La censura di Big Tech sta bruciando libri elettronici in tempo reale

Wikimedia Commons, Georg Pahl
Per favore, condividi questa storia!
Ogni rivoluzione malvagia nella storia ha avuto il suo giorno in cui bruciano i libri per eliminare le informazioni dannose per il suo successo. La censura odierna sarà alla fine vista come la parte essenziale del colpo di stato della Tecnocrazia. Senza la conoscenza e la capacità di comunicare liberamente, non ci può essere resistenza.

Ecco un elenco completo e da non perdere di persone e organizzazioni che sono state censurate negli ultimi giorni: https://winston84.com/  ⁃ Editor TN

La censura della Big Tech da parte del Twitter di Jack Dorsey della storia del New York Post su Hunter Biden e Joe Biden è così eclatante che devo parlare. Se c'erano dubbi, ora è chiaro che il sistema di censura di Twitter è impostato per sondare, catturare, controllare e manipolare la narrativa politica all'interno di questo paese.

Non commettere errori, i parametri matematici e gli algoritmi che il team di Dorsey ha sviluppato e implementato avevano questo obiettivo in mente. Nonostante quello che lui e la sua compagnia potrebbero far credere, la sua frustrazione e la sua rabbia sono più probabilmente legate all'essere scoperti e al conseguente indignazione pubblica, non alla mancanza di un algoritmo.

Qualsiasi linea rimanente tra le società di social media e la propaganda politica e il mondo dell'influenza nascosta è stata cancellata. Uomini potenti come Dorsey e gli altri giganti della tecnologia che controllano le piattaforme dei social media si stanno intromettendo in questioni infiammatorie per ingegnere e influenza il risultato delle prossime elezioni.

I loro sforzi sono una minaccia pericolosa per la nostra società libera. È difficile immaginare uno sforzo più insidioso per sovvertire la libertà di parola, di espressione e il libero flusso di idee, buone o cattive che siano, rispetto ad algoritmi progettati per bloccare il linguaggio che non gradiscono.

I titani dei social media, Dorsey su Twitter e Mark Zuckerberg su Facebook, guidano le loro aziende come fa la Cina.

Questi uomini vogliono controllare ciò che il pubblico vede, il che consente loro di monitorare meglio e, in ultima analisi, influenzare ogni aspetto della società e della vita. È simile all '"élite della libertà di parola" cinese, dove è consentito solo il discorso di alcuni individui e di determinate categorie, tutti controllati dal [Partito Comunista Cinese].

I giganti dei social media o non si preoccupano o sono semplicemente troppo lontani dalla realtà nelle loro dimore gated nella Silicon Valley per capire le ramificazioni a lungo termine delle loro azioni egoistiche e manipolatrici. Nel loro mandato, la moderna piazza pubblica si è evoluta dall'avere il diritto alla libertà di parola al discorso limitato e controllato.

Tutto ciò è guidato da obiettivi per influenzare quotidianamente le azioni e le decisioni di una persona, che si tratti di provare una nuova tendenza o un nuovo prodotto dietetico, mantenere determinati punti di vista o intraprendere le azioni preferite. Ora, questi titani sono stati smascherati perché vogliono controllare i nostri pensieri.

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

6 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
eckbach

I libri tedeschi furono bruciati, insieme a spartiti, inni e alcune chiese e scuole in tutta l'America nel 1917. I tedeschi americani furono incatramati e piumati, linciati e generalmente perseguitati. Era tutto un controvalore per la Gran Bretagna per la Dichiarazione Balfour.
immagine del commento

Bert

Quindi, ecco l'accordo: alcune persone non si preoccupano e molto tempo fa hanno liquidato i mass media e il mondo digitale inclusa la TV come fabbrica di BS. Quindi ... "big tech" sta censurando. E ci interessa ... perché? Hai qualcosa di onestamente di valore o utile da dire? Apparentemente no, o qualcuno produrrebbe copie cartacee con numeri ISBN su di esse che sono generalmente non modificabili una volta stampate. C'è molto rumore per la libertà di stampa, ma principalmente sembra riguardare la 'libertà' del solito elenco di sospetti disoccupati / disoccupati che non compilerebbero un'app di lavoro se gliela dessi direttamente... Per saperne di più »

ciarlare

Questi sono MORONS senza padre e hanno bisogno di essere sculacciati. SCOLLEGATELO.

trackback

[…] aspetto della nostra vita, da cosa facciamo, dove andiamo, cosa mangiamo, cosa consumiamo, chi vediamo, cosa pensiamo e ci è permesso dire. Alcuni come Gates vogliono persino progettare il nostro […]