DARPA: La nave drone "Sea Hunter" si unisce alla flotta della Marina statunitense

Nave drone Sea Hunter (Immagine: DARPA)
Per favore, condividi questa storia!
Il DARPA è un focolaio di tecnocrati che promuovono la scienza e l'ingegneria delle armi automatiche e dei "super soldati" avanzati. Sea Hunter è disarmato, ma la Marina sta già anticipando flottiglie di navi armate. Le controparti di Cina e Russia sono alle calcagna. ⁃ TN Editor

prototipo di nave autonoma noto come MDUSV (Medium Displacement Unmanned Surface Vehicle) ufficialmente trasferito alla Marina degli Stati Uniti dalla Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA) dopo un programma di test e valutazione di due anni. Chiamato "Sea Hunter", l'Ufficio di ricerca navale continuerà a sviluppare la nave da questo punto in avanti.

Anche se non esiste un calendario specifico per quando il Sea Hunter si unirà alle operazioni navali attive, la dichiarazione della DARPA indica che potrebbe accadere già quest'anno. La nave da guerra antisommergibile potrebbe essere la prima di una classe di navi da guerra completamente nuova.

"[Sea Hunter] rappresenta una nuova visione della guerra di superficie navale che scambia un piccolo numero di risorse molto capaci e di alto valore con un gran numero di piattaforme mercantili e più semplici che sono più capaci nel complesso", ha affermato Fred Kennedy di DARPA. "L'esercito americano ha parlato dell'importanza strategica di sostituire i pezzi" re "e" regina "sulla scacchiera marittima con un sacco di" pedine "."

la collaborazione tra la Marina e DARPA iniziò a 2014, con la nave progettato e sviluppato dalla società di difesa con sede in Virginia Leidos, e battezzato in aprile 2016. Una serie rigorosa di Seguirono test in acque libere, comprese le contromisure di sorveglianza e mine.

Secondo Newsweek, il la nave prese il nome dalla missione che la Marina immagina per essa - inseguendo sottomarini stranieri in mare. È relativamente economico da costruire a $ 20 milioni ed è molto meno costoso da gestire rispetto a una nave con equipaggio simile.

"Questo è un punto di svolta", ha detto l'ex segretario alla Difesa Robert Work in un intervista a Reuters in 2016. "Questa è la prima volta che abbiamo mai avuto una nave totalmente robotica, con capacità trans oceaniche".

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti