Con qualsiasi altro nome, il globalismo è tecnocrazia, non comunismo

tecnocrazia
Per favore, condividi questa storia!

In un articolo sul sito web dell'Eagle Forum, la dottoressa Ileana Johnson Paugh cita Agenda 21 e Alexandra Ocasio-Cortez, concludendo che la più grande minaccia per l'umanità è il socialismo / comunismo 2.0.

Innanzitutto, lasciatemi affermare chiaramente che ho avuto una corrispondenza con il dottor Paugh e ho il massimo rispetto per lei. È una patriota molto ben studiata e degna, ma in questo caso è caduta nella trappola di identificare tutto questo come comunismo piuttosto che come tecnocrazia. 

Anche questo non è insolito, perché siamo stati ben condizionati che il comunismo è l'unica scelta da fare quando abbiamo bisogno di un nemico da incolpare per la disfunzione della società. Inoltre, avendo vissuto 20 anni sotto il comunismo nella nativa Romania, ha tutte le ragioni per indicare il comunismo come nemico. 

Certo, la tecnocrazia e il comunismo hanno alcuni punti in comune. Ad esempio, entrambi manifestano collettivismo ed entrambi sono autocratici per quanto riguarda i soggetti. La tecnocrazia è molto peggio, tuttavia, perché si tradurrà in una dittatura scientifica distopica dalla quale non c'è scampo.

Filosoficamente, la tecnocrazia è radicata nello scientismo che originariamente era espresso dal filosofo francese Henri de Saint Simon. Il comunismo è nato da Karl Marx, et. al: radici diverse e risultati diversi. 

Negli anni '1930, comunisti e tecnocrati si odiavano a vicenda. Chiamare comunista un tecnocrate, o viceversa, potrebbe facilmente innescare una scazzottata - e in realtà ce n'erano alcuni! C'erano una miriade di articoli apparsi nei giorni dei media in cui entrambe le parti si sparavano a vicenda per essere completamente incasinate. (Oggi possiamo dire che erano entrambi incasinati, ma sto divagando.)

Inoltre, Zbigniew Brzezinski, che ha collaborato con David Rockefeller per fondare l'elitista Commissione Trilaterale nel 1973, ha scritto nel 1970 che il marxismo era un necessario trampolino di lancio verso l'era finale, che ha definito l'era tecnetronica. Questa è ancora la mia analisi oggi. I comunisti di oggi sono gli utili idioti della Tecnocrazia e saranno i primi a essere gettati sotto il bus se la Tecnocrazia vincerà la battaglia. 

È stato Brzezinski nel 1986 che quasi da solo ha portato la Cina fuori dai suoi tempi bui e sulla scena mondiale. A quel tempo, la Cina era davvero una dittatura comunista, e anche brutale. Brezinski ha promosso il Nuovo Ordine Economico Internazionale della Commissione Trilaterale, che sappiamo riconoscere come tecnocrazia riscaldata dagli anni '1930. Nel 2000, gli accademici globali chiamavano la Cina una tecnocrazia. Le trappole del comunismo sono ancora visibili, ma la Cina è ora gestita con il pugno di ferro da scienziati e ingegneri che stanno usando la "Scienza dell'ingegneria sociale" che i primi tecnocrati hanno cantato negli anni '1930. Il modello cinese di oggi, molto apprezzato dall'élite globale, è il modello per il resto del mondo. 

Insomma, lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite sistema economico (Comunismo e socialismo sono prevalentemente politico sistemi) è fondamentalmente identico alla storica tecnocrazia, che ho ampiamente documentato nella mia serie di libri sulla tecnocrazia. È stato nutrito con il cucchiaio alle Nazioni Unite da un importante membro europeo della Commissione Trilaterale, Gro Harlem Brundtland, in 1987 con il libro Il nostro futuro comune.

L'ONU ha dichiarato in più occasioni che il suo obiettivo è quello di sostituire Capitalismo e libera impresa con sviluppo sostenibile. Ocasio-Cortez fa parte di questo complotto per destabilizzare il capitalismo in modo che il suo New Deal verde, noto anche come tecnocrazia e sviluppo sostenibile, possa entrare in azione. 

