California Cafe: supplemento di $ 5 per indossare una maschera

Fiddleheads Cafe si trova a 10450 Lansing a Mendocino. Il 24 maggio il ristorante ha pubblicato cartelli che affermavano che ai clienti sarebbe stato addebitato un supplemento di $ 5 per indossare maschere per il viso.Per gentile concessione di Chris Castleman / Fiddleheads Cafe
Per favore, condividi questa storia!
Pagherai altri $ 5 se verrai sorpreso a vantarti del tuo vaccino. I proventi vengono donati a un ente di beneficenza locale contro gli abusi domestici. Mendocino, in California, è un'enclave artistica e new age piena di ambientalisti dello sviluppo sostenibile e molti residenti sono totalmente innescati. Il proprietario dice che possono scegliere chi supportare. ⁃ TN Editor

I clienti sono liberi di dire ciò che desiderano in un caffè della California, ma farlo indossando una maschera costerà loro $ 5.

Domenica, il Fiddleheads Cafe di Mendocino ha messo un cartello affermando la tariffa per coloro che indossano una maschera mentre ordinano, ha riferito venerdì NBC News.

A marzo, la struttura ha annunciato uno sconto del 50% per le persone che hanno gettato le loro maschere nella spazzatura, secondo il proprietario Chris Castleman.

"Non credo che 5 dollari in beneficenza siano troppo da chiedere ai clienti che indossano la maschera e che affermano di tenersi così tanto alla comunità in cui vivono", ha detto all'outlet in una e-mail.

Il ricavato sarà devoluto a Progetto Santuario, un'organizzazione per abusi domestici, per due settimane prima che un'altra organizzazione non profit venga inserita nella rotazione, secondo Castleman.

"È ora che i fautori di queste misure governative inefficaci inizino a pagare per il danno collaterale che hanno causato collettivamente", ha continuato il proprietario.

Secondo quanto riferito, il ristorante ha anche pianificato di addebitare altri $ 5 per coloro che "vengono sorpresi a vantarsi" di aver ricevuto il vaccino, secondo alcuni dei cartelli affissi.

Secondo NBC Bay Area, Castleman disse alcune persone hanno pagato la quota di $ 5 mentre altri sono rimasti scioccati e arrabbiati.

"I clienti lo amano o lo odiano", ha detto all'outlet in un'e-mail:

Ci sono persone che si rifiutano di pagarlo; Immagino che una donazione di $ 5 in beneficenza sia troppo per loro. Altri l'hanno pagato volentieri sapendo che va a una buona causa. Non costringo nessuno a pagare, gli do la the libertà di scelta, che sembra essere un concetto estraneo in queste parti del Paese.

A giugno, Castleman ha chiuso temporaneamente l'attività una volta che i funzionari della contea di Mendocino hanno avvertito che le maschere non erano facoltative nei ristoranti durante la pandemia di coronavirus.

Ha rispettato i mandati temporanei in materia di servizio fuori porta, ma la richiesta di maschere per i server e altri dipendenti, ha sostenuto, era esagerato.

"Non credo nell'indossare la maschera", ha spiegato Castleman. "La nostra base di clienti è stata fortemente allineata alle nostre convinzioni, ma penso che alcuni siano davvero arrabbiati con il nostro bar."

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

5 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
DawnieR

Divertente!! E io sostengo questo! Non ti piace?? Vai altrove!! lolol

Corona Coronata

… e capelli verdi $ 20.

Elle

Sì. Mettere i loro soldi dove va la loro maschera non è nel loro "sistema di credenze". Uno difettoso. Andate ragazzi! Lo adoro!

Savvysista14

Brillante. Se hai scelto di indossare una maschera, sobeit. Basta non imporre le tue sciocchezze ad altre persone che hanno scelto di non farlo.

vigilia

Fantastico, vorrei che avessimo imprenditori del genere nel Regno Unito