La tecnologia Wi-Fiber supporta i migliori sistemi di sorveglianza SMART City

Per favore, condividi questa storia!
La sorveglianza totale nelle Smart City non è stata minimamente ridotta poiché la nuova tecnologia è stata distribuita alle forze di polizia in tutta l'America. Componenti come sensori, telecamere, lettori di targhe, telecamere a circuito chiuso e altro vengono riuniti in un unico martello di sorveglianza per polizia, DHS, centri di fusione, ecc. ⁃ TN Editor

Parte I

Un video di quattro anni da Tecnologia Wi-Fiber non si avvicina nemmeno a raccontare l'intera storia di come le forze dell'ordine ei centri di fusione possono utilizzare questo prodotto per monitorare segretamente gli americani.

A circa 1 minuto dal video sopra, Wi-Fiber offre uno sguardo su come le agenzie governative utilizzano il loro prodotto per "migliorare la sicurezza pubblica e la risposta alle emergenze in tempo reale".

Uno sguardo al sito web di Wi-Fiber non rivela quasi nulla su come viene utilizzato il loro prodotto "Self-Forming, Modular, Autonomous, Real-Time, Turn-Key" (SMART). Il che apre un sacco di domande.

I lettori sono lasciati a indovinare come e perché le forze dell'ordine vorrebbero usare SMART finché non inizi a leggere tra le righe.

Vedi, SMART è in realtà solo un acronimo per città intelligenti e tutto ciò che comporta. Wi-Fiber utilizza Smart Mesh, Edge Computing, Interoperabilità, Visualizzazione, Cloud e GARI2. Il GARI2 presentazione di PowerPoint rivela esattamente perché la polizia è così entusiasta di acquistare Wi-Fiber.

Tutti questi dispositivi smart city sono progettati per fare due cose, essere accessibili da un'unica piattaforma e fornire informazioni in tempo reale. Come Canton, il capo della polizia dell'Ohio Jack Angelo disse, "Più ci approfondivamo, abbiamo visto che sarebbe stata probabilmente una soluzione più conveniente."
Una recente Columbus-Dispaccio articolo era un po 'più rivelatore.

"La tecnologia Wi-Fiber si è dimostrata più utile per la polizia rispetto al sistema ShotSpotter che ha sostituito," Otteniamo molto di più dalle telecamere e dalla lettura delle targhe rispetto al rilevamento degli spari ", ha detto il capo Angelo."

In che modo i dipartimenti di polizia ottengono più intelligence da Wi-Fiber rispetto ai lettori di targhe e a ShotSpotter? Perché Wi-Fiber consente alle forze dell'ordine di utilizzare le telecamere CCTV in modi che potevano solo sognare anni fa.

"Abbiamo ricevuto avvisi di auto rubate dai lettori di targhe, anche in grado di seguire le auto sulle telecamere, e siamo in grado di effettuare arresti senza inseguimenti", ha detto Angelo.

Il capo Angelo ha anche affermato di aver utilizzato il Wi-Fiber per monitorare i manifestanti "a distanza per una presenza della polizia meno visibile". Ma non entrerei nello specifico, perché come ha detto lui "stanno ancora attraversando il sistema giudiziario".

La ragione per cui si è rifiutato di divulgare informazioni più specifiche potrebbe essere che il dipartimento di polizia di Canton sta usando il Wi-Fiber per monitorare illegalmente persone innocenti? O potrebbe essere che non vuole che il pubblico sappia che il Dipartimento di Giustizia sta finanziando la sorveglianza pubblica attraverso "Project Safe Neighborhood" (PSN) sovvenzioni? Entrambe sono domande a cui bisogna rispondere.

Come community di Columbus-Dispaccio menzionato, il Dipartimento di Polizia di Canton ha ricevuto due sovvenzioni del DOJ per un totale di $ 47,800, che finanzieranno un'espansione di telecamere, lettori di targhe e dispositivi di rilevamento dei colpi.

Ciò che rende Wi-Fiber così attraente per le forze dell'ordine è che è simile a Stingray dispositivi; è portatile e può essere spostato in un attimo, rendendo quasi impossibile per il pubblico sapere se la polizia lo sta usando per monitorare illegalmente persone innocenti.

Leggi la storia completa qui ...


Seconda parte

Dall'9 settembre, i federali hanno lavorato duramente cercando di creare una rete di sorveglianza nazionale "per la nostra sicurezza". E con Tecnologia Wi-Fiber avrebbero potuto finalmente riuscire. Un nuovo studio by Safety.com ha rivelato che le telecamere a circuito chiuso registrano ogni americano almeno 238 volte a settimana, o più di 12,000 volte all'anno!

Circa 6 anni fa la Drug Enforcement Agency (DEA) ha creato un file programma di lettura delle targhe nazionali che è stato presumibilmente annullato dopo la protesta pubblica.