Sono d'accordo con il dottor Paugh che coloro che non imparano dalla storia devono ripeterlo, non importa quanto disastroso. In questo caso, è fondamentale avere una visione accurata della storia in modo da conoscere il nemico che stiamo davvero combattendo. A mio avviso, è Tecnocrazia, non Comunismo.  

Ecco il testo completo dell'articolo originale del Dr. Paugh.

Il comunismo ritorna come globalismo

"È un nuovo mondo coraggioso", in cui i radicali vengono eletti in carica in un sistema più corrotto e ignorante di quanto si possa immaginare. Gli elettori credono nelle "brillanti illusioni dell'inferno socialista / comunista e stanno correndo verso l'implementazione".

Gli americani non sono abbastanza sicuri quando l'ondata di comunismo abbia finalmente messo le sue radici nella popolazione in generale e le cose abbiano cominciato a cambiare. Alcuni sostengono che fossero gli 1950, altri gli 1960. Nel corso del tempo, i principali media corrotti e il sistema educativo a controllo progressivo ci hanno portato lentamente ma sicuramente ad oggi, quando le persone buone sono sopraffatte da notizie fabbricate e attacchi personali intesi a emarginare chiunque non sia d'accordo con l'agenda socialista, mentre l'intero sistema di la libertà e la giustizia per tutti stanno crollando.

Il pericoloso culto della personalità che ha incantato un'intera nazione nella sottomissione a un magico presidente nero ora include i Millennial come Rep. Alexandria Ocasio-Cortez (D-New York), che, nonostante la sua laurea in Relazioni Internazionali, è, per sua stessa ammissione, totalmente ignorante della politica mondiale, e due donne musulmane che hanno prestato giuramento su un libro che contraddice tutto ciò che la nostra Costituzione rappresenta e stanno lanciando volgarità e insulti anti-Israele / anti-americani al pubblico americano.

Lo stesso MSM che offre loro ampio spazio per insultare chiunque non sia d'accordo con loro è rimasto in gran parte silenzioso quando tre nuovi membri del Congresso, veri eroi americani e destinatari di Purple Heart, hanno prestato giuramento, gli "Occhi 5, le braccia 5, le gambe 4 ... Tutto americano, "Come ha detto il rappresentante Mast. Jim Baird (R-Indiana) ha perso il braccio sinistro in Vietnam. Brian Mast (R-Florida) ha perso entrambe le gambe in Afghanistan. Dan Crenshaw (R-Texas) ha perso l'occhio destro in Afghanistan. Nessuno li vide nei telegiornali della sera, ma il tempo di trasmissione fu esteso fino alla nausea alla "nuova generazione di donne politiche" che ci offende con apertamente anti-americanismo.

Il forte e strano carisma socialista di Rep. Ocasio-Cortez fa appello a un ampio segmento della popolazione americana, liberali e democratici, che hanno trasformato un eroe di culto da un ex barista.

Maduro del Venezuela era un tassista prima di diventare presidente. Ha fatto appello agli elettori a bassa informazione che ora sono riusciti a autodistruggersi sotto la guida o la mancanza di un socialista, a lungo sulla retorica e sulla conoscenza di come condurre con successo un paese ricco di petrolio, una nazione precedentemente prospera, ora un paniere di povertà, razionamento e fame. Lo ha guidato nel terreno, trasformandolo nel buco infernale del socialismo che è oggi.

Il modello cubano, la dittatura comunista dei fratelli Castro, finì in un disastro in Venezuela, proprio come in tutti gli altri casi in cui era stato tentato il socialismo / comunismo.

Dovrebbe essere ignorata nella speranza di tornare all'oscurità da cui proviene? I liberali stanno già parlando di fare il suo presidente. Le persone con vera abilità, intelletto, buon senso e argomentazioni logiche devono parlare con intelligenza e forza. Ma quando lo fanno, qualcuno ascolta?

