Avvertimento: Il Metaverso è un grave pericolo per lo sviluppo del bambino

Youtube.
Per favore, condividi questa storia!
Il futuro del Metaverso è così grande che Mark Zuckerberg ha cambiato il nome di Facebook in Meta. Le società di giochi e tecnologie educative stanno gareggiando per agganciare bambini di appena 3 anni in un mondo virtuale che riscriverà letteralmente le funzioni cerebrali, deformando la realtà e inducendoli a vivere esperienze che non possono essere distinte dalla realtà. Attenzione ai genitori! Tieni i tuoi figli fuori dalla realtà virtuale. ⁃ Editore TN

Secondo un recente sondaggio, metà dei genitori non sa quanto il tempo sullo schermo danneggia la vista dei bambini. Infatti, numerosi studi hanno già stabilito che l'esposizione alla luce blu di schermi e lampadine a LED è biologicamente dannosa (v 1234567891011). Inoltre, la ricerca ha stabilito che l'esposizione alle radiazioni elettromagnetiche emesse dagli schermi (e da altre tecnologie wireless) è particolarmente dannosa anche per i bambini (vedi 1234).

Anche altri avvertimenti sull'uso dello schermo da parte dei bambini (dipendenza, ecc.) Sono stati citati da vari esperti nel corso degli anni. Gli addetti ai lavori tecnologici americani (alias "Genitori della Silicon Valley") sembrano essere consapevoli di almeno alcuni di questi problemi, altrimenti probabilmente non avrebbero adottato misure significative e talvolta estreme per limitare l'uso dei propri figli di esposizione a schermi e altre tecnologie già da molti anni (Vedi 1234). Intanto altri genitori così come Distretti scolastici americani (vedi 1234) stanno incoraggiando i bambini a trascorrere più tempo utilizzando gli schermi, inclusi i visori per realtà virtuale (VR).

Anche gli avvisi sull'uso della realtà virtuale, specialmente da parte dei bambini, non sono nuovi. La ricerca ha indicato che l'uso della realtà virtuale può causare comportamentale cambiamenti, problemi di equilibrio (vedi 12), conoscitivo problemi, problemi agli occhi (indolenzimento, alterazioni della vista), mal di testa e altro disagiproblemi di pellecosì come altri a breve e/o lungo termine problemi di salute.

Anche i bambini assorbire 2-5 volte più radiazioni nocive rispetto agli adulti durante l'utilizzo di sistemi VR. Tuttavia, VR, AR (realtà aumentata), E sistemi di realtà mista (MR). sono sempre più promossi per l'uso da parte di persone di tutte le età per una varietà di scopi. Niente di tutto ciò è incluso in un Segmento di notizie della NBC sui bambini che non sono necessariamente al sicuro in un ambiente virtuale. Tuttavia, è incluso che Meta sconsiglia l'uso dei suoi prodotti ai bambini di età inferiore ai 13 anni.

Dentro il metaverso: i tuoi figli sono al sicuro in un mondo virtuale?

I mondi virtuali sono per la maggior parte nuovi ed eccitanti, ma sono anche in gran parte non regolamentati. Milioni di bambini in tutto il paese e in tutto il mondo si stanno immergendo nel metaverso, dove possono essere esposti a contenuti odiosi, violenti o sessuali. Kate Snow di NBC News ha approfondito i pericoli che i bambini possono incontrare quando indossano queste cuffie.

Leggi la storia completa qui ...

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite

3 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

[…] Leggi di più: Avvertimento: il Metaverso è un grave pericolo per lo sviluppo del bambino […]

Daryl

"I tuoi figli sono al sicuro in un mondo virtuale?"

Non c'è bisogno di fare domande così stupide. La risposta con qualsiasi cosa gestita dai globalisti è sempre stata la stessa. Penso che Sesame Street fosse innocuo, era la desensibilizzazione per quello che sta succedendo ora.

[…] Avvertimento: il Metaverso è un grave pericolo per lo sviluppo del bambino […]