Chip del biosensore per testare il DNA per COVID-19 entro il 2021

Per favore, condividi questa storia!
Questo progetto è finanziato dalla IARPA, l'equivalente della comunità dell'intelligence al DARPA dei militari. Fornisce sequenziamento e analisi del DNA in loco di COVID-19 e altre malattie. Questo sostituirà tutti gli altri test COVID e richiederà la raccolta del DNA da ogni essere umano sulla terra. ⁃ TN Editor

Roswell Biotecnologie, Inc., leader nei chip per sensori di elettronica molecolare e imec, un hub di ricerca e innovazione leader a livello mondiale nella nanoelettronica e nelle tecnologie digitali, ha annunciato oggi una partnership per sviluppare i primi chip biosensori per l'elettronica molecolare disponibili in commercio. Questi chip sono il cervello dietro il potente di Roswell Technologies nuova piattaforma per il sequenziamento del DNA, per supportare la medicina di precisione, la diagnostica molecolare, i test rapidi di malattie infettive e l'archiviazione dei dati del DNA.

"L'urgente necessità di una nuova generazione di strumenti diagnostici e di sorveglianza rapidi ea basso costo per i consumatori è stata resa estremamente chiara nell'attuale pandemia COVID-19", ha affermato Roswell President & CEO Paolo Mola. "In quell'area, la piattaforma elettronica molecolare di Roswell trasformerà il modo in cui vengono rilevate le malattie infettive, con nuove potenti capacità che consentono uno screening rapido di molte malattie infettive contemporaneamente o di molti ceppi virali, con dispositivi portatili o palmari".

La piattaforma Roswell è la prima a fornire la potenza del rilevamento elettronico molecolare, per supportare uno spettro completo di applicazioni di sequenziamento del DNA e biosensori. Ciò include lo spettro di test necessari per il rilevamento e il contenimento di malattie infettive, come COVID-19, compreso il sequenziamento, il rilevamento degli acidi nucleici, il rilevamento dell'antigene e il rilevamento degli anticorpi. La piattaforma è stata progettata anche con la scalabilità per fornire la soluzione per il sequenziamento dell'intero genoma rapido ea basso costo nella medicina di precisione, per il trattamento del cancro e di altre malattie, nonché per la lettura di enormi quantità di dati digitali archiviati nel DNA, che è previsto come il futuro dell'archiviazione dei dati su scala globale.

I chip di sensori elettronici molecolari integrano singole molecole come elementi di sensori elettrici su chip semiconduttori standard, rendendo i dispositivi biosensori elettronici estremamente scalabili. Sebbene i biosensori elettronici abbiano visto un'adozione graduale nel sequenziamento del DNA e in altre aree di test, non ci sono state innovazioni importanti nella tecnologia dei sensori di base. I sensori di elettronica molecolare di Roswell rappresentano una classe completamente nuova di sensori, specificamente progettati per essere compatibili al massimo con la moderna tecnologia dei chip CMOS, offrendo una svolta tecnologica che aumenta significativamente le prestazioni e riduce i costi. Questo progresso consente di eseguire test biomedici a basso costo e ad alta velocità, compreso il sequenziamento del DNA e altre forme di rilevamento di biomarcatori essenziali per la diagnostica medica moderna, su semplici dispositivi portatili o palmari.

"Sebbene l'elettronica molecolare sia stata a lungo salutata come una svolta scientifica, la sua redditività commerciale richiedeva che la tecnologia venisse inserita su un chip semiconduttore standard", ha affermato il dott. Barry Merriman. “Uno dei principali ostacoli alla commercializzazione dell'elettronica molecolare è la necessità di costose soluzioni personalizzate per la produzione su larga scala. Imec ha superato queste sfide utilizzando una tecnologia di produzione di semiconduttori all'avanguardia unita alla sua profonda esperienza nella tecnologia dei biosensori per commercializzare l'elettronica molecolare utilizzando strumenti standard. Siamo entusiasti di collaborare con imec in questo sforzo. "

Imec e Roswell hanno completato con successo il lavoro di proof-of-concept chiave e sono ora concentrati sullo sviluppo del processo finale. I prodotti iniziali dovrebbero essere disponibili in commercio nel 2021.

