La California sprofonda nello status di terzo mondo mentre PG&E taglia il potere a milioni

Foto: Douglas Zimmerman / SFGate
Per favore, condividi questa storia!
Mentre la più grande utility della California PG&E va fuori controllo, i cittadini stanno regredendo alla violenza, spingendo l'azienda a erigere barricate di cemento intorno alle sue strutture per "proteggere i suoi dipendenti".

Questo è il risultato a lungo termine della cattiva gestione normativa e dei malfunzionamenti aziendali. La leadership di estrema sinistra in California ha letteralmente trasformato lo Stato d'oro in una repubblica delle banane che è una vergogna nazionale. ⁃ Editor TN

I funzionari della Pacific Gas and Electric Co. mercoledì hanno chiesto al pubblico di lasciare che i dipendenti svolgano il proprio lavoro in sicurezza tra le frustrazioni dovute a una diffusa interruzione di corrente in California, dopo che le autorità hanno riferito che un proiettile è stato sparato contro uno dei veicoli del fornitore di energia.

La richiesta è arrivata lo stesso giorno in cui la polizia ha affermato che una lettera minacciosa è stata segnalata in una struttura PG&E, poiché l'ente ha spento l'elettricità a centinaia di migliaia di persone. L'interruzione pianificata - la più grande nella storia dello stato, annunciata come misura per ridurre il rischio di incendi - arriva mentre PG&E deve affrontare enormi responsabilità per aver innescato un incendio che ha ucciso 85 persone e distrutto la città di Paradise l'anno scorso.

"Ci rendiamo conto e comprendiamo l'impatto e le difficoltà come risultato di questa decisione che abbiamo preso", ha detto in una conferenza stampa Sumeet Singh, vicepresidente del Community Wildfire Safety Program di PG&E. Ma i dipendenti e gli appaltatori "hanno famiglie che vivono nelle vostre comunità, hanno amici che sono membri delle vostre comunità", ha aggiunto Singh. "Quindi assicuriamoci solo la loro sicurezza e che stanno facendo questo lavoro nell'interesse della tua sicurezza."

Le compagnie elettriche preoccupate per i devastanti incendi della California si rivolgono sempre più a chiusure pianificate. PG&E afferma che questa ultima misura insolitamente dirompente, che potrebbe durare diversi giorni, è stata provocata dai venti secchi come quelli che hanno contribuito ad alimentare incendi disastrosi in precedenza. Le interruzioni hanno turbato i clienti, chiuso scuole e luoghi di lavoro e hanno sollevato il timore che le persone che fanno affidamento sull'elettricità per esigenze mediche possano essere colte impreparate.

Alcuni hanno messo in dubbio l'arresto di questa settimana, che PG&E prevede interesserà 800,000 persone, come eccessivo. Secondo la società, mercoledì sera sarebbero mancati circa 650,000 clienti.

"Questo non può essere qualcosa che può essere accettabile né a lungo termine", afferma il senatore Jerry Hill, un democratico, ha detto al Los Angeles Times, dicendo che le interruzioni di corrente dovrebbero essere "chirurgiche". "Questo è il Terzo Mondo, e noi non lo siamo", ha aggiunto.

I legislatori hanno anche accusato PG&E di alimentare i rischi che hanno portato alla chiusura con una cattiva gestione e manutenzione. Il governatore Gavin Newsom, un democratico, ha dichiarato mercoledì in una conferenza stampa di essere stato indignato per l'interruzione "perché non doveva accadere".

I residenti colpiti che hanno parlato con il Washington Post hanno accusato anche PG&E.

"È ridicolo, tutto politico", ha detto un uomo della Napa Valley, Gregg Bowman. "Questa azienda è così incasinata."

I funzionari di PG&E riconoscono rapidamente la rabbia delle persone, ma sostengono di dare la priorità alla sicurezza delle persone e bilanciare le minacce del duello.

"Ci sono rischi di mantenere l'alimentazione accesa quando ci sono condizioni di incendio davvero pericolose, e ci sono rischi di spegnere l'alimentazione", ha detto il portavoce di PG&E Jeff Smith al Post. "Stiamo costantemente valutando questi due fattori."

Mentre PG&E ha risposto al presunto attacco a un veicolo aziendale con richieste di comprensione da parte dei clienti, le forze dell'ordine non hanno annunciato un movente.

Un dipendente PG&E stava guidando un camion martedì sera nella contea di Colusa della California settentrionale - prima delle interruzioni dell'elettricità - quando un proiettile ha frantumato uno dei finestrini del veicolo, ha detto la California Highway Patrol all'Associated Press. L'autista non è stato ferito, secondo l'AP.

Secondo le autorità, CHP sta indagando sull'incidente, avvenuto a nord della città di Maxwell mentre lo staff si dirigeva a sud sull'Interstate 5. Un camioncino bianco potrebbe essersi fermato accanto al camion PG&E prima della sparatoria, ha detto al San Francisco Chronicle l'agente del CHP J. Sherwood.

Singh ha espresso particolare preoccupazione per il targeting segnalato del veicolo.

"Quando vedi un veicolo PG&E contrassegnato o appaltatori che lavorano per nostro conto, di nuovo solo un promemoria, non sono diversi dai nostri clienti e le loro famiglie ei loro figli frequentano le stesse scuole dei nostri clienti", ha detto.

Altri incidenti stavano sollevando problemi di sicurezza altrove nello stato in cui PG&E serve circa 16 milioni di clienti.

La polizia di Oroville ha aumentato le pattuglie intorno alle proprietà di PG&E mercoledì dopo che un "cliente arrabbiato" ha istigato un ufficio e ha lasciato una "nota minacciosa", ha detto una portavoce del dipartimento. Le pattuglie extra continueranno finché dura l'interruzione di corrente, ha detto.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

3 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
WILLIAM FORTUNE

le società di servizi dovrebbero rimanere fuori dalla decisione di fornire energia o meno. Forzare i politici, le persone più intelligenti del mondo, a decidere cosa fare. Le società di servizi pubblici sono gestite dal PUC, quindi se c'è una "cattiva gestione" è colpa di dio, dio governo.

Non è sicuro per i dipendenti delle aziende di servizi pubblici lasciare le loro case, quindi dio dovrebbe ripristinare l'alimentazione quando decidono cosa fare.

Elle

Molto divertente. Forse Dio "annuncerà un motivo" per far scoppiare il camion PGE. Sappiamo tutti quanto sia costantemente preoccupato per il movente. Non temere mai, tuttavia, le "autorità" di Dio informeranno sicuramente il pubblico idiota arrabbiato di tutto. Sappiamo che TUTTE le autorità sono i messaggeri di DIO, dopotutto. Quindi sto aspettando di sentire quel MOTIVO! Dammi un MOTIVO!

Accidenti. Immagina se fosse successo qualcosa di GRANDE, non solo incendi che hanno tirato l'elettricità per un po '? Yikes! In tali circostanze, vedo la caduta di CA nell'oceano.

Diane DiFlorio

GUARDA: PRESO SUL NASTRO: California SOTTO ATTACCO DI NUOVO !!!
https://www.youtube.com/watch?v=3efGrrkR87Q&t=336s