Grotte Astrazeneca: ritirano i “vaccini” OGM ricombinanti in tutto il mondo

Ottenere il tuo Audio della Trinità giocatore pronto...
Per favore, condividi questa storia!

Secondo il Dipartimento della Salute del Regno Unito, il “vaccino” AstraZeneca contiene *vettore di adenovirus di scimpanzé ricombinante e carente di replicazione che codifica la glicoproteina Spike SARS-CoV-2. Prodotto in cellule di rene embrionale umano geneticamente modificato (HEK) 293. Questo prodotto contiene organismi geneticamente modificati (OGM)." Ai 3 miliardi di destinatari era stato detto che stavano ricevendo OGM iniettati nelle loro braccia? Se ne sarebbero preoccupati?

Questo contenuto premium è riservato solo ai membri premium: dai un'occhiata!
Iscriviti Ora
Hai già un profilo? Accedi qui

Informazioni sull'editor

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
5 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti