Come il libero scambio sta (ancora) uccidendo l'America

Charlie RoseSir James Goldsmith
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print

Quando la Commissione Trilaterale iniziò a creare un nuovo Ordine economico internazionale in 1973, il cosiddetto libero scambio fiorì mentre le nazioni calavano le loro tariffe esterne che consentivano il commercio multidirezionale.

Prima di 1973, non c'erano deficit commerciali, come evidenziato dalla tabella seguente. A partire da 1976, i deficit sono iniziati e sono cresciuti ai livelli storici di oltre $ 50 miliardi al mese. Il deficit cumulativo da 1976 a 2018 è di $ 13.1 trilioni. Ciò rappresenta la perdita di ricchezza nazionale.

Deficit commerciali

I video di 1994 presentati sono ospitati dal membro della Commissione trilaterale Charlie Rose, che sostiene a favore del libero scambio, NAFTA e GATT. Intervista a Sir James Goldsmith, che ha istruito correttamente Rose sugli esiti della politica trilaterale.

Negli anni 25 da questa intervista, la classe operaia americana è stata sventrata economicamente, proprio come aveva previsto correttamente. La ricchezza è stata trasferita a società globali che non hanno confini o lealtà nazionali.

Unisciti alla nostra mailing list!


Circa l'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Avatar
1 Discussioni dei commenti
0 Discussione risposte
0 Seguaci
Per molti commenti
Discussione più calda del commento
0 Autori di commenti
Autori di commenti recenti
Sottoscrivi
ultimo il più vecchio più votati
Notifica