Il COVID-19 è un'arma biologica? Un'indagine scientifica e forense

Per favore, condividi questa storia!
Senza confini etici, gli scienziati Technocrat useranno tutti gli strumenti a loro disposizione per conquistare il mondo. Di recente sono emerse prove del fatto che l'umanità è effettivamente sotto attacco con un'arma biologica strategica progettata per causare lesioni e morti enormi e con conseguente paura necessaria per imporre una nuova agenda globale dei tecnocrati. Editor TN

STORIA IN BREVE

> Nel suo libro “Il COVID-19 è un'arma biologica? Un'indagine scientifica e forense ", il dott. Richard Fleming documenta prove che dimostrano che SARS-CoV-2 è un'arma biologica creata negli ultimi due decenni

> Una volta che hai concluso che SARS-CoV-2 è un'arma biologica, devi anche riconoscere che i colpi di COVID non sono altro che la riproduzione genetica di quell'arma biologica. In altre parole, sono anche armi biologiche

> Le stesse persone coinvolte nel finanziamento di questa arma biologica sono le stesse persone che hanno interferito con i medici che forniscono cure ai pazienti e le stesse persone che sono state coinvolte nello sviluppo di questi colpi COVID

> Gli operatori sanitari stanno iniettando alle persone qualcosa per cui non possono assolutamente dare il consenso informato, il che significa che gli operatori sanitari stanno violando il loro giuramento di Ippocrate

> Gli operatori sanitari che fanno queste iniezioni COVID stanno anche violando il Patto internazionale sui diritti civili e politici, il Codice di Norimberga, la Dichiarazione di Helsinki e altri statuti legali

Ad aiutarti a prendere il controllo della tua salute in questi tempi folli è il dottor Richard Fleming, un autore prolifico oltre ad essere un fisico, un cardiologo nucleare, un ricercatore e un avvocato.

Qui, discutiamo del suo ultimo libro”Il COVID-19 è un'arma biologica? Un'indagine scientifica e forense", previsto per il rilascio il 7 settembre 2021. È attualmente disponibile per il preordine su Amazon. È un libro incredibilmente ben documentato e contiene una storia di cui molti di noi non sono a conoscenza. A quanto pare, la creazione di questo virus non risale a un anno o due, ma a due decenni.

“La mia area di attitudine [è] fisica e calcolo, il linguaggio matematico per questo. La fisica, e in particolare la fisica delle particelle ad alta energia, è qualcosa che trovo molto affascinante.

Alla fine ho finito per fare alcune di queste cose più avanti nella vita come cardiologo nucleare. Quindi, [ho fatto] 53 anni di ricerca in fisica e in medicina, ho effettivamente sviluppato l'infiammazione nella teoria delle malattie cardiache e l'ho presentata ad American Heart nel 1994.

Sono entrato in American Heart nel 1976 come il più giovane membro della facoltà in quel momento, e di conseguenza sono stato inserito in diversi comitati permanenti: supporto vitale cardiaco di base e avanzato e facoltà di educazione al colesterolo del medico.

Ho fatto molte ricerche sulle influenze e sui fattori dietetici che sono fondamentali, non solo per le malattie cardiache, ma anche per altre malattie infiammatorie croniche, che si tratti di malattie cerebrovascolari, ictus, diabete o cancro ". Fleming spiega.

In piedi su principi etici

Fleming è anche revisore scientifico per più di 16 riviste diverse. Era nel comitato di revisione clinica esterno per The Lancet, ma si è dimesso per protestare contro il falso articolo sull'idrossiclorochina che hanno pubblicato - un atto che credo dimostri la sua dedizione all'integrità scientifica. Si è anche dimesso dal British Medical Journal Open Quality a causa di preoccupazioni simili.

"Alla fine o ci atteniamo ai principi o accettiamo e non diventiamo altro che i medici tedeschi della Germania nazista durante la seconda guerra mondiale", dice. “E come ci ha mostrato la storia, alla fine hanno pagato un prezzo al processo di Norimberga …

Ci sono persone - poteri forti - che pensano che le cose vadano nella loro direzione, ma è molto chiaro per me che non sono sicure di avere tutti sotto controllo. Il modo in cui viene gestito tutto questo dimostra che sono più preoccupati che la verità venga a galla. E penso che siano preoccupati per le conseguenze, come dovrebbero essere".

