Canon in Cina: le fotocamere AI lasciano entrare solo i lavoratori sorridenti

“Riconoscimento del sorriso” in azione. Immagine: Canon Information Technologies
Per favore, condividi questa storia!
La tecnocrazia si è definita la "scienza dell'ingegneria sociale" e Canon in Cina si adatta perfettamente chiedendo ai dipendenti di sorridere per accedere agli uffici e alle sale conferenze. Questo articolo chiama correttamente questa tendenza alla manipolazione "taylorismo moderno". Editor TN

La società tecnologica Canon ha escogitato un modo decisamente distopico per affrontare il problema del morale sul posto di lavoro: ha installato telecamere con tecnologia di "riconoscimento del sorriso" abilitata all'intelligenza artificiale negli uffici della sua consociata cinese Canon Information Technology. Le telecamere consentono solo ai lavoratori sorridenti di entrare nelle stanze o di prenotare riunioni, assicurando che ogni dipendente sia sempre felice al 100%.

Questa storia deprimente è stata evidenziata in a relazione Il Financial Times su come le aziende cinesi stanno sorvegliando i dipendenti in modo inquietante con l'aiuto dell'intelligenza artificiale e degli algoritmi. Le aziende stanno monitorando quali programmi utilizzano i dipendenti sui loro computer per misurare la loro produttività; utilizzare telecamere a circuito chiuso per misurare quanto tempo impiegano nella pausa pranzo; e persino monitorare i loro movimenti fuori dall'ufficio utilizzando app mobili.

Come ha detto l'accademico del King's College di Londra Nick Srnicek al FT: “I lavoratori non vengono sostituiti da algoritmi e intelligenza artificiale. Invece, la gestione viene in qualche modo aumentata da queste tecnologie […] Le tecnologie stanno aumentando il ritmo per le persone che lavorano con le macchine invece del contrario, proprio come è successo durante la rivoluzione industriale nel 18° secolo”.

Canon Information Technology ha effettivamente annunciato le sue fotocamere per il "riconoscimento del sorriso" l'anno scorso come parte di una suite di strumenti di gestione del posto di lavoro, ma la tecnologia non sembra aver ricevuto molta attenzione. In effetti, il fatto che sia passato sotto il radar è una buona illustrazione di quanto stiano diventando comuni strumenti di sorveglianza come questo, e non solo in Cina.

Sebbene i lettori in Occidente a volte abbiano la tendenza a respingere il tipo di sorveglianza descritto dal FT come fenomeno straniero, paesi come gli Stati Uniti e il Regno Unito sono altrettanto colpevoli. Amazon è forse il primo esempio di questa dinamica: è noto per spremere ogni grammo di sforzo dai suoi magazzinieri a scapito della loro salutee persino classificare la loro produttività utilizzando algoritmi prima sparare quelli in fondo alla scala.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

2 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

[…] Leggi di più: le fotocamere AI consentono solo ai lavoratori sorridenti di entrare […]

Elle

Buon confronto utilizzato nella Rivoluzione Industriale (IR). Quell'era è stata un'epoca in cui i lavoratori sono stati portati alla rivolta per mancanza di libertà, sicurezza personale e lavoro minorile forzato (di appena 7 anni), nonché maltrattamenti da parte dei proprietari nel loro ambiente di lavoro quotidiano. Le leggi di protezione sono state messe in atto dai lavoratori a causa delle terribili condizioni. Quelle leggi sono state ampliate nel tempo, rimanendo in vigore oggi. Gli spietati profittatori dell'era dell'IR antepongono i loro obiettivi di profitto personale alle vite e ai corpi danneggiati dei loro lavoratori. Le stesse persone stanno ancora distribuendo la stessa oppressione in questi... Per saperne di più »