Cina: vita e morte in una tecnocrazia

tecnocraziaImmagine: Xinhua / Xiong Qi
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print

Il Coronavirus sta causando il caos in Cina, non solo con la sua gente che soffre e muore, ma anche con la sua economia e il suo sistema politico. Tutto ciò che Technocrats aveva sperato di ottenere con la Cina è ora in un letto di morte con un battito cardiaco irregolare.

Intendiamoci, la Cina ha lavorato duramente dal 1976 per affermarsi come il primo stato completamente tecnocratico al mondo. Sono 44 anni di ingegneria ingegnerizzata, controllo sociale ed espansione verso l'esterno attraverso la rete commerciale Belt and Road.

Il rilascio del Coronavirus è stato senza dubbio un evento accidentale del "Cigno nero" che nessuno si aspettava, specialmente la Cina. Ma furono gli scienziati Technocrat troppo sicuri della Cina a crearlo. Erano sciatti. La sicurezza che circonda il virus mortale è stata ovviamente un ripensamento - un pensiero di poco conto.

Ciò non sorprende, dato che l'opinione Technocrat sull'umanità è estremamente bassa. Ad esempio, il manuale originale del corso di studio sulla tecnocrazia ha descritto l'animale umano in questo modo:

L'animale umano è composto da atomi chimici derivati ​​dai normali materiali inorganici della terra e che alla fine ritornano nel luogo da cui provengono ... L'animale umano risponde al suo ambiente esterno attraverso il meccanismo del riflesso condizionato, che è un meccanismo di controllo nervoso puramente automatico ma tremendamente complesso. Questi riflessi condizionati sono, tuttavia, soggetti a controllo e manipolazione attraverso il dispositivo di manipolazione dell'ambiente di un individuo. (Corso di studio di tecnocrazia, 1934, p. 205)

Ora che il blooper scientifico cinese sta sfuggendo al controllo, vediamo le conseguenze e i relativi costi umani, come riporta Bloomberg che La Cina sacrifica una provincia per salvare il mondo dal coronavirus:

Le persone fanno la fila per otto ore solo per sottoporsi al test per il coronavirus, ha affermato il laureato John Chen, che ha 23 anni. Sua madre febbrile deve ancora essere testata.

"All'inizio ero sconvolto dal fatto che gli ospedali e i funzionari che avevo chiesto aiuto non fossero disposti a fare il loro lavoro, ma in seguito mi sono reso conto che non sono disposti a dare una mano, ma che dappertutto è troppo a corto di risorse", ha disse.

"Non incolpo nessuno, perché se cresci in Cina, impari che funziona così il sistema."

La tecnocrazia non è progressiva, ma piuttosto regressiva. È stato un sistema di pensiero imperfetto sin dall'inizio nei primi anni del 1900, ed è rimasto altrettanto difettoso nel 21 ° secolo, indipendentemente da dove è abbracciato.

I leader cinesi del Technocrat non lo capiranno mai, ma le persone che soffrono sotto il loro stivale lo capiscono già. Anche il resto del mondo deve capire.

Unisciti alla nostra mailing list!


Circa l'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Avatar
3 Discussioni dei commenti
1 Discussione risposte
0 Seguaci
Per molti commenti
Discussione più calda del commento
3 Autori di commenti
Erik NielsenHelenevia di mezzo Autori di commenti recenti
Sottoscrivi
ultimo il più vecchio più votati
Notifica
via di mezzo
ospite
via di mezzo

Dato che la costruzione di strutture ospedaliere "permanenti" in dieci giorni è praticamente impossibile (anche per i cinesi), ho interrogato diversi colleghi ingegneri, con esperienza in grandi progetti in Cina. Hanno concluso che gli "ospedali" in costruzione non sono ciò che noi occidentali intendiamo come ospedali, ma piuttosto "campi di detenzione in quarantena" (rif: FEMA). La maggior parte delle finestre di queste nuove strutture sembrano avere barre e saranno gestite principalmente da personale militare con formazione medica limitata. Entrambe le strutture del campo sono strutture di magazzino prefabbricate "temporanee" su lastre di cemento con una struttura clinica prefabbricata centrale per farmacia, decontaminazione e personale... Leggi di più "

Helene
ospite
Helene

Chi crede davvero che sia un incidente? Questo è ridicolo sapere nell'agenda 2021 e 2030.
Ci siamo tutti chiesti come potranno raggiungere lo spopolamento.
https://www.youtube.com/watch?v=U0ydfCQuttw&feature=em-uploademail

Lo spopolamento sta funzionando a pieno regime.
https://www.youtube.com/watch?v=ro7SZ1uEBTs&feature=em-uploademail

Erik Nielsen
ospite
Erik Nielsen

Ma abbiamo già sperimentato media ingannevoli con "passaporti siriani", attacchi chimici, armi di distruzione di massa, ecc.