Non mi sorprende affatto che sia i giovani che i vecchi americani siano improvvisamente infatuati dalle vuote promesse del socialismo e del comunismo e non ascoltino la ragione. Decenni di indottrinamento socialista nelle scuole pubbliche e MSM progressivo stanno finalmente ripagando per i democratici e i loro compagni di viaggio globalisti.

Nel paese della mia nascita, dove milioni di persone hanno sofferto e sono morte sotto lo stivale del socialismo e della dittatura del Partito comunista di Ceausescu, non sembra esistere un'ala conservatrice significativa e forte, e la politica in Parlamento oscilla avanti e indietro tra socialisti e comunisti . Com'è possibile quando i loro genitori e le loro famiglie allargate hanno vissuto per decenni in un tale inferno di paura e brutale oppressione?

Le giovani generazioni, con i loro smartphone, automobili, cibo in abbondanza e altri gadget elettronici prodotti dal capitalismo, indottrinati dalle scuole e dai media nel ritenere che il capitalismo del libero mercato rappresenti una minaccia fondamentale per il loro neo-comunismo dichiarato.

I giovani rumeni vedono gli stranieri, non importa quanto poveri siano nei loro paesi e quanto siano inclini a sinistra, come ricchi capitalisti che abusano e rubano ai poveri. Ai loro genitori è stato detto per decenni sotto il comunismo che i capitalisti sfruttano la classe operaia e sono fuori per rubare i loro diritti al comunismo utopico, lasciandoli così affamati, freddi e poveri in perpetuo. È straordinariamente strano vedere le giovani generazioni, con i loro smartphone, macchine, cibo in abbondanza e altri gadget elettronici prodotti dal capitalismo, indottrinati dalle scuole e dai media nel credere che il capitalismo del libero mercato rappresenti una minaccia fondamentale per il loro neo dichiarato comunismo.

Un giovane amico americano, che attualmente vive con sua moglie in Romania, sta pensando di trasferire la sua famiglia in America. Come ha spiegato Darius, "è fissata sull'idea di vivere in un'America che probabilmente non esiste più dagli 1990 al più tardi." Ha paura di discutere qualsiasi idea conservatrice con i giovani rumeni che esprimono apertamente e con orgoglio la loro appartenenza comunista, respingendo tutte le altre idee che contraddicono e si discostano dalla loro ideologia proletaria.

Non sorprende che tali giovani siano stati indottrinati da organizzazioni non governative (ONG) che si sono fatte strada nella cortina di ferro non appena "è caduta" in 1990. George Soros si è vantato in un'intervista di essere stato il primo ad avere accesso in Romania dopo Natale 1989 quando Ceausescu è stato giustiziato per crimini comunisti contro il suo stesso popolo. Soros avrebbe incontrato il ministro della pubblica istruzione per discutere dei nuovi curricula dopo il regime di Ceausescu. Decine di giovani rumeni hanno studiato all'estero con l'aiuto finanziario delle sue fondamenta, assicurando la loro fedeltà al nuovo globalismo mondiale.

La "improvvisa" infatuazione dell'Occidente per il socialismo / comunismo si è sviluppata nel corso di decenni, poiché i comunisti avevano programmato di andare sottoterra e rinominarsi nei comunisti globali di oggi.

Ho incontrato molti di questi studenti in 1991, che erano stati portati in un college del sud degli Stati Uniti per studiare per i Master in management. Quando terminarono i due anni di indottrinamento universitario, tornarono a lavorare nel governo recentemente formato composto da ex apparatchik di alto livello comunista che si erano rinominati nei nuovi globalisti del mondo.

La "improvvisa" infatuazione dell'Occidente con il socialismo / comunismo si è sviluppata nel corso di decenni, poiché i comunisti avevano pianificato di andare sottoterra e rinominarsi nei comunisti globali di oggi, sostenuti dalle Nazioni Unite e dalla "società civile", intendendo intellettuali, accademici e altri cagnolini del liberalismo che pubblicizzano e promuovono tutto ciò che le Nazioni Unite pubblicano.

