Meteo geneticamente modificato: la storia dei batteri sintetici FROSTBAN ™

Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
Il punto di questo articolo del MIT è che i batteri sono una parte incredibilmente importante del ciclo meteorologico e che aziende come la Monsanto da anni distribuiscono sostanze chimiche che pasticciano con i batteri, specialmente quelle che potrebbero tendere a raffreddare la terra. Questa è la geoingegneria causata dall'uomo nel peggiore dei casi, ma gli uomini in questo caso sono tecnocrati non spiegabili. ⁃ Editor TN

Domanda: Qual è stato il primo OGM introdotto nell'ecosistema?

Sono disposto a scommettere che non indovinerai mai bene.

Risposta: FROSTBAN ™ variante geneticamente modificata di Pseudomonas syringae (P. syringae) batteri.

Sì, il primo OGM era unicellulare batteri saprofiti progettato per mantenere il gelo lontano dalle colture.

Come è stato fatto?

  1. P. syringae's Il DNA è stato digerito con enzimi;
  2. I singoli segmenti di DNA sono stati trasformati in plasmidi, che sono stati inseriti in modo casuale per formare variazioni del DNA ricombinante;
  3. Altri batteri comuni sono stati trasformati con i plasmidi di DNA recobinanti, che sono poi diventati parte del DNA dei batteri;
  4. Il segmento gene-ghiaccio è stato identificato nel DNA ricombinante;
  5. Il gene del ghiaccio è stato amplificato tramite PCR (reazione a catena della polimerasi) tecnologia;
  6. La mutazione del gene del ghiaccio è stata effettuata per rimuovere il codice genetico che forma il ghiaccio;
  7. Quindi il codice genetico mutato (non formante il ghiaccio) è stato inserito nel P. syringae batterio per creare la varietà Ice-meno
  8. La varietà Ice-minus geneticamente modificata ora manca del rivestimento superficiale che aiuta a produrre gelo.

Questi fatti, da soli, sono noiosi. FROSTBAN ™ (mai venduto commercialmente - società originale fusa in Seminis Inc.), è noioso.

La storia a venire - te lo prometto - non noiosa.

Iniziamo con estratti dal NPR Research News ' 29 di gennaio, 2013 Story dal titolo: Uccello, aereo, batteri? I microbi prosperano nelle nuvole di tempesta...

“I microbi sono noti per essere in grado di prosperare in ambienti estremi, dall'interno dei vulcani infuocati fino al fondo dell'oceano. Ora gli scienziati hanno trovato un numero sorprendente di loro che vivono in nuvole di tempesta a decine di migliaia di piedi sopra la Terra. E quei microbi presenti nell'aria potrebbero svolgere un ruolo nel clima globale. "

Prenditi un momento per meditare su quell'idea. I microbi presenti nell'aria (che si trovano nelle nuvole di alta quota) potrebbero essere un fattore chiave nel clima globale.

"Athanasios Nenes, un chimico atmosferico del Georgia Institute of Technology, afferma che non sappiamo ancora molto su quali microbi vivono in alto nell'atmosfera o sull'oceano.

... Per scoprirlo, Nenes ha fatto in modo che alcuni dei suoi studenti facessero un giro su un aereo della NASA che era in missione per studiare gli uragani. Hanno effettuato voli multipli e sono stati in grado di raccogliere campioni di aria da circa 30,000 piedi sia sulla terra che sul mare. I campioni si sono rivelati contenere alcuni funghi e molti batteri. "E questa è stata una grande sorpresa perché non ci aspettavamo davvero di vedere molti batteri lassù", afferma Nenes.

… Di nuovo a terra, altri membri del gruppo di ricerca hanno usato tecniche genetiche per identificare i batteri. Uno di questi era il microbiologo della Georgia Tech Kostas Konstantinidis.

