Iniezioni obbligatorie: governi e datori di lavoro stanno venendo dopo gli anti-vaxxer

Credito: Pixabay / CC0 Public Domain
Per favore, condividi questa storia!
I denti di ferro delle iniezioni obbligatorie stanno schiacciando la resistenza in tutto il mondo. Ricorda che queste sono ancora iniezioni di terapia genica sperimentali e non approvate da alcuna autorità sanitaria governativa. I tecnocrati e i transumanisti globali che stanno spingendo questa agenda non hanno confini etici per limitare le loro azioni. Editor TN

Un numero crescente di paesi e territori in tutto il mondo sta costringendo le persone, spesso in settori specifici, a vaccinarsi contro il COVID-19.

Ecco una carrellata:

Obbligatorio in Tagikistan, Vaticano

Il Tagikistan e il Vaticano sono tra i rari paesi che impongono vaccinazioni a tutti gli adulti.

Nell'ex Tagikistan sovietico l'agenzia di stampa ufficiale ha pubblicato un decreto governativo che obbliga a vaccinarsi tutti i maggiori di 18 anni, senza fornire ulteriori dettagli.

In Vaticano, lo stato più piccolo del mondo, a febbraio sono state rese obbligatorie le vaccinazioni per residenti e lavoratori, con chi si rifiuta di essere licenziato.

Italia

Diversi paesi o territori hanno imposto vaccinazioni a determinate fasce della popolazione.

medici italiani e Operatori sanitari nel settore pubblico e privato devono essere vaccinati o rischiare il divieto di lavorare direttamente con i pazienti.

Un gruppo di 300 operatori sanitari italiani è andato in tribunale per cercare di ottenere l'annullamento dell'obbligo e l'udienza è fissata per il 14 luglio.

Gran Bretagna

Il 16 giugno il governo britannico ha annunciato che tutto il personale delle case di cura in Inghilterra dovrà essere completamente vaccinato.

Se approvata dal parlamento, la nuova normativa prevede che chiunque lavori in una casa di cura debba avere due dosi di a vaccino da ottobre a meno che non abbiano un'esenzione medica.

Le regole si applicheranno a tutti i lavoratori dipendenti direttamente dal Assistenza domiciliare, nonché ai lavoratori interinali e ai volontari.

Russia

Il presidente Vladimir Putin è contrario alle vaccinazioni obbligatorie a livello nazionale.

Il sindaco di Mosca Sergei Sobyanin ha ordinato i colpi obbligatori per i residenti della capitale russa che lavorano nel settore dei servizi il 16 giugno.

Circa il 60 percento di tutto settore terziario ai lavoratori di Mosca, poco più di due milioni di persone, è stato ordinato di vaccinarsi completamente entro il 15 agosto.

Da allora altre località hanno adottato misure simili, inclusa la duramente colpita San Pietroburgo.

Kazakistan

Il 1 luglio il Kazakistan ha ordinato vaccinazioni obbligatorie contro il coronavirus per una vasta gamma di lavoratori che entrano in contatto con altri. Coloro che si rifiutano non potranno lavorare faccia a faccia con altre persone.

Stati Uniti

La città di San Francisco ha annunciato che richiederà a tutti i dipendenti comunali di essere vaccinati o potrebbero incorrere in sanzioni fino al licenziamento.

La nuova norma non entrerà in vigore fino a quando i vaccini non avranno ricevuto la piena approvazione dalla Food and Drug Administration, che finora ha dato il via libera al loro utilizzo in emergenza a causa della pandemia.

Più di 150 dipendenti dell'Houston Methodist Hospital in Texas sono già stati licenziati o si sono dimessi per non aver rispettato l'ordine di farsi sparare.

Francia

Il ministro della Sanità francese Olivier Veran ha affermato che le vaccinazioni obbligatorie non sono ancora necessarie per tutti. Ma il governo sta lavorando a un disegno di legge per costringere gli operatori sanitari a essere accoltellati.

Arabia Saudita

In un certo numero di luoghi, mentre non esiste un obbligo formale per la vaccinazione, le restrizioni per i non vaccinati implicano un obbligo di fatto.

Riyadh ha deciso che chiunque usi trasporto pubblico o entrando in un'istituzione pubblica o privata o in un luogo sportivo devono essere vaccinati dal 1 agosto.

Solo dipendenti vaccinati nel pubblico e settore privato possono entrare nei loro luoghi di lavoro.

Pakistan

Il 1° luglio la provincia meridionale del Pakistan del Belucistan ha imposto il divieto alle persone non vaccinate di entrare negli uffici governativi, nei parchi pubblici, nei centri commerciali e nei trasporti pubblici.

La provincia del Sindh afferma che rifiuterà di pagare i dipendenti del governo che non sono stati vaccinati da luglio, e il vicino Punjab ha affermato che bloccherà i telefoni cellulari delle persone che si rifiutano di ricevere le vaccinazioni.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

13 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Bob Bobby

Possono darmi il colpo appena avrò finito le munizioni.

Lawrence

Avanti, fratello!

Bob Breeks

Bello e rinfrescante vedere qualcuno che non sta vivendo "Esitazione vaccinale".

POPZ

In poche parole, ucciderò qualsiasi MF che pensa di farmi un'iniezione. Morirò libero nel mio soggiorno…. Parola a questa feccia ... "vieni a prendere alcune delle mie iniezioni"

gregory alan johnson

Possono avvelenarmi con l'iniezione circa una settimana dopo che il mio corpo è diventato un cadavere, e assolutamente non prima.

sharon a

Se agli oligarchi sarà permesso di avere successo con i colpi obbligatori per ConVid 19…Qual è il prossimo?….suicidio assistito obbligatorio? Che cosa mai :

CAWS

Quali farmaci imporranno dopo? Chemio per tutti? Liptor per tutti? Prozac per tutti? Qualsiasi mandato è coercitivo e illegale in una repubblica democratica. Per quanto riguarda il caso Scoto del 1905; non menzionano mai il fatto che a Jacobsen è stata data la possibilità di pagare una multa di $ 5 invece.

Ren

Ho sentito voci secondo cui l'esercito degli Stati Uniti uscirà e ci "vaccinerà" con la forza tutti con la pistola. Per assicurarci di morire tutti entro 2 anni.
Ma sarebbe più semplice dire che volevano tenere persone non vaccinate in un campo FEMA solo pochi giorni per assicurarsi che non fossero contagiose. Porta via i cellulari. Pistola o gasa tutti e crema i corpi.
Dì a parenti/amici che sei morto di Covid. Un modo molto più semplice per ucciderne molti.

Elfriede

Se dei Tecnocrati devono essere disintegrati nell'energia eterica di base, e quindi resi incapaci di reincarnarsi, almeno non dovranno più essere "oppressi" dagli esseri divini e dai confini etici.

– Elfriede Lentner, https://www.deviantart.com/puretassel

treno

Questa è la cartina di tornasole finale per la FDA. Finora hanno fallito miseramente. Il che è quasi ironico in quanto la FDA ha approvato alcuni farmaci killer là fuori. Per killer intendo proprio questo, farmaci che hanno ucciso persone ma finora non hanno approvato un singolo vaccino mrna anche se presumibilmente è stato ricercato/testato da quale 2003? Ti dice qualcosa quando la FDA se ne va, non posso approvare quella schifezza ma ne ho approvate tante altre. Credo che la FDA faccia parte del Deep State. Se danno la piena approvazione a qualcuno di questi... Per saperne di più »