Il Congresso fa pressioni sulle agenzie di spionaggio per rivelare l'estensione della sorveglianza degli Stati Uniti

Per favore, condividi questa storia!

Nota TN: Nel gennaio 2014, i membri del Congresso hanno chiesto il licenziamento di James Clapper, il direttore dell'intelligence nazionale perch√© ha mentito e intenzionalmente fuorviato il Congresso sulla raccolta di dati sui cittadini americani. Clapper gestisce direttamente tutte le 16 agenzie di intelligence federali. 

Anche se la raccolta in massa di tabulati telefonici americani è terminata, le chiamate e le e-mail vengono ancora spazzate via dal lavoro di sorveglianza statunitense rivolto agli stranieri. Il Congresso sta facendo una nuova spinta per scoprire quanti.

Sei repubblicani e otto democratici nel comitato giudiziario della Camera hanno chiesto al massimo funzionario dell'intelligence nazionale il numero di e-mail e telefonate americane raccolte nell'ambito di programmi autorizzati dalla sezione 702 del Foreign Intelligence Surveillance Act.

I programmi sono rivolti agli stranieri, ma a volte anche le comunicazioni domestiche sono svuotate. Sono stati rivelati per la prima volta al pubblico da Edward Snowden, che ha fatto trapelare documenti dalla National Security Agency.

"Sicuramente il pubblico americano ha il diritto di avere un'idea di quante delle nostre comunicazioni siano travolte da questi programmi", hanno scritto i membri del comitato nella loro lettera del 22 aprile al direttore dell'intelligence nazionale James Clapper.

Non sono stati i primi a richiedere le informazioni.

Negli ultimi cinque anni, Democratic Sens. Ron Wyden dell'Oregon e Tom Udall del New Mexico hanno ripetutamente chiesto. Lo scorso ottobre, una coalizione di oltre 30 gruppi per le libertà civili ha scritto Clapper alla ricerca di informazioni. Insoddisfatti della risposta ricevuta, lo scrissero di nuovo a gennaio.

I funzionari dell'intelligence hanno cercato di placare le preoccupazioni del Congresso e di altri affermando che qualsiasi comunicazione interna raccolta è "incidentale" per il targeting di stranieri. Dicono che la Sezione 702 consente al governo di prendere di mira solo persone non statunitensi che si ritiene ragionevolmente si trovino al di fuori degli Stati Uniti. Dicono che la legge vieta esplicitamente al governo di prendere di mira uno straniero per acquisire le comunicazioni di un americano o di qualcuno negli Stati Uniti, ma dicono che le agenzie di intelligence sono autorizzate ai sensi della Sezione 702 a interrogare le comunicazioni effettuate con persone statunitensi in determinati casi con determinate approvazioni.

Alla fine del mese scorso, Clapper ha affermato che le agenzie di intelligence stanno esaminando diverse opzioni per fornire un preventivo e faranno del loro meglio per trovare un numero.

"Questo strumento è un formidabile produttore di intelligence critica per questo paese e per i nostri alleati", ha affermato recentemente Clapper sulla continua necessità dei programmi della Sezione 702.

Non ha detto quanto presto potrebbe essere rilasciata una stima e ha ammonito che "qualsiasi metodologia che inventeremo non sarà completamente soddisfacente per tutte le parti".

Leggi l'articolo completo qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

1 Commento
il pi√Ļ vecchio
Nuovi Arrivi I pi√Ļ votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Iris Eddy

I membri del Congresso sono cos√¨ smidollati Wimps che hanno paura della loro stessa ombra. Guarda queste donnole, sono molto brave a prendere ordini dai loro conduttori e hanno insegnato a obbedire. Tutti i membri di Brain Dead che si pavoneggiano come se fossero qualcuno, ma non sono altro che gli elementi pi√Ļ bassi della nostra societ√†. Il loro punteggio di approvazione √® ora di circa 5. √ą qualcosa di cui essere orgogliosi?