Ricerca dei contatti, Big Tech Aiuta la polizia a identificare i manifestanti

Immagine: Study.com
Per favore, condividi questa storia!
Le "Grandi rivolte del 2020" stanno fornendo alle società di sorveglianza della polizia e dei tecnocrati una miniera d'oro di opportunità di test per i sistemi orwelliani che tracciano ogni caratteristica di una folla così come dei suoi partecipanti. Tale tecnologia perfezionata può essere applicata a qualsiasi gruppo, a sinistra oa destra. ⁃ TN Editor
Innumerevoli avvertimenti su come le forze dell'ordine potrebbero utilizzare app di tracciamento dei contatti per monitorare le persone non sono state ascoltate.

As BGR.com rivelato la polizia utilizza la ricerca dei contatti per identificare le affiliazioni dei manifestanti.

"Secondo il commissario per la sicurezza pubblica del Minnesota John Harringon, i funzionari hanno utilizzato ciò che descrivono, senza entrare nei dettagli, come tracciamento dei contatti al fine di costruire un quadro delle affiliazioni dei manifestanti - un processo che i funzionari dello stato dicono ha condotto concludono che gran parte dell'attività di protesta è alimentata da persone che vengono dall'esterno ".

Un feed di Twitter intitolato "Minnesota Contact Tracing" ha rivelato come la polizia stia utilizzando la ricerca dei contatti per identificare e arrestare i manifestanti. "Il commissario per la sicurezza pubblica del Minnesota John Harrington afferma di aver iniziato a rintracciare i contatti degli arrestati". 

Di recente, 100 gruppi per i diritti umani avvertito che un'app di tracciamento dei contatti Apple-Google potrebbe essere utilizzata come copertura per identificare attivisti e minoranze.

"Un aumento dei poteri di sorveglianza digitale statale, come ottenere l'accesso ai dati di localizzazione dei telefoni cellulari, minaccia la privacy, la libertà di espressione e la libertà di associazione, in modi che potrebbero violare i diritti e degradare la fiducia nelle autorità pubbliche, minando l'efficacia di qualsiasi salute pubblica risposta. Tali misure comportano anche un rischio di discriminazione e possono danneggiare in modo sproporzionato le comunità già emarginate ".

Quindi, nonostante tutte le assicurazioni contrarie, sembra che 100 gruppi per i diritti umani avessero ragione; le forze dell'ordine possono e useranno la traccia dei contatti per identificare i manifestanti.

6/3 aggiornato:

VoteMap ha utilizzato dati anonimi per identificare i telefoni dei manifestanti

Secondo un articolo in Il Detroit News, la polizia può identificare i telefoni cellulari dei manifestanti anonimi.

“Il monitoraggio, noto come geoharvesting, è quando i dati vengono raccolti da un'app per smartphone su un dispositivo connesso a Internet. Tali dati contengono informazioni di geolocalizzazione che possono essere interrogate per mostrare il movimento su una mappa. "

 "Gli utenti del cellulare sono rimasti anonimi e le loro posizioni sono state invece selezionate dagli editori delle app opt-in che stavano utilizzando, ha detto McEwan, CEO della startup Datum con sede ad Austin, la società madre in cui rientra VoteMap. Le persone che valutavano la posizione dei cellulari il giorno della protesta del 30 aprile e il giorno dopo non sarebbero state in grado di vedere a chi apparteneva il telefono ", ha detto. (Per saperne di più su VoteMap fare clic su per saperne di più, clicca qui.)

As NBC News noto, i traccianti del contatto usano anche il geofencing per identificare i manifestanti.

"Geofencing" cattura i post sui social media di persone che entrano in un'area specifica. La tecnologia individua tutti i telefoni cellulari che attraversano l'area bloccando i loro sistemi di geolocalizzazione, quindi registra i post sui social media e talvolta altri dati dai telefoni ".

Tempo  esposto come i militari (Guardia Nazionale) utilizzano un sistema classificato chiamato "Secret Internet Protocol Router" o SIPR per monitorare i manifestanti. (Per conoscere il ruolo di Perspecta Inc. fare clic su per saperne di più, clicca qui & per saperne di più, clicca qui.)

