Giornalista americano: critica il tuo governo e Facebook potrebbe anche censurarti

Youtube.
Per favore, condividi questa storia!

Se, come e quando i giganti della tecnologia simili a Facebook decidono di collaborare con il governo per imporre la loro visione del mondo ai loro elettori, sarà la fine per tutte le altre forme di governo, in tutto il mondo. Nel caso di Mark Zuckerberg, ricorda che ha molto elogiato il modello di governo tecnocratico cinese, che è altamente censurato, repressivo e manipolatore. Come poteva non imporre le sue convinzioni su Facebook America?  Editor TN

Facebook ha detto che l'immagine del mio post di un violento raid dell'FBI "ha attivato in modo errato i nostri strumenti di automazione". Ma non era la prima volta che un'immagine iconica svaniva.

Rispondendo alle pubblicità politiche finanziate dalla Russia, il presidente di Facebook Mark Zuckerberg ha dichiarato il mese scorso che "faremo la nostra parte per difenderci dagli stati nazionali tentando di diffondere disinformazione. ”Ma Facebook sta effettivamente seminando la disinformazione kowtowing verso regimi stranieri e censurando atrocità come pulizia etnica in Myanmar. In nome della repressione di notizie false e discorsi di odio, Facebook probabilmente sta sopprimendo molte più informazioni di quanto gli americani capiscano.

Facebook ha bloccato un mio post il mese scorso per la prima volta da quando mi sono iscritto nove anni fa. Stavo cercando di ripubblicare un articolo sul blog che avevo scritto su Janet Reno, il controverso ex procuratore generale che è morto l'anno scorso. Inizialmente pensavo che Facebook stesse avendo problemi tecnici (nessuna novità). Ma ho controllato la pagina e ho visto il verdetto ufficiale: "Impossibile raschiare l'URL perché è stato bloccato".

"Pshaw!" Dissi, o qualche altro epiteto a una sillaba. Ho copiato il testo completo dell'articolo in un nuovo post sul blog. Invece di usare "Janet Reno, Tyrant o Saint?" Come titolo principale, l'ho intitolato: "Janet Reno, American Saint. ”Invece di una foto 1993 del Bruciare il composto di Davidian Branch a Waco, in Texas, ho sostituito un ritratto ufficiale irreprensibile di Reno. Bingo - Facebook ha immediatamente accettato quel crosspost. Ho quindi aggiunto una prefazione che dettagliava il blocco precedente e spiegava perché avevo santo Reno. Il titolo ironico ha attirato molta più attenzione e stimolato un torrente di riposa da think tank e altri siti Web.

Ho contattato l'ufficio stampa di Facebook per sapere perché il post iniziale era stato bloccato. La portavoce di Facebook Ruchika Budhraja ha verificato la questione e mi ha informato che mi sarebbe stato permesso di pubblicare quel link. "Ma perché è stato bloccato?" Ho risposto. Ha risposto: "C'era un'immagine nel post che ha attivato erroneamente i nostri strumenti di automazione. Questo problema è stato corretto. "

Quindi, quando ha mostrato la casa di più di Le persone di 70 sono state inghiottite dalle fiamme dopo che un assalto dell'FBI è diventato oltre il limite? Facebook presumibilmente ha bloccato tutti coloro che cercavano di condividere quell'immagine dal più vivido debacle delle forze dell'ordine degli 1990.

Questa non era la prima volta che Facebook cancellava un'immagine iconica che il governo degli Stati Uniti sarebbe felice di vedere svanire. Facebook probabilmente ha eliminato migliaia di post di 1972 foto di una giovane ragazza vietnamita correndo nudo dopo che un aereo americano lasciò cadere napalm nel suo villaggio. Dopo essere stato oggetto di gravi critiche l'anno scorso, Facebook ha annunciato che lo avrebbe fatto non sopprimere più quell'immagine. Purtroppo, è improbabile che Facebook sveli un elenco delle immagini che vieta. Perché la maggior parte degli americani è all'oscuro sugli eventi attuali e sulla storia recente, avranno una piccola idea di ciò che svanisce nel Memory Hole.

Zuckerberg ha anche promesso il mese scorso di continuare a lavorare “per garantire che la nostra comunità sia un piattaforma per tutte le idee e forza per il bene nella democrazia ". Ma la visione di democrazia di Facebook non include la libertà di informazione. Facebook informa i suoi dipendenti che "non censureremo i contenuti a meno che una nazione non lo abbia dimostrato volontà politica di far valere le sue leggi sulla censura. ”Ma in questi casi, Facebook si unisce felicemente a politici di alto livello per schiacciare il dissenso e reprimere le nozioni eretiche.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

4 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Linda

Recentemente ho pubblicato un collegamento a un video di Tom DeWeese che parla di Agenda21 / Agenda2030. Come al solito con un collegamento, è arrivata una "anteprima". L '“anteprima” è stata l'inizio del video che è stato una ripresa del volantino che annunciava il discorso del Sig. DeWeese. Diceva "Agenda21 / Agenda2030" e conteneva la foto del signor DeWeese e una descrizione del suo discorso. Quando ho provato a pubblicare il mio commento, ho ricevuto immediatamente il messaggio che "il tuo commento è stato contrassegnato come spam, per favore controlla". Stavo pensando: "Che diamine?" Quindi, ho rimosso l '"anteprima" e basso ed ecco, FB lo ha lasciato pubblicare... Per saperne di più »

Dick Motta

I commenti di FB sono stati censurati e non c'erano spiegazioni ragionevoli. Il computer non funziona correttamente dal download del programma Microsoft per correggere il problema. Zuckerberg e FB stanno diventando sempre più aggressivi nella censura dei commenti antigovernativi. La libertà di parola dovrebbe applicarsi anche a FB. L'arroganza e la censura sono inaccettabili per l'America. Potrebbe essere necessario iniziare a cercare l'alternativa FB.

Janie

Grazie Patrick, ho appena disattivato il mio account FB, pensi che più persone dovrebbero fare lo stesso, perché dovremmo rendere più facile per loro raccogliere i nostri dati personali? In bocca al lupo.

Ellen Catalina

Il mio profilo di 10 di anni è stato completamente disabilitato permanentemente da Facebook perché ho pubblicato una foto di un prigioniero politico curdo nella prigione turca. Tutti i miei amici che sostengono i diritti dei curdi che soffrono di aggressioni da parte dello stato turco hanno avuto il loro profilo bloccato molte volte