Bill Gates costruirà 25,000 Acre Smart City in Arizona

Youtube.
Per favore, condividi questa storia!

Le città intelligenti sono una componente chiave della piena attuazione della tecnocrazia, perché sono un'espressione completa dell'ingegneria sociale scientifica. Le tecnologie sperimentate dal progetto di Gates si inseriranno rapidamente in altre città esistenti.  Editor TN

Una delle società di investimento di Bill Gates ha speso 80 milioni di dollari per dare il via allo sviluppo di una nuovissima comunità nella Far West Valley.

Il grande appezzamento di terra si trova a circa 45 minuti a ovest del centro di Phoenix, al largo di I-10 vicino a Tonopah.

La comunità proposta, composta da quasi 25,000 acri di terra, si chiama Belmont. Secondo Belmont Partners, un gruppo di investimento immobiliare con sede in Arizona, l'obiettivo è trasformare la terra nella propria "città intelligente".

"Belmont creerà una comunità lungimirante con una spina dorsale di comunicazione e infrastruttura che abbraccia una tecnologia all'avanguardia, progettata attorno a reti digitali ad alta velocità, data center, nuove tecnologie di produzione e modelli di distribuzione, veicoli autonomi e hub logistici autonomi", Belmont Partners ha detto in un comunicato stampa.

Ronald Schott, dirigente emerito presso l'Arizona Technology Council, afferma che la società del terreno acquistato da Gates è in una buona posizione, in parte a causa della proposta di autostrada I-11, che attraverserebbe Belmont e si collegherebbe a Las Vegas.

[the_ad id = "11018 ″]

“Bill Gates è noto per l'innovazione e questo genere di cose e penso che abbia scelto il posto giusto. Sta arrivando in Arizona ", ha detto Schott.

Secondo Belmont Partners, 3,800 acri saranno destinati a uffici, spazi commerciali e negozi. Quindi, 470 acri saranno utilizzati per le scuole pubbliche. Inoltre, c'è spazio per 80,000 unità residenziali.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

1 Commento
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Karen

È lo stesso Bill Gates che ha scritto "Population Control" e si pensa che sia lui dietro il finanziamento di "Chem Trails".
Anche un forte sostenitore finanziario per "Common Core". Ho inserito Gates nella stessa categoria di George Soros. Entrambi riguardano il controllo e ognuno ha il proprio metodo per raggiungere il proprio obiettivo. Prego che qualcuno lo fermi prima che contamini il nostro stato ei nostri valori.