"Biologia digitale": la biologia vista come un sistema di elaborazione delle informazioni

Laboratori isomorfi
Per favore, condividi questa storia!
Il genitore di Google, Alphabet, è già profondamente radicato nel settore medico, ma si sta espandendo con una nuova filiale, Isomorphic Labs. L'azienda tenterà di scoprire la "struttura sottostante comune tra biologia e scienza dell'informazione", nel tentativo di accelerare la scoperta di nuovi farmaci. Collaborerà con aziende farmaceutiche e biomediche. Editor TN

Credo che siamo all'apice di un'incredibile nuova era di ricerca biologica e medica. L'anno scorso DeepMindil rivoluzionario sistema di intelligenza artificiale AlphaFold2 è stata riconosciuta come una soluzione alla grande sfida di 50 anni di ripiegamento delle proteine, in grado di prevedere la struttura 3D di una proteina direttamente dalla sua sequenza di amminoacidi con precisione a livello atomico. Questo è stato un momento spartiacque per i metodi computazionali e di intelligenza artificiale per la biologia.

Sulla base di questo progresso, oggi sono entusiasta di annunciare la creazione di una nuova società Alphabet - Isomorphic Labs - un'impresa commerciale con la missione di reimmaginare l'intero processo di scoperta di farmaci dai primi principi con un approccio AI-first e, infine, modellare e comprendere alcuni dei meccanismi fondamentali della vita.

Per oltre un decennio DeepMind è stata all'avanguardia nell'avanzamento dello stato dell'arte nell'intelligenza artificiale, utilizzando spesso i giochi come terreno di prova per lo sviluppo di sistemi di apprendimento generici, come AlphaGo, il nostro programma che battere il campione del mondo al complesso gioco del Go. Siamo in un momento emozionante della storia ora in cui queste tecniche e metodi stanno diventando abbastanza potenti e sofisticati da essere applicati ai problemi del mondo reale, inclusa la stessa scoperta scientifica. Una delle applicazioni più importanti dell'IA che mi vengono in mente è nel campo della ricerca biologica e medica, ed è un'area che mi appassiona da molti anni. Ora è il momento giusto per portare avanti questo passo al passo e con l'attenzione e le risorse dedicate che Isomorphic Labs porterà.

Un primo approccio AI alla scoperta di farmaci e alla biologia

La pandemia ha portato alla ribalta il lavoro vitale che brillanti scienziati e clinici svolgono ogni giorno per comprendere e combattere le malattie. Riteniamo che l'uso fondamentale di metodi computazionali e di intelligenza artificiale all'avanguardia possa aiutare gli scienziati a portare il loro lavoro a un livello superiore e ad accelerare enormemente il processo di scoperta dei farmaci. I metodi di intelligenza artificiale saranno sempre più utilizzati non solo per analizzare i dati, ma anche per costruire potenti modelli predittivi e generativi di fenomeni biologici complessi. AlphaFold2 è un importante primo punto di prova di questo, ma c'è molto altro in arrivo.

Al suo livello più fondamentale, penso che la biologia possa essere pensata come un sistema di elaborazione delle informazioni, anche se straordinariamente complesso e dinamico. Assumere questa prospettiva implica che potrebbe esserci una struttura sottostante comune tra biologia e scienza dell'informazione - e isomorfo mappatura tra i due – da qui il nome della società. La biologia è probabilmente troppo complessa e disordinata per essere mai incapsulata come un semplice insieme di equazioni matematiche pulite. Ma proprio come la matematica si è rivelata il linguaggio descrittivo giusto per la fisica, la biologia potrebbe rivelarsi il tipo perfetto di regime per l'applicazione dell'IA.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
7 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Val Valeriana

Intendi il TITOLO da leggere "Biology Viewed As Un sistema di elaborazione delle informazioni”

sto solo dicendo

[…] Tratto da Technocracy News & Trends […]

[…] Tratto da Technocracy News & Trends […]

[…] Leggi di più: 'Biologia digitale': la biologia vista come un sistema di elaborazione delle informazioni […]

[…] Leggi di più: 'Biologia digitale': la biologia vista come un sistema di elaborazione delle informazioni […]

[…] la punta Novità e tendenze della tecnocrazia […]