Amazon interrompe l'uso della polizia del riconoscimento facciale per un anno

Per favore, condividi questa storia!

Prima IBM, ora Amazon. È stato riscontrato un pregiudizio razziale all'interno dei programmi di intelligenza artificiale che sostengono il riconoscimento facciale e sembra che questi giganti stiano mettendo i loro scudi deflettori presto prima di essere catturati dalle proteste nere a livello nazionale

Questo contenuto premium è riservato solo ai membri premium: dai un'occhiata!
Iscriviti Ora
Hai già un profilo? Accedi qui