oz approvate da Trump con il World Economic Forum […]

Pete Lincoln

Trump è l'unico presidente a partecipare a Davos due volte mentre era in carica. Clinton è l'unico altro presidente a partecipare (una volta). Trump è un esperto di Fake Wrestling (Kayfabe)

Athos

Non è la prima volta che Trump mostra la completa incapacità di giudicare una persona e il personaggio. Penso che sia una facile vittima dell'adulazione e che abbia sopravvalutato le proprie capacità e talenti. È tempo di lanciare DeSantis.