La BRI crea "hub di innovazione" per tracciare il "futuro del denaro"

Benoit Coeuré, capo dei poli dell'innovazione della BRI (Andrej Klizan / Flickr)
Per favore, condividi questa storia!

I poli dell'innovazione della BRI sono una rete globale per lo sviluppo e il lancio di soluzioni Fintech per l'imminente Green Economy, alias Technocracy. Almeno 15 città globali sono programmate per ospitare un Innovation Hub e ognuna avrà il personale con i migliori informatici che il denaro possa comprare.

I servizi Premium Technocracy News & Trends sono riservati solo ai membri dell'accesso Premium. Controlla!

Accedi Iscriviti Ora

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.