Le mani di Big Tech sono sporche di soldi federali che pagano nuovi modi per monitorare gli americani.

Una recente Business Insider articolo descrive come la polizia usa Big Tech per monitorare attivisti e manifestanti nel momento in cui escono di casa.

“Le forze dell'ordine hanno fatto pieno uso di strumenti di sorveglianza ad alta tecnologia mentre le proteste dilagano nel paese in seguito alla morte di George Floyd. Un drone predatore gestito dalla Customs and Border Patrol ha sorvolato i manifestanti a Minneapolis ".

Buzzfeed News mette in guardia, "Le forze dell'ordine dispongono di un'ampia gamma di tecnologie di sorveglianza che potrebbero essere utilizzate per monitorare e prendere di mira i manifestanti, compreso il controverso software di riconoscimento facciale Clearview AI, lettori di targhe, telecamere per il corpo e strumenti di analisi video".

Entrambi questi articoli rivelano una serie spaventosa di dispositivi di sorveglianza Big Tech utilizzati dalla polizia a livello nazionale.

La polizia di Minneapolis e il Minnesota Fusion Center utilizzano anche Clearview AI, BriefCam, telecamere per campanello Ring, telecamere del corpo di polizia Axon, ShotSpotter e lettori di targhe per creare una visione intima della vita delle persone.

BuzzFeed's l'articolo ha anche rivelato come la polizia utilizza il software Arxys "Milestone" che utilizza il rilevamento video e l'analisi per identificare le persone.

“Il dipartimento di polizia di Minneapolis ha detto in a white paper sulla sorveglianza che usa Software Arxys [Milestone] - uno strumento di gestione video che afferma di offrire "rilevamento del movimento video" e "analisi video" - per analizzare i filmati CCTV ".

Sebbene entrambi gli articoli facciano un ottimo lavoro nel rivelare alcuni dei modi in cui le forze dell'ordine possono monitorare chiunque, in realtà non sono entrati nei dettagli su quanto siano veramente invasivi i dispositivi di sorveglianza di Big Tech.

Diciamo che usi il tuo smartphone per tutto; testi, telefonate, immagini, musica, ecc., Se usi anche Alexa o un termostato NEST o qualsiasi dispositivo intelligente nella tua casa, questi dispositivi raccolgono, archiviano e trasmettono tutti quei dati personali, che la polizia può utilizzare per identificare una persona. La polizia può anche identificare le persone che usano un tablet o un laptop, perché come un telefono hanno un indirizzo IP e MAC.

Se si utilizza uno di questi dispositivi per effettuare acquisti online, la polizia può chiedere a tali società di fornire dettagli su ciò che è stato acquistato e quando. Ogni volta che usi una carta di credito / debito o una ricompensa per il cliente, qualcuno sta compilando un database di tutto ciò che hai acquistato.

Supponiamo che tu guidi o prendi i mezzi pubblici, la polizia può rintracciare il tuo veicolo e può utilizzare il riconoscimento facciale per identificare dove lavori o quale fermata di autobus o treno usi.

Se guidi o prendi un Uber o un Lyft, è probabile che le tue informazioni personali vengano registrate e utilizzate per creare un enorme database dei tuoi andirivieni. Dal momento in cui esci da casa, il campanello Ring del tuo vicino o le telecamere Flock hanno identificato te, la tua famiglia e il tuo veicolo.

E se ci sono spie di distanza sociale nel tuo quartiere, ti hanno registrato e segnalato alla polizia tramite Ring Neighbours o NextDoor.

Grazie a Big Tech, la vita quotidiana di una persona non è più privata. Ora tutto ciò che facciamo viene registrato in tempo reale. Cose come cosa e dove mangi, chi sono i tuoi amici e familiari, chi è il tuo medico di famiglia o dove veneri sono tutti a disposizione delle forze dell'ordine.

Nonostante ciò che dicono Big tech, politici e forze dell'ordine, l'IA e i dispositivi intelligenti vengono utilizzati per identificare attivisti e manifestanti.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

3 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Michael J

Orwell era un ottimista….

Gordon

Queste rivolte faranno implorare la gente per la tirannia che detestano. Come venderlo meglio?

JCLincoln

Vedi, sapevo che c'era un uso positivo del riconoscimento facciale.