Vladimir Bukovsky ha spiegato questi fenomeni nella prossima versione inglese del suo libro, Giudizio a Mosca. Aveva trovato documenti in Russia per dimostrare che la ragione per cui gli orribili crimini dell'ex Unione Sovietica e dei suoi satelliti non erano puniti come i crimini nazisti di cinquant'anni prima era il "legame e influenza del Cremlino con i partiti politici, i governi, i media occidentali, e individui di spicco, come rivelato nei documenti. Furono questi potenti legami, scrive, a impedire qualsiasi spinta a perseguire le violazioni estreme dei diritti umani avvenute nel corso dei decenni del dominio sovietico. Di conseguenza, il Partito Comunista e l'élite del KGB furono lasciati per riunirsi e ristabilire il loro potere - con nuovi nomi e nuovi metodi, forse, ma lo stesso obiettivo: minare la democrazia occidentale ".

È con tristezza, agonia e terrore che vedo le prove quotidiane delle democrazie occidentali tornare al futuro. Alcune persone non imparano mai dalla storia e devono ripeterlo, per quanto disastroso.

Leggi la storia completa qui ...

 

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

19 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Ted

Un sacco di deviazioni nell'articolo precedente. Ho vissuto un numero considerevole di anni in Occidente e attualmente vivo in Romania, non riuscendo a vedere da nessuna parte il "neo-comunismo" di cui la signora sembra essere ossessionata. La Romania, invece, soffre non di “neocomunismo” ma di neocolonialismo spinto dall'Occidente sin dalla caduta di Ceausescu. Il paese è stato ricoperto dagli anni '1990 da ONG straniere che promuovono attivamente politiche anti-rumene a tutti i livelli: valori liberali sovversivi (in un paese culturalmente conservatore) e capitalismo clientelare. In Romania, quasi tutti i beni dello stato ereditati dal regime di Ceausescu erano... Per saperne di più »

Ted

> Da tutti i resoconti storici, Nicolae Ceaușescu era un duro e brutale> dittatore comunista accusato di genocidio, riconosciuto colpevole e giustiziato. Questo è ancora oggetto di dibattito, forse non così tanto in Occidente, ma sicuramente in Romania. Ci sono anche resoconti storici rispettabili che mostrano che le accuse di genocidio contro Ceausescu sono state inventate. È anche un fatto che Ceausescu e sua moglie sono stati giudicati da un tribunale dei canguri. Altrimenti, tendo ad approvare completamente il contenuto del tuo sito web. Ottimo lavoro e continua così: il mondo ha bisogno di più di questo tipo... Per saperne di più »

Fidia Lafaurie

Embargos e sanzioni che è il colpevole. Embargos e sanzioni sono un crimine contro l'umanità. Gli Stati Uniti sono esperti nel causare dolore e disperazione in tutto il mondo. Gli Stati Uniti fanno il giro del mondo cercando di rubare, stuprare e uccidere.
Gli Stati Uniti portano le tue 7 puzzolenti basi militari fuori dal mio paese. Gli Stati Uniti danno sempre la colpa agli altri, ma sono i barbari. Sono così felice che il dollaro puzzolente morirà molto presto. Bitcoin è venuto per salvarci

D3F1ANT

Blah blah blah ... credimi ... "L'Occidente" non ha bisogno di "colonizzare" il paradiso che è la Romania. Tienilo.

Charmie

Molti errori di direzione sono corretti. Alcuni se le cose dette sono divertenti. Perché alcune persone hanno così tanta paura della tecnocrazia che sentono di dover diffondere bugie? C'è anche un ragazzo che prende gli attributi da un mondo di videogiochi chiamato Technocracy e vende i suoi libri perché è la "verità della tecnocrazia". Ed è la verità della tecnocrazia dei videogiochi. Niente a che fare con Technocracy Inc. Ma non venderebbe libri se la gente sapesse che stava correndo contro un mondo di videogiochi. ??

