COVID-19 "Certificati di immunità" pianificati a livello globale

Immagine: Yahoo
Per favore, condividi questa storia!
I pazienti guariti e coloro che risultano positivi agli anticorpi potrebbero ricevere un "certificato di immunità" elettronico per dimostrare che non fanno parte del contagio. Ciò si combinerà con il monitoraggio di coloro che ricevono vaccinazioni e di coloro che non lo fanno. ⁃ TN Editor

Aggiornare: Ancora più profeticamente, il miliardario hedge fund manager Bill Ackman ha twittato del suo "ottimismo" e della necessità di

"... L'idrossiclorichina e gli antibiotici sembrano aiutare. Vi sono prove crescenti che il tasso di infezione asintomatica potrebbe essere fino a 50 volte più alto del previsto.

Se questo è vero, la gravità e il tasso di mortalità potrebbero essere molto più bassi del previsto e potremmo essere più vicini all'immunità del gregge di quanto previsto. Test anticorpali estremamente precisi stanno ridimensionando la produzione e la distribuzione, che risponderanno definitivamente a questa domanda, speriamo presto.

Si potrebbe immaginare un mondo nei prossimi mesi in cui tutti saranno messi alla prova e tutti, tranne quelli immuno-compromessi, torneranno a una vita socialmente distante ma più normale. 

Indossiamo bracciali o portiamo un certificato telefonico che indica il nostro statoe traccia le infezioni laddove emergono ... "

Sì, esultiamo tutti per la libertà basata sugli anticorpi.

* * *

Il rilascio di certificati di immunità in tutto il mondo sarà probabilmente rilasciato dal governo a primi soccorritori e cittadini che hanno sviluppato resistenza a COVID-19.

Le persone che hanno contratto il virus e si sono riprese, normalmente sviluppano anticorpi per combattere il virus, potrebbero essere il loro biglietto d'oro per sfuggire a regioni che hanno rigide misure di allontanamento sociale o blocchi.

Immagina, potrebbero essere i certificati di immunità rilasciati dai governi alle persone che hanno recuperato o hanno sviluppato resistenza al virus considerati passaporti speciali che consentiranno loro di viaggiare liberamente attraverso stati, paesi e o nel mondo, mentre tutti gli altri rimangono accovacciati nelle loro case o bunker del giorno del giudizio

Alcuni dei primi discorsi di questo sono nati nel Regno Unito. Il governo potrebbe distribuire passaporti di immunità ai britannici che hanno già contratto e recuperato dal virus in modo da poter rientrare nell'economia, riportato dal New York Times.

"(Un certificato di immunità) è una cosa importante che faremo e stiamo esaminando, ma è troppo presto nella scienza dell'immunità che deriva dall'aver avuto la malattia", Matt Hancock, ministro della sanità, ha dichiarato in una conferenza stampa di Downing Street.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

2 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Bob Bobby

Non credo proprio. Possono baciarmi il culo.

Erik Nielsen

Stella di David o un certificato numerico scritto sulla spalla del campo?
O come disse Carney della Bank of England:
"Tutti coloro che si indebitano in progetti Green Hot Air saranno premiati profumatamente, mentre coloro che si rifiutano di essere indebitati saranno lasciati in una stazione a morire" ……………… LOL.