"Mercoledì il segretario per la sicurezza interna Jeh Johnson ha ordinato l'annullamento di un piano da parte dell'agenzia per l'immigrazione e l'applicazione delle dogane per sviluppare un sistema nazionale di tracciamento delle targhe dopo che i sostenitori della privacy hanno sollevato preoccupazione per l'iniziativa". 

Un bocconcino importante, che è stato per lo più ignorato dai mass media, è il coinvolgimento delle forze dell'ordine nell'aiutare a creare il programma nazionale di lettura delle targhe della DEA.

Nel 2015 ho scritto un file articolo esponendo il ruolo delle forze dell'ordine nell'incanalare la targa ai federali.

"La DEA ha raccolto fino a 343 milioni di record nel programma National License Plate Recognition, che collega i lettori di targhe DEA con quelli di altre forze dell'ordine in tutto il paese."

Da società di pronti contro termine alle aziende di lettori di targhe come Rekor SystemsSoluzioni vigili , che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana Sicurezza del gregge un vasto database di oltre 14 miliardi di targhe sono stati registrati.

Anche Homeland Security, Customs e Border Protection registrano American's targhe.

Allo stesso tempo, i dipartimenti di polizia hanno ampliato il loro programmi di condivisione cam in tutto il paese. I programmi di condivisione cam della polizia offrono alle forze dell'ordine un accesso illimitato a telecamere a circuito chiuso pubbliche e private.

Le nostre città sono diventate leader mondiali nella sorveglianza pubblica come risultato delle numerose telecamere di sorveglianza in America. I lettori dovrebbero notare che dopo la pandemia, gli americani hanno visto una proliferazione di telecamere di riconoscimento facciale / termocamere diffondersi in tutto il paese.

Mentre tutto questo è andato avanti, i federali hanno lavorato duramente per trasformare le nostre città in piccole città intelligenti della CIA.

Nel 2017, la "Signature School" della CIA, la University of New Mexico, ha contribuito a trasformare le nostre città in città intelligenti. Per non essere da meno, anche il Corpo dei Marines degli Stati Uniti ha le mani sporche nelle città intelligenti.

L'anno scorso, il Corpo dei Marines degli Stati Uniti ha firmato a memorandum d'intesa collaborare con la città di San Diego per trasformare i lampioni e l'IoT in dispositivi di sorveglianza smart city.

Ho scritto molto su come piacciono le città San Diego , che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana Detroit sono diventate immagini speculari delle reti di sorveglianza in stile cinese. Sia San Diego che Detroit utilizzano lampioni intelligenti dotati di una serie di sensori che registrano pedoni, veicoli e in alcuni casi sono dotati di microfoni.

Nel caso di San Diego, i lampioni intelligenti vengono utilizzati per creare un rete pubblica di watchlist, che ci porta a Wi-Fiber. Con Wi-Fiber, il Grande Fratello ha ora lo strumento necessario per collegare un miscuglio di reti di sorveglianza della polizia separate in un'unica rete di sorveglianza pubblica coesa.

Nella parte 1, ho menzionato come Wi-Fiber consente alla polizia di monitorare segretamente i manifestanti "A distanza per una presenza della polizia meno visibile", e consente alle forze dell'ordine di seguire segretamente i veicoli mentre viaggiano nella città di Canton, Ohio. La parte 1 ha anche rivelato come le forze dell'ordine possono utilizzare Wi-Fiber per identificare e rintracciare i pedoni e tutti gli oggetti o gli indumenti che possono portare o indossare, il che tocca solo la superficie di quanto sia diventata invasiva la sorveglianza della polizia.

Wi-Fiber consente alle forze dell'ordine di accedere a telecamere a circuito chiuso pubbliche e private, telecamere in cam-share, telecamere per il trasporto pubblico, telecamere a luci rosse, telecamere di intersezione del traffico, telecamere di sorveglianza autostradale, telecamere E-ZPass, telecamere ShotSpotter (con microfoni), smart street luci e lettori di targhe per rintracciare gli americani senza mandato. Per vedere come la polizia ha trasformato il "Fondo per il monitoraggio elettronico dell'indigenza" in un programma di sorveglianza autostradale, fare clic su qui.)

Leggi la storia completa qui ...

L'autore

Patrick Wood
Patrick Wood è un esperto importante e critico in materia di sviluppo sostenibile, economia verde, agenda 21, agenda 2030 e tecnocrazia storica. È autore di Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation (2015) e coautore di Trilaterals Over Washington, Volumes I e II (1978-1980) con il compianto Antony C. Sutton.
Sottoscrivi
Notifica
ospite
1 Commento
il più vecchio
Nuovi Arrivi I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti