La lotta contro la carne prodotta in laboratorio è ufficialmente iniziata

Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
Gli scienziati di Technocrat sono intenzionati a trasformare il sistema alimentare dell'intero pianeta, usando soluzioni scientifiche, in questo caso carne prodotta in laboratorio. Gli allevatori di bestiame stanno tentando di fermare la minaccia contro di loro prima che prendano piede. ⁃ Editor TN

Che cos'è la carne?

In passato, la distinzione era semplice. Gli animali sono carne e le piante no. Ma ora, sta diventando molto più complicato grazie alla carne coltivata, o quella che alcuni potrebbero definire "falsi".

Aziende come Impossible Foods e Beyond Meat stanno usando laboratori scientifici e fattorie, piuttosto che carne di animali, per creare prodotti che competono con i tradizionali punti di cottura alla griglia come hamburger e hot dog.

La US Cattlemen's Association sta cercando di tracciare una linea nella sabbia e lanciare quella che potrebbe essere la prima salva in una lunga battaglia contro gli alimenti a base vegetale. All'inizio di questo mese, l'associazione ha presentato una petizione di pagina 15 al Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti chiedendo una definizione ufficiale per il termine "carne bovina" e, più in generale, "carne".

"Mentre in questo momento le fonti proteiche alternative non rappresentano una minaccia diretta per l'industria delle carni bovine, riteniamo che l'etichettatura impropria di questi prodotti sia fuorviante", ha affermato Lia Biondo, responsabile dell'associazione e responsabile della divulgazione. "Il nostro obiettivo è quello di risolvere il problema prima che diventi un problema più grande."

Non tutti la vedono in questo modo. Ethan Brown, fondatore e CEO di Beyond Meat, ha affermato che i consumatori sanno già cosa stanno cercando quando navigano nei corridoi della drogheria. Ma non vede necessariamente la petizione come una cosa negativa.

"Penso che in realtà potrebbe aiutarci più di quanto potrebbe farci del male perché avvia il dialogo nazionale su ciò che è veramente la carne e se l'origine della carne conta davvero per il consumatore", ha affermato Brown.

Il gruppo di allevamento del bestiame sostiene che se un prodotto sarà etichettato come "manzo", dovrebbe provenire dalla carne del bestiame. Ciò significa che prodotti come hamburger vegetariani e Tofurky non faranno il taglio.

Mentre questi alimenti sono comunemente soprannominati "carne finta", c'è un po 'di più nel mercato dei sostituti della carne. Il Good Food Institute, che sostiene un approvvigionamento alimentare sostenibile, lo suddivide in due categorie: carne pulita e carne a base vegetale.

La carne pulita si riferisce alla "carne" coltivata in laboratorio da una piccola quantità di cellule staminali animali. Questo tipo di carne non è ancora sul mercato, ma è in fase di sviluppo. La carne a base vegetale è tutto ciò che imita la carne tradizionale ma è prodotta principalmente con ingredienti vegetali.

Ad esempio, Beyond Meat è un produttore di proteine ​​a base vegetale che produce prodotti alimentari in una fabbrica senza utilizzare animali. Beyond Burger è così "simile alla carne", si è persino fatto strada nel corridoio di carne dei negozi di alimentari.

E non sono solo i vegetariani a mangiare gli hamburger a base vegetale.

"Dai consumatori vediamo andare nel caso della carne per acquistare i nostri hamburger a base vegetale dove vengono venduti, vediamo circa il 70 percento di quelli che sono almeno flessibili, persone che hanno carne nella loro dieta e proteine ​​non di carne ", Ha detto Brown.

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


Sottoscrivi
Notifica
ospite
2 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
HAROLD

L'AGENDA OGM RAGGIUNGE PIÙ POTENTE DI SEMPRE!

HAROLD

L'AGENDA OGM VAGLIA SU PIÙ POTENZIALMENTE CHE MAI!