"Siamo stati in grado di vedere almeno vicino a diverse specie 100, di cui circa 20 erano presenti nella maggior parte dei campioni", afferma Konstantinidis. Alcune di quelle specie 100 provenivano dall'oceano. Altri venivano dal suolo e dall'acqua dolce. "

Va bene, quindi il GeorgiaTech ragazzi sono ai piedi di 30,000 con la NASA e trovano batteri dal suolo, dai laghi e dagli oceani. Perché è interessante? Perché i batteri svolgono un ruolo nella semina delle nuvole naturali. Cosa significa? Significa che i batteri sono un fattore nella pioggia e la nostra protezione naturale dal calore del sole - le nuvole! In breve, alcuni batteri presenti nell'aria creano nuvole e pioggia.

“Fino a circa 30,000 piedi, la maggior parte delle nuvole sono fatte di cristalli di ghiaccio, non di gocce d'acqua. Per iniziare a formarsi, quei cristalli di ghiaccio devono crescere attorno a una specie di particella. "

Ora l'importazione di questo racconto inizia a svolgersi.

Ma prima, un flashback a 1987, con Time Magazine's "L'uomo più odiato nella scienza"... Jeremy Rifkin.

“Nel campo delle politiche pubbliche, nessuno è migliore di Rifkin nelle arti marziali dell'attivismo sociale: azioni legali, petizioni, dibattiti, lezioni e manipolazioni dei media. Ogni anno i tre avvocati dello staff della sua sede di Washington Fondazione sulle tendenze economiche presentare circa sei cause legali e minacciare di più. Tra le altre cause, ha combattuto ... esperimenti agricoli che prevedono l'uso all'aperto di batteri geneticamente modificati.

... Teme che la società, ispirata dalla scienza, avrà una visione ridotta della vita umana come non più di qualche filamento di DNA. "Questa è una nuova tecnologia che va al cuore dei nostri valori", afferma. "Il risultato finale potrebbe benissimo essere un nuovo mondo coraggioso, molto dannoso per il nostro spirito umano." Andrew Kimbrell, avvocato della fondazione Rifkin, afferma: "Tutto ciò che vive ha un significato e deve riverenza e cura. Deve esserci un equilibrio tra efficienza ed empatia. Ci consideriamo come un aiuto per fornire questo equilibrio. "

... Uno dei primi assalti di Rifkin alla tecnologia del DNA era diretto a Steven Lindow, un patologo vegetale per l'Università della California, Berkeley. Lindow aveva scoperto un modo per sradicare un particolare gene dai batteri in modo tale che i microbi riprogettati resistessero alla formazione di gelo fino a 24 gradi F. Teoricamente, le colture spruzzate con i microbi potevano essere protette dagli schiocchi freddi. In 1983 Lindow ottenne il permesso dal NIH di testare i suoi bug, che chiamò ice-meno, su un piccolo appezzamento di patate nel nord della California.

Gli insetti di Lindow dovevano essere i primi batteri geneticamente modificati rilasciati nell'ambiente. Sebbene esistessero forti prove del fatto che i microbi fossero benigni, i biologi di Berkeley e dell'NIH non erano riusciti a considerare pienamente l'impatto ambientale dell'esperimento. La svista ha permesso a Rifkin di fare causa per bloccare l'esperimento. I tribunali hanno concordato e, grazie a Rifkin, i test sono stati rinviati di tre anni, mentre il NIH, il Dipartimento dell'Agricoltura e l'Agenzia per la protezione ambientale hanno lottato per elaborare regole in base alle quali i prodotti geneticamente modificati si sarebbero spostati dal laboratorio al campo.

Gli sforzi di Rifkin per bloccare i test sul campo di FROSTBAN ™ hanno portato alla prima attuazione di un divieto di utilizzo del territorio della contea sul rilascio di OGM nell'ambiente. In che modo Rifkin ha convinto Monterey County, in California, a istituire il divieto? UN storia nel numero di maggio di 1987 The Scientist - mentre agitava Rifkin - forniva alcune interessanti prime asserzioni di Rifkin che potrebbero spiegare come, mentre probabilmente facendo i suoi detrattori precedenti (30 anni dopo) ora devono mangiare le loro parole ...

