Case di cura scioccate dai dati COVID-19 "follemente sbagliati"

Per favore, condividi questa storia!
Ci sono solo 13,600 case di cura in America, ma i dati COVID-19 sono estremamente imprecisi. Tuttavia, la narrativa che circonda questi dati difettosi ha fomentato un crollo nazionale. I dati COVID-19 corrotti sono completamente paragonabili ai dati sui cambiamenti climatici corrotti. ⁃ TN Editor

Quando l'amministratore del Saugus Rehab and Nursing Center di Saugus, Massachusetts, ha sentito che un nuovo Medicare sito web ha riferito che la sua struttura ha avuto 794 casi confermati di COVID-19 - il secondo più alto del paese - e 281 casi tra il personale, ha sussultato.

"Oh mio Dio. Da dove prendono quei numeri? " disse Josephine Ajayi. "Non ha alcun senso."

Quelli non erano i numeri che la sua struttura ha riportato alla National Healthcare Safety Network del CDC, secondo le nuove regole dei Centers for Medicare & Medicaid Services (CMS), ha detto.

Ajayi ha detto che la sua struttura da 80 posti letto in realtà ha riferito che 45 residenti sono risultati positivi al test e cinque residenti sono morti, anche se il sito web del CMS non ha mostrato morti di Saugus. Circa 19 membri del personale sono risultati positivi al virus e la maggior parte è tornata al lavoro, ha detto.

I funzionari delle strutture infermieristiche qualificate in tutto il paese hanno detto lunedì di essere rimasti scioccati nel vedere i loro dati riportati in modo impreciso - in modo selvaggio in alcuni casi, come a casa Saugus - sul nuovo sito web pubblico del CMS lanciato giovedì. I numeri spaventano le famiglie, danneggiano la loro reputazione e in alcuni casi sono fisicamente impossibili, dato il numero di posti letto o di personale nelle loro strutture, hanno detto.

CMS ha approvato una regola finale provvisoria il 1 maggio che richiede a più di 15,000 case di cura che ricevono il rimborso Medicare o Medicaid di riportare i dati COVID entro il 31 maggio e ogni settimana in futuro.

I dati riempiono 56 colonne che dettagliano residenti, personale, test e attrezzature infetti da COVID-19, risalendo almeno al 1 ° maggio. A partire da giovedì, CMS ha dichiarato che l'88% delle case di cura nel paese aveva riferito. Andando avanti dopo un periodo di grazia terminato il 7 giugno, rischiano multe da $ 1,000 in su per ogni settimana in cui non riescono ad aggiornare i propri dati.

Ma in molti casi, i funzionari delle case di cura hanno affermato che i loro dati erano in qualche modo codificati, o perché il personale della casa di cura riportava nelle colonne sbagliate, oppure i numeri erano stati caricati in modo errato da qualche parte tra il CDC e il CMS.

Ad esempio, è stato riferito che il Southern Pointe Living Center di Colbert, Oklahoma, con 95 posti letto, ha avuto 339 residenti morti per COVID-19, ma nessun caso confermato o sospetto.

"Non abbiamo perso nessuno né abbiamo avuto un caso [COVID-19] nell'edificio", ha detto una donna che si identifica come assistente a Southern Pointe ma che ha rifiutato di fornire il suo nome completo. Il giorno dopo che CMS ha rilasciato i dati, venerdì, ha detto che qualcuno del CDC ha chiamato la struttura per chiedere se i loro numeri erano corretti come riportato, "e gli abbiamo detto di no".

Ha aggiunto: "Non so come sia successo, ma è un errore da parte loro". A partire da martedì mattina, i dati pubblicati non erano stati corretti.

"Insanely wrong"

MedPage oggi appreso per la prima volta delle inesattezze poco dopo pubblicare un articolo venerdì nel nuovo database pubblico. In quell'articolo c'era un elenco (da allora rimosso) di "valori anomali" - quelli con il maggior numero di casi e decessi tra residenti e personale - che includeva il Dellridge Health and Rehabilitation Center a Paramus, nel New Jersey. I dati CMS indicavano che aveva il maggior numero di morti per COVID-19 di qualsiasi casa di cura nel paese a 753.

Quel numero è "follemente sbagliato", ha scritto Jonathan Mechaly, direttore marketing di Dellridge, in una frenetica e-mail. “Siamo un centro da 90 posti letto e abbiamo avuto meno di 20 morti !! Come si segnalano numeri così imprecisi? "

Dopo un download dei dati, un rapido ordinamento delle colonne rivela facilmente i totali estremi in varie categorie. Ma nessuno ha chiamato quelle case di cura prima che i dati fossero rilasciati al doppio controllo, ad esempio, quando lo Smith Village da 100 posti letto a Chicago ha dimostrato di avere 1,105 casi confermati di COVID-19 tra i residenti e 955 casi confermati di COVID-19 tra il personale, il più nel paese.

"Apparentemente abbiamo letto male le istruzioni, che non erano molto chiare", ha detto Yahaira Ramirez, direttore delle operazioni cliniche di Smith Village MedPage oggi. La struttura ha avuto solo 38 casi positivi tra i residenti e 14 decessi, e tra il personale, 37 casi positivi o sospetti ma nessun decesso, ha detto. Ma invece di apparire come un totale, quei numeri sembravano in qualche modo come se ci fossero casi aggiuntivi ogni giorno a maggio. Nessuno ha colto l'errore.

Sarebbe stato utile se qualcuno di una delle due agenzie avesse almeno verificato i valori anomali più elevati prima della pubblicazione, ha detto Ramirez. “Abbiamo cercato di rispettare molte delle linee guida (di) CMS e CDC, ma è stata una sfida. Parli con persone diverse e ottieni una risposta diversa. Sfortunatamente, non sono sorpreso che non abbiano contattato ".

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
10 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
solo dicendo

Questo è un buon articolo! Si prega di vedere anche questo: https://thefederalist.com/2020/08/11/governors-cant-use-coronavirus-to-indefinitely-declare-a-state-of-emergency/ Questo si chiama Tyranny people !! Questo sta accadendo in tutto il mondo. Lavoro in una residenza assistita / casa di cura / centro di riabilitazione e posso dirti che ci sono stati ZERO casi. Eppure i poveri anziani sono stati rinchiusi nelle loro stanze, non potendo mangiare nella sala da pranzo per visitarli. I pasti vengono consegnati nelle loro stanze. Alle loro famiglie non è stato permesso di vederli. Non potevano andare da nessuna parte e i normali programmi come lo studio della Bibbia, le gite scolastiche, ecc. Furono tutti cancellati. Questa è la tirannia! La nostra comunità... Per saperne di più »

Debora345

Come ha detto qualcuno - se ci fosse una vera pandemia i controllori non sarebbero in grado di controllare la narrazione ma con una finta pandemia sono in grado di controllare sia essa e le popolazioni con le sole parole.

RJ O'Guillory

... in altre parole ... più bugie, false dichiarazioni, propaganda e tentativi di manipolazione in cerca di potere usando uno strumento di paura creato dal Nuovo Ordine Mondiale ...

Bob

Nessuna merda.

irrequieto94110

È folle, va bene. Perché sta succedendo?