Scavando la verità

All'inizio del 2020, Fleming ha iniziato a ricercare opzioni di trattamento per SARS-CoV-2 utilizzando il metodo Fleming, di cui puoi saperne di più su flemingmethod.com. Usando questo metodo, puoi misurare come funziona un dato intervento a livello tissutale e come l'infezione o l'infiammazione sta rispondendo al trattamento.

Ha finito per sviluppare 52 combinazioni di trattamento e, nel corso di quello studio, la durata dei ricoveri ospedalieri è passata da cinque a sei settimane fino a una o due settimane. Ma ha anche imparato qualcos'altro.

"Nel processo di fare quella ricerca, ho scavato sempre di più e ho indagato su cosa stava succedendo, e questo mi ha portato nello sfondo della ricerca che molte di queste persone stavano facendo", Fleming spiega.

“Decine di milioni di dollari sono stati incanalati fuori dagli Stati Uniti e Anthony Fauci ha aiutato in questo. È stato in quei comitati. Puoi vedere i numeri delle sovvenzioni nel libro.

Il COVID-19 è un'arma biologica?

Mentre il guadagno di funzione può essere utilizzato per scopi benevoli, può essere utilizzato altrettanto facilmente per quelli nefasti, "ed è un po' quello che vedi accadere", dice Fleming.

“Vedi sforzi reali per produrre virus, coronavirus, in particolare. Spike proteine ​​dei coronavirus per essere ancora più specifiche, come mostro nel libro, pagate dal governo federale da persone che affermano di non essere coinvolte nella ricerca sul guadagno di funzione.

Ebbene, le loro impronte digitali sono sui documenti, o sugli articoli pubblicati o sulle concessioni o sui brevetti. Non puoi dire di non essere coinvolto in cose quando i documenti mostrano diversamente. Mostrano il lavoro e il denaro che è uscito dal governo federale che è andato a Peter Daszak all'EcoHealth, che è andato a Ralph Baric all'Università della Carolina del Nord, Shi Zhengli all'Istituto di virologia di Wuhan e in altri luoghi.

Per me, come ricercatore, ovviamente, una volta che comincio a indagare su qualcosa, l'unico modo per impedirmi di farlo è spararmi una pallottola in testa. Altrimenti, rimarrò dopo di esso. Ci sono cose che non sono nel libro che usciranno in tribunale penale internazionale, cose che sto risparmiando per questo, perché questo virus è, per definizione, un'arma biologica.

Viola il trattato della convenzione sulle armi biologiche. Devi solo guardare le definizioni. Non fornisce nulla di utile all'umanità. È pericoloso. Quando Fort Detrick è coinvolto e il Dipartimento della Difesa è coinvolto... e vedi questi soldi e vedi le persone coinvolte, ti rendi conto che... gli Stati Uniti stavano giocando con la Cina, la Cina stava giocando con gli Stati Uniti, e hai visto chi ha preso in mezzo. E stanno ancora giocando.

In mancanza di un termine migliore, questo libro è un atto d'accusa. Ora il mio avvocato continua a dire che ho fornito in questo libro prove che porterei a un gran giurì... Non sono qualcuno che rinuncerà a trattare con queste persone, perché tutte le libertà che abbiamo perso e i diritti che abbiamo perso come individui, per non parlare solo del numero di persone che sono morte.

La mia tesi è... il motivo per cui sono morti è perché non hanno ricevuto cure per l'infiammazione e la coagulazione del sangue che io e altri medici abbiamo dimostrato funzionare. L'argomento finale è che non puoi uccidere qualcuno più che morto... non possono fare di peggio che uccidere il paziente. E abbiamo già visto cosa fa il non fare nulla. Uccide il paziente.

