Biden emette un ordine esecutivo su "Il futuro del denaro"

Per favore, condividi questa storia!
Fondamentalmente, Biden sta aprendo le porte alla distruzione della valuta cartacea con la debole scusa di difendersi da ransomware e criminalità informatica. La fonte anonima ha affermato: "Potremmo vedere un cambiamento significativo nella politica in 180 giorni. Questo è un probabile passo verso la creazione di una valuta digitale della banca centrale”.

Una valuta digitale richiederà un'identità digitale. Un'identità digitale unita a una valuta digitale apre le porte al reddito di base universale, ma SOLO se accetti l'identità digitale. ⁃ Editore TN

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden dovrebbe firmare un ordine esecutivo tanto atteso questa settimana che dirige il Dipartimento di Giustizia, il Tesoro e altre agenzie a studiare le ramificazioni legali ed economiche della creazione di una valuta digitale della banca centrale statunitense, ha affermato lunedì una fonte che ha familiarità con la questione .

L'anno scorso la Casa Bianca ha affermato che stava prendendo in considerazione una supervisione ad ampio raggio del mercato delle criptovalute, incluso un ordine esecutivo, per far fronte alla crescente minaccia di ransomware e altri crimini informatici.

L'ordine di Biden fissa una scadenza di 180 giorni per una serie di rapporti sul "futuro del denaro" e sul ruolo che le criptovalute svolgeranno nel panorama in evoluzione.

“Potremmo vedere un cambiamento significativo nella politica in 180 giorni. Questo è un probabile passo verso la creazione di una valuta digitale della banca centrale", ha affermato la fonte, citando lo slancio significativo dietro una tale mossa all'interno dell'amministrazione Biden.

Tuttavia, i rapporti ordinati potrebbero ancora sollevare preoccupazioni su una tale mossa o concludere che richiederebbe l'approvazione del Congresso, ha avvertito la fonte.

L'ordine di Biden, che dovrebbe arrivare mercoledì, arriva in mezzo a una crescente preoccupazione per l'uso delle criptovalute da parte delle élite russe per aggirare le sanzioni occidentali che hanno tagliato la Russia fuori da ampie porzioni dell'economia globale, e le mosse della Cina e di altre economie per crearne una propria criptovalute.

La tempistica dell'ordine è stata segnalata per la prima volta da Bloomberg.

Il Financial Crimes Enforcement Network (FinCEN) lunedì ha avvertito le istituzioni finanziarie di fare attenzione ai potenziali tentativi da parte di entità russe di eludere le sanzioni imposte da Washington per l'invasione dell'Ucraina da parte di Mosca. leggi di più

L'ordine di Biden chiederà al Dipartimento di Giustizia di esaminare se è necessaria una nuova legge per creare una nuova valuta, con la Commissione del Tesoro, dei titoli e dei cambi, la Commissione federale per il commercio, la Commissione per la protezione finanziaria dei consumatori e altre agenzie per studiare l'impatto sui consumatori.

Il prossimo ordine esecutivo potrebbe fornire alle autorità di regolamentazione dei mercati più munizioni per portare le criptovalute sotto il loro dominio, affermano gli analisti.

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

3 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

[…] Leggi l'articolo originale […]

Freeland_Dave

Su questa Banca Centrale di cui stai parlando. Forse dovremmo davvero considerare la vecchia assione: "Chi ha tutto l'oro fa tutte le regole". Banca centrale sotto il forte controllo del braccio di chi? L'ONU? Questo dovrebbe far rizzare i capelli sulla nuca.

[…] Leggi di più: Biden pubblica l'ordine esecutivo […]