Werner Hoermann

In larga misura il modus operandi dei tecnocrati, con i quali ho frequenti contatti in questi giorni, non è molto diverso da quello che ho osservato tra i leader di sinistra nei movimenti degli anni '60, in particolare quelli che vivono nelle comuni. Entrambe le élite hanno scarso riguardo per il “benessere delle masse oppresse” a cui presumibilmente tengono così tanto e per il quale tutte le loro politiche sono progettate. In realtà si preoccupano tanto di loro quanto un contadino si prende cura del suo bestiame. A questo proposito le tue non sono diverse dal magnaccia che lo convince la sua "ragazza"... Per saperne di più »

Nika Peters

Sono nato e cresciuto in URSS, ora vivo nell'Europa occidentale e posso dirlo in modo responsabile: non c'è differenza nelle NARRATIVE di comunisti e globalisti. Le narrazioni sono: - Svuotamento delle chiese, come base della moralità superiore cristiana occidentale e della famiglia nucleare. Ridicolizzare i credenti, enfatizzare il pragmatismo / ateismo; - mantenere il potere illimitato dello Stato; - quello che in URSS era chiamato internazionalismo è ora chiamato in occidente Multiculturalismo. Nomi diversi, narrativa identica - “Rifiuta la tua identità a favore di altre persone. Il matrimonio interrazziale è ben accetto e promosso ”; - propaganda dei pervertiti... Per saperne di più »

Charmie

Se stai sostenendo di essere in contatto con i tehnocrati. Quindi rilasciare alcuni nomi qui? Nessuno dei membri di Technocracy Inc. l'unico e originale gruppo ha sentito parlare di te.

LionelMandrake

Chi se ne frega di come lo chiami, socialismo, comunismo o globalismo. La linea di fondo è grande, le entità di controllo sono nemiche della libertà. Uccidili tutti.

Elle

Il tuo ... "Uccidili tutti." dichiarazione a parte, sono certamente d'accordo. Non importa quello che chiami un particolare stile di gestione: discuti tutto quello che ti piace. È semantica. Alcuni stili, chiaramente, sono più brutali di altri: i Khmer Rossi contro la maggior parte della cultura occidentale. Tuttavia, la linea di fondo? Tutto il governo è la rovina della libertà ovunque e in qualsiasi momento. La vera libertà è assumersi la responsabilità degli adulti per se stessi e liberarsi dell'infantilità del governo dei genitori. I governi di questo pianeta stanno cercando di sopprimere la popolazione attraverso la schiavitù monetaria e di spingere ulteriormente il proprio potere attraverso la lussuriosa guerra omicida. Questo è un fatto. Il concetto di un cane da guardia parentale necessario è profondamente... Per saperne di più »

BBilboQBaggins

Perché tutta quella spaccatura di capelli su quello che chiamiamo comunismo? Il totalitarismo è totalitarismo. Gettare la tecnologia per costruire una base capitalistica per una struttura politica comunista può migliorare i risultati delle persone in lotta, ma non hanno ancora libertà. Secondo la tua vaga definizione di tecnocrazia, Hitler e tutti i suoi leader tecnocratici del partito nazista (tutte superstar manifatturiere) hanno creato una tecnocrazia. L'URSS, sebbene ugualmente totalitaria, non poteva radunare quasi la tecnologia del Terzo Reich, diventando così più un'agronocrazia. Ancora totalitario, non così capitalista. Prima o poi, tutti i governi totalitari falliscono per l'enorme quantità di corruzione... Per saperne di più »

BilboQBaggins

Cambio di nome

D3F1ANT

Che importa? Se non è Capitalismo, è CRAP! LOL! Proviamo a capire quale cancro è il PEGGIORE! CHE IMPORTA? Sono TUTTI da evitare! MAGA!

PFT

Il comunismo è il capitalismo monopolistico. Può assumere la forma di proprietà statale o proprietà privata (o un mix). In entrambi i casi le élite sono i proprietari / gestori del capitalismo monopolistico e controllano lo stato direttamente o indirettamente. Nella Cina odierna lo stato è il partito e l'élite del partito ha proprietà privata, a differenza di FSU e Maos China. Il suo comunismo ancora (o il fascismo, se vuoi, che è solo l'estremità opposta della stessa corda), sebbene nella sua forma nazionale, una salsa più debole del comunismo globale La tecnocrazia dell'IMO è semplicemente uno strumento del comunismo globale che usa lo scientismo come... Per saperne di più »