“Basandosi sulla sua leadership nello sviluppo di processi avanzati per l'industria dei semiconduttori, imec ha spinto i limiti di ciò che è possibile. Questo sensore di nuova generazione, pronto a interrompere il rilevamento biologico, beneficia della nostra vasta esperienza per risolvere gli ostacoli di produzione ", ha affermato il dottor Ashesh Ray Chaudhuri, team leader delle tecnologie delle scienze della vita presso imec.

La dottoressa Simone Severi, direttore del programma per le tecnologie delle scienze della vita presso imec, ha aggiunto: "La nostra partnership con Roswell è un ottimo esempio di come imec sta sfruttando la sua leadership nella tecnologia di produzione dei semiconduttori all'avanguardia per rendere possibile la strumentazione per le scienze della vita di prossima generazione. Siamo molto entusiasti di collaborare con Roswell sull'integrazione del loro sensore di elettronica molecolare e sullo sviluppo del percorso più veloce per ottenere la produzione commerciale su larga scala dei loro chip sensore. È particolarmente motivante utilizzare le nostre capacità per avere un impatto diretto in importanti aree della medicina, come il sequenziamento del genoma e il monitoraggio delle malattie infettive, nonché per aprire nuovi settori come la conservazione del DNA del DNA su scala Exabyte ".

Informazioni su Roswell Biotechnologies

Roswell Biotecnologie, Inc. è il principale sviluppatore di elettronica molecolare per sequenziamento e biosensori del DNA basati su chip. La tecnologia della piattaforma dell'azienda riduce il costo e la complessità del sequenziamento del DNA per rivolgersi a grandi mercati nella sorveglianza e nel contenimento delle malattie infettive, nella medicina di precisione, nella diagnostica molecolare e nell'archiviazione dei dati digitali del DNA. Il chip biosensore di elettronica molecolare brevettato di Roswell Biotechnologies è il primo a integrare elementi molecolari in chip semiconduttori, combinando i più recenti progressi nei sensori e nella nanotecnologia, per far avanzare fondamentalmente l'applicazione del sequenziamento del DNA e del biosensimento. Fondata nel 2014, la società privata ha sede a San Diego, California.

A proposito di imec

Imec è un hub di ricerca e innovazione leader a livello mondiale nella nanoelettronica e nelle tecnologie digitali. Ciò che ci rende unici è la combinazione della nostra ampiamente acclamata leadership nella tecnologia dei microchip e della profonda esperienza nel software e nelle TIC. Sfruttando la nostra infrastruttura di livello mondiale e l'ecosistema di partner locale e globale in una moltitudine di settori, creiamo innovazioni rivoluzionarie in settori applicativi come sanità, città intelligenti e mobilità, logistica e produzione, energia e istruzione.

In qualità di partner di fiducia per aziende, start-up e università, riuniamo più di 4,500 menti brillanti di oltre 95 nazionalità. Imec ha sede a Leuven, Belgio e ha distribuito gruppi di ricerca e sviluppo in numerose università fiamminghe, in paesi BassiTaiwanUSAe uffici in CinaIndia di Giappone. Nel 2019 i ricavi (P&L) di imec sono stati pari a 640 milioni di euro. Ulteriori informazioni su imec sono disponibili all'indirizzo www.imec-int.com.

Imec è un marchio registrato per le attività di IMEC International (un'entità legale costituita ai sensi della legge belga come "stichting van openbaar nut"), imec Belgio (IMEC vzw sostenuto dal governo fiammingo), imec paesi Bassi (Stichting IMEC Nederland, parte dell'Holst Center che è sostenuto dal governo olandese), imec Taiwan (IMEC Taiwan Co.) e imec Cina (IMEC Microelettronica (Shanghai) Co. Ltd.) e imec India (Imec India Private Limited), imec Florida (IMEC USA centro di progettazione nanoelettronica).

FONTE Roswell Biotechnologies, Inc.

Leggi la storia completa qui ...

 

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

4 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Elfriede

Trovato un errore minore: questo sostituirà tutti gli altri test COVID e richiederà la raccolta del DNA da ogni] umano sulla terra. ⁃ TN Editor

Sapere Audete

E si basa su un virus? No? Quindi nel cestino con esso!

Carlin

se potessi + questo 10 milioni di volte VORREI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! questo non è necessario quando un esame del sangue funzionerebbe SOLO. FINE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!