Eco-ansia: bambini angosciati dai cambiamenti climatici

Greta ThunbergYoutube.
Per favore, condividi questa storia!
Greta Thunberg e i suoi gestori adulti stanno distruggendo una generazione di giovani inducendo ansia, insonnia e incubi sul cambiamento climatico. Probabilmente nessuno sarà mai ritenuto responsabile per questa forma di abuso di minori di massa. ⁃ Editor TN

Un numero crescente di bambini ne è affetto eco-ansia - preoccupazione per le catastrofi ecologiche - suggeriscono nuove ricerche.

Per scoprire di più su come si sentono i bambini cambiamento climaticoGiornale della BBC ha condotto un sondaggio su 2,000 di età compresa tra 16 e XNUMX anni.

Il sondaggio ha mostrato che i giovani si sentono frustrati e ansiosi per lo stato del pianeta, con l'80% che afferma che il problema dei cambiamenti climatici è stato importante per loro, e più di un terzo afferma che è molto importante.

Quasi tre quarti (73%) hanno aggiunto di essere preoccupati per lo stato del pianeta in questo momento, incluso il 22% che afferma di essere "molto preoccupato".

Alla domanda sul loro futuro, quasi tre bambini su cinque (58 per cento) hanno dichiarato di essere preoccupati per l'impatto che i cambiamenti climatici avranno sulla loro vita, e molti ammettono che queste preoccupazioni spesso emergono in modi insoliti.

Quasi uno su cinque (19%) dei bambini intervistati ha ammesso di avere un brutto sogno sulla crisi climatica, mentre il 17% ha dichiarato di aver avuto le loro abitudini di dormire e mangiare influenzate dalle loro preoccupazioni.

Quando sono stati interrogati sull'azione intrapresa dagli adulti per affrontare il problema, un gran numero di bambini ha dichiarato di sentirsi frustrato per i progressi compiuti.

Più della metà (59%) dei partecipanti ha affermato di non pensare che la propria voce venga ascoltata sul cambiamento climatico, mentre quasi due terzi (64%) non crede che le persone al potere li ascoltino abbastanza quando parlano a proposito.

Inoltre, il 41% ha affermato di non fidarsi degli adulti per affrontare le sfide che il cambiamento climatico presenta.

Emma Citron, consulente psicologa infantile, ha affermato che spesso i giovani trovano difficile venire a patti con la portata del problema dei cambiamenti climatici e quella che spesso sembra una mancanza di risposta mostrata da governi e leader mondiali.

Leggi la storia completa qui ...

Sottoscrivi
Notifica
ospite

2 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
via di mezzo

Questo è un esempio lampante di un sistema educativo catturato e genitori distratti. Come è sempre stato un obiettivo dei globalisti, "Prendili finché sono giovani".

Kiyimba PK

Ciao. Grazie per questo articolo Ho letto le notizie di tecnocrazia ogni giorno. Di recente sono riuscito ad acquistare il libro HARD ROAD TO WORLD ORDER.
Penso anche che oltre ad essere un abuso di minori, l'intera questione dei cambiamenti climatici climatici sta causando o mettendo in atto ribellioni nei giovani.
Ascolta Greta speak.look alla scuola di venerdì.
Questa è ribellione.
Sono Kiyimba PK in Uganda.