In nessun altro momento della storia americana i medici hanno guardato i pazienti e hanno detto: 'Non possiamo fare nulla per te. Vai a casa e torna quando ti senti più malato». Abbiamo sempre trattato le persone con problemi respiratori con farmaci per problemi respiratori. Abbiamo sempre trattato le persone con problemi di coagulazione con farmaci per fermare la coagulazione.

E quindi, il motivo per cui è così importante da capire è perché le stesse persone che sono state coinvolte nel finanziamento di questa arma biologica sono le stesse persone che hanno interferito con i medici che forniscono cure ai pazienti, e le stesse persone che sono state coinvolte nel sviluppo di questi vaccini”.

Mentre Fleming espone attentamente le prove nel suo libro, lascia a te, il lettore, la decisione se SARS-CoV-2 è un'arma biologica o meno. Tuttavia, dice, se arrivi a questa conclusione (e crede che lo farai una volta che avrai visto le prove), "allora devi riconoscere che i vaccini non sono altro che la riproduzione genetica di quell'arma biologica". Quindi, anche i colpi di COVID sono armi biologiche.

Avvertenza per i professionisti medici

Se sei un medico, un infermiere, un farmacista o un altro professionista sanitario che somministra queste iniezioni COVID, potrebbe essere saggio riconsiderare la tua partecipazione a questo schema. Un problema significativo è che non c'è modo di fornire o ottenere il consenso informato. Come notato da Fleming:

“Se stai iniettando a qualcuno questi farmaci biologici vaccinici, stai iniettando loro qualcosa per cui non puoi assolutamente dare loro il consenso informato, il che significa che stai violando il tuo giuramento di Ippocrate, stai violando il Patto internazionale sui diritti civili e politici. Trattato sui diritti, stai violando il Codice di Norimberga, stai violando la Dichiarazione di Helsinki.

È proprio su tutta la linea. Non è nemmeno qualcosa che puoi far finta che non accada più. È solo nelle facce di tutti. E puoi vedere che i poteri forti sono così stressati in questo momento che stanno lusingando, costringendo, manipolando e attaccando. I miei amici in Italia mi dicono che le persone vaccinate si comportano come durante la seconda guerra mondiale nei confronti degli ebrei e degli intellettuali.

E ricordiamoci che le prime persone che Hitler mise nei campi di concentramento non furono gli ebrei. I primi sono stati gli intellettuali, perché se togli gli intellettuali ei medici dalla strada, se impedisci alla gente di parlare, puoi controllare la gente.

Quindi, la pressione esercitata sulla comunità medica in questo paese e nei paesi di tutto il mondo per andare semplicemente d'accordo non è altro che l'equivalente di ciò che Adolf Hitler e le SS fecero durante la seconda guerra mondiale quando radunarono gli intellettuali. Una [cosa] porterà all'altra e non c'è niente in questo che sia stata una campagna di successo per controllare un virus infettivo...

Tutto quello che devi fare è leggere i documenti di autorizzazione all'uso di emergenza. Sono solo sbalordito da quante persone non le hanno lette. Sono sbalordito dal fatto che i medici non li abbiano letti".

Su flemingmethod.com, puoi trovarne diversi presentazioni video e PDF dove Fleming passa attraverso i documenti di autorizzazione all'uso di emergenza. Con questi dati alla mano, Fleming suggerisce di porsi alcune domande scientifiche fondamentali, come: "C'è qualche differenza statistica nel numero di persone che hanno sviluppato COVID-19 o sono morte tra i vaccinati rispetto ai non vaccinati?"

La risposta fornita nei documenti è no. Non c'è differenza statistica tra i due gruppi. I vaccini non riducono statisticamente l'infezione da COVID-19 o la sua morte. Ci sono meno casi in numeri assoluti, ma statisticamente non c'è differenza. Aggiungete a ciò il rischio di effetti collaterali. Se fai l'iniezione, rischi di sviluppare infiammazione e coagulazione del sangue.

Come notato sopra, l'amministrazione forzata di questi colpi viola un numero qualsiasi di leggi. Fleming cita anche le sentenze della corte suprema in cui la corte ha stabilito che le persone hanno il diritto di scegliere la propria assistenza sanitaria.

