La Casa Bianca osserva la nazionalizzazione della rete 5G tramite un unico partenariato pubblico-privato

Wikimedia Commons, David B. Gleason
Per favore, condividi questa storia!
image_pdfimage_print
L'ex CEO di Google è proprio nel mezzo di questo processo. Sebbene nulla sia ancora scolpito nella pietra, la logica dal punto di vista militare è inconfondibile. Lo svantaggio è che il governo (militare) detterà i termini di utilizzo per tutta la popolazione civile. ⁃ TN Editor

Il capo dello staff della Casa Bianca Mark Meadows si appoggia al Pentagono per andare avanti con un piano per creare una rete wireless 5G, dicono fonti ad Axios, e l'idea, nonostante l'opposizione dei principali attori del governo e del settore privato, potrebbe sopravvivere a Trump amministrazione.

Perché è importante: Il Dipartimento della Difesa potrebbe affittare capacità a operatori wireless e altre società che necessitano della connettività onnipresente e ad alta velocità promessa dalla tecnologia 5G. Questa prospettiva rende questa la spinta più seria dell'amministrazione Trump verso una rete 5G nazionale sostenuta dal governo sin dalla prima volta lanciò l'idea in 2018.

Cosa stiamo ascoltando: Meadows ha recentemente mostrato un forte interesse per l'idea ed è dietro la Casa Bianca che spinge il Pentagono a spostarla, hanno detto persone che hanno familiarità con lo stato dei lavori.

  • DoD è raccolta di input fino alla prossima settimana se e come procedere con il piano, che, se dovesse accadere, prenderebbe probabilmente la forma di una società privata che approva un contratto federale per gestire una rete 5G per conto del governo, utilizzando le onde radio detenute dal DoD.
  • Il risultato sarebbe un partenariato pubblico-privato analogo a FirstNet, la rete di comunicazione dedicata per i primi soccorritori che AT&T gestisce in base a un contratto federale.
  • I fornitori di servizi wireless sono fermamente contrari all'idea, considerandola come il governo che sceglie a mano un unico vincitore nella distribuzione del 5G a livello nazionale, anche se alcuni a Washington credono che potrebbero cambiare rotta e competere per il contratto se DoD andasse avanti con il piano.

La Casa Bianca sollecita il DoD, hanno detto le fonti, di passare rapidamente a seguire la richiesta di informazioni in sospeso con una sollecitazione effettiva di proposte da parte delle aziende che farebbero offerte per gestire la rete.

  • DoD è già al lavoro per redigere quella richiesta, il Wall Street Journal segnalato venerdìe un funzionario del settore delle telecomunicazioni con cui Axios ha parlato si aspetta che la richiesta venga presentata entro le prossime due settimane.

Si ma: C'è anche la possibilità che il processo deragli. La spinta è bruciata alcuni alti funzionari del DoD, dicono le fonti, con il segretario alla Difesa Mark Esper hanno detto di essere tra coloro che diffidano dell'idea.

  • Anche alcuni funzionari della Commissione federale delle comunicazioni sono preoccupati dal piano nazionale 5G. C'è un consenso bipartisan alla FCC contro l'istituzione di una rete 5G sostenuta dal governo federale. (La FCC è anche lavorando per vendere all'asta una fetta di dimensioni decenti di onde radio compatibili con il 5G ora controllate dal Pentagono.)

Tra le linee: I fautori delle proposte passate per il 5G sostenuto a livello federale nel campo di Trump hanno spinto l'idea della rete nazionale come un modo per sconfiggere la Cina nella corsa per costruire la migliore tecnologia wireless di prossima generazione.

  • Lo vedono anche come un tentativo di portare Internet wireless ad alta velocità nell'America rurale.
  • Entrambi gli argomenti potrebbero motivare il calendario pre-elettorale di quest'ultima spinta per il piano.

L'intrigo: C'è accordo nei circoli delle telecomunicazioni di Washington sul fatto che l'idea della rete nazionale non morirà anche se Trump perde.

  • L'azienda di telecomunicazioni Rivada Networks è stata un attore centrale in tutta la saga nazionale del 5G, arruolando figure GOP compresi Karl Rove e Newt Gingrich a sostenere la sua proposta di gestire una rete che corrisponda ai contorni di quella ora in esame.
  • Ma gli addetti ai lavori delle telecomunicazioni credevano che la Rivada, politicamente connessa, potesse anche ruotare rapidamente per fare pressione su un'amministrazione Biden e che altre aziende più grandi potrebbero essere interessate a fare offerte e lanciare i democratici sui benefici che il 5G nazionale potrebbe conferire per la sicurezza, la connettività e la competitività globale.

La nostra bolla di pensiero: I democratici potrebbero mordere: l'idea segue con i loro argomenti che Internet è un'infrastruttura critica simile a un'utilità e merita più risorse federali.

Leggi la storia completa qui ...

Unisciti alla nostra mailing list!


L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
6 Commenti
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
FreeOregon

E se il 5G si rivelasse letale, come prevede una minoranza crescente di scienziati?

Rodney

Allora puoi baciarti il ​​culo addio!

Jim Reinhart

Qualsiasi generazione di trasmissione è dannosa. Il creatore di Motorola è morto per questo. Barrie Trower e il dottor Pall dello Stato di Washington hanno video e libri. Trower, uno specialista della zona come ex specialista del Regno Unito nel disinnesco delle mine, ha affermato negli ultimi anni che i responsabili della costruzione di tali torri non sono degni di camminare su questa terra. Persino l'EM di diversi decenni fa, quando si diffondevano mine quando sopra l'acqua poteva causare disturbi nel giudizio. Tutti i libri sull'argomento sono già scritti ha affermato e non c'è niente di buono in quanto si deteriora la genetica... Leggi di più "

Harry "Salta" Robinson

Chi ha "thunk" una nazione basata sulla libertà, l'eguale giustizia e la protezione dei diritti inalienabili finirebbe così. Una nazione con oltre 120 diverse tasse e commissioni normative e un budget annuale totale di oltre $ 9 trilioni per il governo locale, statale e federale. Ci chiediamo perché 1/3 delle persone vive vicino alle soglie di povertà, abbiamo alti tassi di disoccupazione e le imprese falliscono a tassi sempre crescenti. Un alunno del decimo anno potrebbe capirlo se qualcuno avesse la competenza per spiegarglielo. Non è nemmeno Econ 101.

[…] Di Kyle Daily tramite Axios, 13 ottobre 2020 | Articolo originale di Technocracy News qui. [...]

Jim Reinhart

Il Pentagramma è stato avviato l'9 settembre 11. Gli Stati Uniti sono gestiti dall'occulto e questo è di Hiram / Solomon Jochim / Boaz Sionism - Pain and Sorrow of the lord (Baal) of Blackness. Questo paese è stato fondato da coloro che hanno creato questo mito di un movimento di culto della morte AD basato sul Talmud / Kabbalah / Settanta / Nuovo Testamento e Corano. Se cerchi questo, troverai tutto proprio davanti ai tuoi occhi. Guarda il Gran Sigillo secondo Benjamin Franklin con l'Occhio di Sauron che sorveglia il passaggio attraverso il Mar Rosso, che è totalmente fabbricato. Voltaire ha dichiarato: “Coloro che possono crearti... Leggi di più "