“… [...] è intervenuta l'isteria ambientalista e gli attivisti anti-scienza hanno combattuto con successo i test all'aperto di ice-meno pseudomonas (marchio di fabbrica di Frostban) per più di un anno. Nel gennaio 1986, hanno affermato che gli organismi monocellulari possono causare "più morte e distruzione di tutte le guerre che abbiamo mai combattuto", che la ricerca che ha creato questa tecnologia è moralmente fallita e che "non è per scienziati, burocrati e gli industriali per interpretare Dio ". Jeremy Rifkin, della Foundation on Economic Trends, ha affermato che i batteri modificati "possono ridurre le precipitazioni". Tale eloquenza piena di vapore ebbe successo nella contea di Monterey, in California, e le autorità locali annullarono un test sulle piante di fragole in fiore da parte della società che sviluppò il minus di ghiaccio, Advanced Genetic Sciences (AGS) "[il mio accento è mio].

Quindi, 30 anni prima che GeorgiaTech volasse dalla NASA ai piedi 30,000 e trovasse batteri terrestri che seminano nuvole ad alta quota, Rifkin suggerisce che i batteri OGM (anti-formazione di ghiaccio) potrebbero ridurre le precipitazioni.

È importante notare che uno dei motivi per cui FROSTBAN ™ alla fine fu abbandonato dal suo sviluppatore originale era che la società non poteva impedire all'OGM di sfuggire al sito di test e infettare altri batteri (fuori sede).

Cosa sembra essersi sviluppato al suo posto? Modifica genetica delle colture stesse per combattere il gelo e i batteri che aiutano a creare il gelo.

Ora, avanti veloce ad oggi e alla Monsanto Marchio Roundup di erbicidi a base di glifosato.

È stata recentemente riportato che l'erbicida a base di glifosato uccide i batteri benefici del suolo.

“[Gli] effetti negativi del glifosato sul suolo, ... comprendono la compattazione e il conseguente deflusso, l'uccisione di microbi e batteri benefici e l'esaurimento dei minerali necessari e di altri nutrienti richiesti dalle piante.

... In un'intervista per The Organic and Non-GMO Report,[Robert] Kremer ha spiegato come i glifosati non solo uccidono microbi e batteri benefici ma incoraggiano le spore che producono i funghi responsabili della sindrome della morte improvvisa che colpisce sia il mais che la soia. Il glifosato 'blocca' il manganese e altri minerali nel terreno in modo che non possano essere utilizzati dalle piante che ne hanno bisogno. È anche tossico per la rizobia, il batterio che fissa l'azoto nel terreno. Kremer ha scoperto che alcune colture pronte per Roundup sono più sensibili al Fusarium, un tipo di fungo che produce micotossine nelle colture di cereali che sono dannose, persino mortali, per l'uomo ".

Forse l'uccisione diffusa / globale o la modifica genetica accidentale di batteri benefici del suolo che aiutano a formare nuvole che ci proteggono dal sole - e ci danno la pioggia vivificante - non è poi una buona idea.

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


Sottoscrivi
Notifica
ospite
2 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Ted

Cosa stanno spruzzando nella creazione verde di Dio, e perché non viene ampiamente riportato?

T. Jensen

Il motivo per cui non è stato riportato è che l'Elite Globale ha lo spopolamento come schema di profitto.

Quindi il Global Elite offre incentivi per la promozione e il finanziamento a quelle aziende e persone che sono moralmente corrotte e facili da acquistare per denaro.

Più persone il Global Elite può uccidere, disabilitare, impoverire, più soldi, oggetti di valore e terreni potranno derubare e arricchirsi.