“Rochin contro la California ha avuto a che fare con un individuo che è stato costretto a sottoporsi a farmaci emetici per costringerlo a vomitare, a far venire fuori cose nel suo stomaco. La Corte Suprema ha affermato: "Non hai il diritto di imporre questo farmaco alle persone".

Griswold contro Connecticut ha mostrato che il governo degli Stati Uniti non può togliere i diritti personali dell'assistenza sanitaria agli individui a meno che non ci sia un qualche tipo di ragione convincente e sostanziale, e quindi deve essere convertito in legge. Non può uscire dall'esecutivo.

Cruzan contro il Direttore del Dipartimento della Salute del Missouri nel 1990, ha affermato specificamente che i pazienti hanno il diritto di rifiutare qualsiasi trattamento. Non puoi forzare il trattamento sulle persone. Bene, questo è un trattamento forzato. Questo è un trattamento forzato.

E Doe v. Rumsfeld ha dimostrato nel 2004 che i farmaci sperimentali non possono essere imposti alle persone a meno che non ci sia una rinuncia presidenziale o un consenso informato. Bene, ecco il kicker sulla rinuncia presidenziale, che è quello a cui andranno.

Chiunque presti un giuramento - il presidente degli Stati Uniti, i senatori, i rappresentanti al Congresso, i governatori, gli agenti di polizia, i giudici, gli avvocati, i funzionari amministrativi - non può violare la Costituzione degli Stati Uniti. Se lo fanno, hanno commesso tradimento, per definizione.

Nella Costituzione degli Stati Uniti, si afferma che la Legge sui Trattati, la Costituzione e gli statuti sono la legge suprema del paese. Il Patto internazionale sui diritti civili e politici afferma specificamente che non è possibile costringere le persone a prendere una droga; che devono avere il consenso informato e che la ricerca sugli animali deve essere stata fatta in anticipo per dimostrare che è sicura.

Quindi, se un presidente, incluso questo, emette un ordine che questo è un mandato ed è richiesto, allora sta violando la Costituzione degli Stati Uniti violando il Trattato e quindi ha commesso tradimento.

Non è solo un reato impeachable, è punibile con la morte perché è [la punizione per] tradimento. Non puoi costringere i cittadini statunitensi a sottoporsi a sperimentazioni forzate.

E non puoi aggirarlo facendo qualcosa di carino come far dire alla FDA: "Whoa, beh, ora l'abbiamo approvato, ok?" Perché la Corte Suprema ha già stabilito che non si possono obbligare le persone a farsi curare e l'unica parte che può cambiare è la Corte Suprema».

Moderna è consapevole dei rischi da anni

Probabilmente hai sentito che l'mRNA nelle iniezioni COVID è progettato per rimanere proprio intorno al sito di iniezione. Tuttavia, Fleming sottolinea che Moderna sapeva che non era così, poiché nel 2017 pubblicarono una ricerca che mostrava che un vaccino a nanoparticelle lipidiche per l'influenza era finito nel cervello, nel midollo osseo, nel fegato, nella milza e praticamente ovunque nel corpo del animali di prova.

"Quindi, per le persone venire su ora e dire: 'Accidenti, cavolo, non ce lo aspettavamo proprio' è un po' ipocrita", dice Fleming. “E penso che tu debba chiederti, perché il cardiologo sa del documento del 2017 ma i responsabili della tecnologia affermano di non saperlo?

E così, quello che vedete sono persone sane normali che rispondono a una massiccia produzione di proteine ​​spike e le persone sane dovrebbero dare una risposta immunitaria massiccia. Cosa fa quella risposta immunitaria? Produce infiammazione e coagulazione del sangue, quindi le proteine ​​spike attraversano la barriera emato-encefalica e causano malattie da prioni proprio come è stato dimostrato nei topi umanizzati e nei modelli di macaco rhesus.

