Come i tecnocrati hanno usato la pandemia per schiacciare migliaia di chiese in America

Per favore, condividi questa storia!
Per i tecnocrati che hanno orchestrato la "pandemia", c'erano tre obiettivi principali: schiacciare il capitalismo e l'economia del libero mercato; avviare l'editing genetico dell'umanità; schiacciare la chiesa evangelica/protestante. Oggi, migliaia di chiese in America continuano a chiudere ogni anno.

Lo scientismo, la religione de facto della tecnocrazia e del transumanesimo, è un nemico mortale del cristianesimo e continuerà a eliminare le religioni concorrenti che rivendicano la verità al di fuori della sola scienza. Inoltre, il cristianesimo è l'unico sistema di credenze che si oppone apertamente allo scientismo. La risposta: eliminalo. ⁃ Editore TN

La situazione comporta alcune decisioni difficili per i pastori, che devono decidere quando una congregazione in declino non è più sostenibile. Ma ha anche creato un boom di mercato per coloro che vogliono acquistare chiese, con ex luoghi di culto che ora trovano nuova vita.

Circa 4,500 chiese protestanti chiuse nel 2019, sono disponibili i dati dell'ultimo anno, con circa 3,000 nuove chiese aperte, secondo Lifeway Research. Era la prima volta che il numero delle chiese negli Stati Uniti non cresceva da quando lo studio evangelico ha iniziato a studiare l'argomento. Con la pandemia che accelera una tendenza più ampia degli americani che si allontanano dal cristianesimo, i ricercatori affermano che le chiusure saranno solo accelerate.

“Le chiusure, anche temporanee, hanno avuto un impatto su molte chiese. Le persone che hanno rotto l'abitudine di frequentare la chiesa significa che molte chiese hanno dovuto lavorare sodo per riportare le persone a frequentare di nuovo ", ha affermato Scott McConnell, direttore esecutivo di Lifeway Research.

"Negli ultimi tre anni, tutti i segnali indicano un ritmo continuo di chiusure probabilmente simile al 2019 o forse superiore, poiché c'è stato un aumento molto rapido di individui americani che affermano di non essere religiosi".

I pastori protestanti hanno riferito che la tipica frequenza in chiesa lo è solo% 85 dei livelli pre-pandemia, ha detto McConnell, mentre riparazioni del Survey Center on American Life e dell'Università di Chicago ha rilevato che nella primavera del 2022 il 67% degli americani ha riferito di frequentare la chiesa almeno una volta all'anno, rispetto al 75% prima della pandemia.

Ma mentre il Covid-19 potrebbe aver accelerato il declino, c'è una tendenza più ampia e di lunga data di persone che si allontanano dalla religione. Nel 2017 Lifeway ha intervistato giovani adulti di età compresa tra i 18 e i 22 anni che avevano frequentato regolarmente la chiesa, per almeno un anno durante il liceo. L'azienda ha scoperto che sette su dieci avevano smesso di frequentare regolarmente la chiesa.

Alcuni dei motivi erano "logistici", ha detto McConnell, poiché le persone si trasferivano per il college o iniziavano lavori che rendevano difficile frequentare la chiesa.

“Ma alcune delle altre risposte non sono tanto logistiche. Una delle risposte principali è stata che i membri della chiesa sembrano essere giudicanti o ipocriti", ha detto McConnell.

"E così la generazione più giovane semplicemente non si sente accettata in un ambiente di chiesa o alcune delle loro scelte non vengono accettate da quelli in chiesa".

Circa un quarto dei giovani adulti che hanno abbandonato la chiesa ha dichiarato di non essere d'accordo con la posizione della loro chiesa su questioni politiche e sociali, ha detto McConnell.

studio di Pew Research ha rilevato che il numero di americani che si sono identificati come cristiani era del 64% nel 2020, con il 30% della popolazione statunitense classificata come "religiosamente non affiliata". Circa il 6% degli americani si identifica con ebraismo, islam, induismo e buddismo.

"Dagli anni '1990, un gran numero di americani ha lasciato il cristianesimo per unirsi ai ranghi crescenti di adulti statunitensi che descrivono la propria identità religiosa come ateo, agnostico o 'niente in particolare'", ha scritto Pew.

"Questa tendenza in accelerazione sta rimodellando il panorama religioso degli Stati Uniti".

Leggi la storia completa qui ...

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

5 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Louise

Sì, e il 30% dei cattolici non è tornato dopo il lockdown.

Beverly

I pianificatori di PLANdemic volevano chiudere le chiese e qualsiasi luogo in cui le persone si riunissero. Si tratta di controllo.

[...] Per saperne di più: come i tecnocrati hanno usato la pandemia per schiacciare migliaia di chiese in America [...]

[…] Come i tecnocrati hanno usato la pandemia per schiacciare migliaia di chiese in America […]