Crisi finanziaria: la BRI mette in guardia sull'evento climatico "Cigno verde"

Cigno verdeWikimedia Commons, Sabiha Tabassum
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print

Imitando il concetto di un evento Black Swan, la Bank for International Settlements (BRI) sta avvertendo che un evento climatico "Green Swan" potrebbe scatenare una crisi finanziaria.

Nassim Nicholas Taleb ha reso popolare il concetto di un evento Black Swan nel suo libro del 2007, The Black Swan: The Impact of the Highly Improbable. Taleb ha stabilito tre requisiti: l'evento deve essere sconosciuto e imprevedibile, deve causare un impatto enorme e le persone cercano quindi di razionalizzare il fatto che dopo tutto era davvero prevedibile.

Ora che la BRI ha confuso il riscaldamento globale verde Kool-Aid, suggerisce che un evento "Green Swan" è imprevedibile da quando accadrà, ma è assolutamente certo che volere verificarsi.

Bloomberg rapporti,

Molte banche centrali contribuiscono già allo sforzo monitorando i rischi legati al clima attraverso prove di stress, incorporando criteri ambientali, sociali e di governance nei fondi pensione o collaborando con le banche per rivelare un'esposizione ad alta intensità di carbonio per valutare i potenziali rischi di stabilità finanziaria. [Governatore della Banca di Francia] Villeroy dice che semplicemente non è abbastanza però.

"La dura realtà è che stiamo tutti perdendo la lotta ai cambiamenti climatici ", Villeroy ha dichiarato, sostenendo due soluzioni che la Banca centrale europea potrebbe discutere nella sua prossima revisione della strategia: integrare i cambiamenti climatici in tutti i modelli economici e di previsione, e revisione del quadro delle garanzie per riflettere i rischi legati al clima.

"Se le banche centrali devono preservare la stabilità finanziaria e dei prezzi nell'era dei cambiamenti climatici, è nel loro interesse aiutare a mobilitare tutte le forze necessarie per vincere questa battaglia", ha detto. [enfasi aggiunta]

Apparentemente il governatore Villeroy riflette il consenso tra i banchieri centrali: stiamo già perdendo la battaglia contro il cambiamento climatico, quindi abbiamo fatto meglio a raddoppiare o triplicare i nostri sforzi per assicurare la vittoria.

Tuttavia, se c'è una battaglia, esiste solo nella sua mente fantastica. Ciò vale anche per il resto dell'élite della BRI e per tutti gli altri banchieri centrali. Nel mondo reale, non esiste una vera battaglia perché non esiste un vero nemico. Le concezioni del cambiamento climatico hanno avuto origine da modelli di computer per lo più difettosi e nessuna delle loro previsioni si è concretizzata.

Se persone come Villeroy non fossero responsabili dell'intera struttura e sistema finanziario del mondo, a nessuno importerebbe quello che pensano. Ma sono responsabili e, grazie alle proprie delusioni private, intendono capovolgere completamente il sistema finanziario globale.

Naturalmente, l'agenda verde è incentrata sullo sviluppo sostenibile, noto anche come tecnocrazia. Le Nazioni Unite hanno convinto i leader politici mondiali che le loro nazioni periranno a meno che non vadano d'accordo. Le elite globali dietro le Nazioni Unite (ad esempio, i membri della Commissione Trilaterale) hanno convinto anche l'intera comunità bancaria globale ad andare d'accordo.

Unisciti alla nostra mailing list!


Circa l'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Avatar
2 Discussioni dei commenti
0 Discussione risposte
0 Seguaci
Per molti commenti
Discussione più calda del commento
1 Autori di commenti
justsayin Autori di commenti recenti
Sottoscrivi
ultimo il più vecchio più votati
Notifica
justsayin
ospite
justsayin

Non posso aiutare me stesso. Questo ricorda quando il genero di Donald Trumps ha definito Trump un "cigno nero". Apparentemente il significato è che un "cigno nero" è un evento imprevedibile che va oltre ciò che normalmente ci si aspetta da una situazione e ha potenzialmente gravi conseguenze. Gli eventi del cigno nero sono caratterizzati dalla loro estrema rarità, dal loro forte impatto e dalla pratica di spiegare il diffuso fallimento nel prevederli come semplicemente follia col senno di poi. ivestipedia. Quindi così il cigno verde e tutta questa faccenda del cigno provengono dall'antica religione egiziana che sembra i poteri che sono il culto, quindi stanno cercando di dire... Leggi di più "