Sono pronto a scommettere che le persone che hanno creato questo virus a guadagno di funzione lo sapevano già, perché una delle cose che hanno avuto il governo e Big Pharma dietro di me negli anni '1990 [e] all'inizio degli anni 2000 è stato il fatto che il La ricerca che stavo facendo sulla dieta e sulle malattie infiammatorie aveva lo stesso recettore della zattera Neu-5-Ac a cui si attacca la glicoproteina 120 dell'HIV, che Shi Zhengli ha messo [nel virus] nel 2004.

Quindi, le persone che stavano facendo questo stavano parallelamente alla mia ricerca … Si scopre che quell'informazione è fondamentale per far sì che questo virus sia in grado di attaccarsi e infettare le persone come sta facendo. Quindi, è interessante come tu possa pensare agli affari tuoi e fare una ricerca davvero buona, cercando di rispondere ad alcune domande, e potrebbe solo esporre le persone che stanno facendo cose nefaste".

Cosa puoi fare se il tuo lavoro richiede il Jab

Flemingmethod.com è un vero tesoro di informazioni che puoi sfogliare. Lì troverai anche documenti di esempio per esenzioni mediche, religiose, legali e costituzionali alla vaccinazione che puoi presentare al tuo datore di lavoro, all'istituto di istruzione o a chiunque altro tenti di costringerti a fare un'iniezione sperimentale di COVID.

Lo ha anche fatto volantini che puoi stampare e distribuire che espongono i tuoi diritti costituzionali e statutari degli Stati Uniti come cittadino, nonché petizioni per il Presidente degli Stati Uniti, il Senato, la Camera dei rappresentanti e i governatori statali, invitandoli a indagare sui responsabili di questo guadagno di funzione arma biologica. Puoi trovare tutte queste petizioni nella scheda "Azioni" nell'angolo in alto a destra. Fleming incoraggia anche le persone a intraprendere azioni legali.

“Sto lavorando con un certo numero di avvocati per intentare azioni legali [negli Stati Uniti], [e sono] uno degli esperti della Corte internazionale e dei tribunali italiani per le cause intentate per crimini contro l'umanità. Quindi, la risposta di fondo a questo sarà che tutti decidano che devono agire e [ritenere coloro responsabili] responsabili. E sì, questo potrebbe significare che perderai il lavoro...

Devi guardare questo, in questo momento, e chiederti che tipo di mondo stai lasciando ai tuoi figli e ai tuoi nipoti? Questo non riguarda mai te. Questo non riguarda mai me. Si tratta di figli e nipoti.

Qualunque cosa gli lasceremo, essenzialmente rimarranno bloccati. Se li abbandoniamo - ei padri fondatori non ci hanno abbandonato - allora siamo responsabili di permettere che ciò accada. Spetta a noi, quindi non c'è un modo semplice... Se ti sei mai chiesto cosa avresti fatto nella Germania degli anni '1930, oggi, lo sai.

Casi depositati presso la Corte penale internazionale

Secondo Fleming, gli avvocati italiani hanno già intentato una causa nei tribunali federali italiani e hanno intenzione di depositare presso la Corte penale internazionale (ICC) dell'Aia. Anche gli avvocati di sei diversi paesi stanno mettendo insieme un caso congiunto. Sebbene gli Stati Uniti non abbiano ratificato l'ICC, i cittadini americani possono ancora essere ritenuti responsabili nell'ICC.

Le leggi e gli statuti su cui si fa affidamento includono il trattato sulla Convenzione sulle armi biologiche, il Codice di Norimberga, la Dichiarazione di Helsinki e il Patto internazionale sui diritti civili e politici. Spetta ora all'ICC decidere cosa vuole fare e quando.

“Non importa quanto tempo ci vuole oa chi deve andare. Sono fermamente convinto che ci siano abbastanza persone buone e oneste su questo pianeta che se le persone comunicano e lavorano insieme, la marea su questo può e sarà invertita", dice Fleming.

“È la stessa storia in tutto il mondo. Tutte le persone con cui ho parlato nei diversi paesi con cui ho lavorato hanno la stessa sensazione. Sono costretti. I loro cittadini vengono corrotti, il che, come nota a margine, ogni volta che il governo deve corrompere le persone per farlo, devi dire: "Se fosse davvero una buona idea, perché dovresti corrompermi? Mi metterei in fila per questo.'

Sono il massimo, credo, ricercatore scientifico. Dopo 53 anni, mi sento davvero molto convinto di essere un medico scienziato. E sono incredibilmente offeso quando Anthony Fauci dice che è scienza, perché non lo è...

Se questi "vaccini" funzionassero davvero e ci fossero prove scientifiche, sarei qui a dirti di prenderlo. Quello che mi senti dirti è: "Non prenderlo". Queste cose sono armi biologiche. Non sono altro che un codice genetico di un'arma biologica che è stata creata, pagata e messa insieme da persone nefaste... Non sono contro i vaccini. Sono anti-stupido".

Stiamo combattendo la più grande campagna di propaganda della storia

In chiusura, Fleming dice:

“Una delle cose su cui voglio fare un commento ora è per le persone che non sono state vaccinate. Quando guardi le persone che sono state vaccinate, fai un passo indietro per un momento e riconosci che molte di quelle persone sono state vaccinate perché è stato detto loro che questo era l'unico modo per proteggere le persone che amavano.

Quello che dobbiamo fare è avere l'intelligenza e la compassione necessarie per guardare quegli individui e dire: 'Ho capito. Nessun giudizio.' Se hai un problema di perdita di pelo o qualcosa del genere con cui hai a che fare, ci sono trattamenti disponibili che puoi guardare. Ho messo anche quelli sul sito.

Ma unitevi e supportate quelle persone, perché stavano solo facendo ciò che pensavano fosse giusto. Molti di loro sono spaventati, e sono stati resi così spaventati. A proposito, che tipo di paese, che tipo di mondo, spende così tanto impegno per spaventare le fiamme dei suoi cittadini? Questo dice qualcosa".

In effetti, questa è senza dubbio la campagna di propaganda più efficace nella storia dell'umanità, ed è difficile incolpare qualcuno per aver ceduto sotto quel tipo di assalto coordinato. La buona notizia è che il buon senso non è ancora del tutto morto. Fleming dice:

“Penso che ci siano molte persone molto preoccupate che le cose siano andate male, per così dire. In realtà sono incoraggiato. Una delle cose che ho notato dell'essere qui in Texas è che il buon senso non è morto... [e] quello che ho ricevuto ripetutamente dalle persone è 'Non scherzare'.

Non è questione di trasformare le persone in dottorandi, dottori di ricerca o altro, è solo questione di essere sinceri e onesti con loro. Le persone hanno una capacità davvero buona, quando si allontanano da tutte le sciocchezze che accadono, di guardare la verità e rendersi conto che è la verità e di ascoltare le sciocchezze che vengono lanciate contro di loro e rendersi conto che è solo spazzatura e manipolazione. Quindi, il buon senso è uno strumento davvero utile per tutti. Quello e la compassione...

Ci sedevamo spesso e conversavamo con famiglie e amici in cui discutevi avanti e indietro e discutevi di cose, e non posso essere l'unica persona che si sarebbe allontanata da una conversazione e avrebbe detto: 'Beh, non avevo non ci ho davvero pensato. Fammi pensare a questo perché è un punto di vista diverso.

Quello scambio si è interrotto quando hanno messo in quarantena le persone, quando ci hanno isolato, ci hanno messo nelle nostre case e hanno controllato ciò che si poteva vedere su Internet e in televisione. Bene, ne siamo usciti abbastanza lontano che lo scambio è ricominciato.

Le persone hanno dovuto lottare per ottenere quell'informazione, ma è quella condivisione di informazioni e conoscenza che è così fondamentale per cambiare le cose, e in realtà per tenere sotto controllo tutte queste sciocchezze. Non solo il virus, ma la manipolazione delle persone che è andata avanti e le bugie, l'inganno e l'abuso di potere. Hanno usato i nostri soldi per farlo. Hanno usato le nostre vite per farlo. Hanno usato i nostri mezzi di sussistenza per farlo”.

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
12 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

[…] Quelle: Il COVID-19 è un'arma biologica? Un'indagine scientifica e forense […]

Monica

È stato meraviglioso, ottime informazioni, grazie!

Paul

Ho notato solo stamattina una cosa piuttosto indicativa dei tempi? Alcuni mesi fa ho pubblicato un insieme di alcuni commenti dettagliati che io e alcune altre persone abbiamo pubblicato su un sito in Asia: l'ho pubblicato per dimostrare che le persone possono lavorare per la comprensione reciproca da posizioni molto diverse. Thinkspot è stato l'unico posto in cui ho pubblicato questo composito, ma ci ho fatto riferimento e ho fornito il collegamento più di una volta. https://thinkspot.com/discourse/4DuaLp/post/paul-f-mitchell/the-ministry-of-truth-and-propaganda/1RtP7Z Ora, la cosa interessante è che ho pubblicato questi commenti in modo anonimo tranne che per i miei commenti, per motivi di privacy. L'intero scopo di pubblicare questo composito e... Per saperne di più »

Ultima modifica 29 giorni fa di Paul Mitchell
Elaine Biggerstaff

Non ti è permesso credere a nessun punto di vista diverso da quello del governo elitario/tecnologico/media/aziendale/aspirante dittatore globale. In particolare quando si utilizza la tecnologia, ad esempio Internet, per esprimere quel punto di vista. L'Agenzia per la sicurezza informatica e delle infrastrutture del governo federale degli Stati Uniti qualche tempo fa ha divulgato informazioni su come avrebbero gestito coloro che questi elitari determinati stavano diffondendo disinformazione, disinformazione, bugie, ecc., Che, ovviamente, sono coloro che dissentono dal credere alla loro disinformazione , disinformazione e bugie sviluppando abilmente materiali di formazione che sarebbero stati utili principalmente per fermare l'influenza straniera, ma se guardi questo materiale, questo è esattamente... Per saperne di più »

James Reinhart

IMPARARE DALLA SARS Prepararsi per la prossima epidemia di malattia Sommario del seminario ISTITUTO DI MEDICINA 2004 Imparare dalla SARS: Prepararsi per la prossima epidemia di malattia: Sommario del seminario (2004) Capitolo: 3. Microbiologia, ecologia e storia naturale dei coronavirus Visita NAP.edu/10766 per ottenere maggiori informazioni su questo libro, per acquistarlo in formato cartaceo o per scaricarlo come PDF gratuito. 3 Microbiologia, ecologia e storia naturale dei coronavirus CHIUNQUE promuove il COVID-19 come una malattia legittima è una frode. È un modello da fabbricare, proprio come l'influenza spagnola che non ha mai avuto nulla a che fare con l'influenza ma 2 forme... Per saperne di più »

[…] Il COVID-19 è un'arma biologica? Un'indagine scientifica e forense […]

[…] 27, 2021 | INVIATO DA: DOTT. JOSEPH MERCOLA | TecnocraziaNovità […]

Timothy Driscoll

Ottimo articolo riassunto nel punto grazie Patrick per aver dedicato del tempo a condividerlo con noi e il dottor Fleming che è l'eroe

elle

Spero che questo libro non venga immediatamente ritirato da Amazon o dovunque risiederà, in modo permanente. Tuttavia, i soliti algoritmi di Google sono certamente preparati per sradicarlo in linea con la loro narrativa di bugie covid. Qualunque cosa facciano i tecnocrati alla fine ha poca importanza. Il libro sarà trovato e letto da persone intelligenti. E dal momento che Biden ha scritto una richiesta personale ad Amazon e altri per tenere un rogo pubblico di libri di qualsiasi lavoro che non supportasse la bugia covid fascista della sua amministrazione, non gli piacerà. BENE! Biden è stato eletto (ha, ha) per sostenere la Costituzione e... Per saperne di più »

crose

dovresti affrontare l'accusa e la sentenza del Dr. Fleming in merito alla frode sanitaria. Puoi cercarlo. È sul sito dell'FBI. Questo rende quest'uomo meno credibile. Ci sono molti testimoni credibili del crimine di Covid19 senza includere i truffatori.